AFFARI PERSONALI fisco e finanza

Rottamazione delle cartelle, proroga in vista

Il viceministro dell'Economia, Luigi Casero, favorevole a un emendamento che sposta la scadenza dal 31 marzo al 21 aprile. Ma occorre il via libera dell'esecutivo

Il Governo valuta la possibilità di prorogare al 21 aprile prossimo il termine per per aderire alla cosiddetta procedura agevolata, ovvero alla rottamazione delle cartelle esattoriali.

In sostanza si va verso una proroga la cui decisione è stata anticipata, nella giornata di ieri, dal viceministro dell'Economia, Luigi Casero, in commissione Finanze alla Camera.
Casero ha espresso parere favorevole a un emendamento che sposta la scadenza per presentare l'istanza dal 31 marzo, appunto, al 21 aprile, che dovrebbe così essere la nuova data utile per aderire.

Se l'emendamento, presentato al decreto terremoto, sarà dichiarato ammissibile, avrà il via libera dell'esecutivo.

fidelity education
aberdeen education
euro tlx tutorial
unipol eos education