logo la mia finanza
giovedì 24/07/2014 Anno 9° n.205 Direttrice: Silvia Sindaco  
Le obbligazioni su logo EuroTLX
 
    
Tutte le quotazioni di oggi
 


Lamiafinanza ospita gli scatti di alcuni “narratori visivi” della realtà del nostro tempo.
Oggi le fotografie accanto agli articoli sono di Leo Torri

 



SALA STAMPA
 
  • 24/07/2014
    Gruppo Bnp Paribas
    Ifitalia lancia un nuovo servizio mobile per aziende


  • 24/07/2014
    Lyxor
    Flussi sostenuti nel primo semestre 2014 per il mercato europeo degli Etf


  • 24/07/2014
    Idea Fimit
    Fondo Atlantic 1 vende due immobili


  • 24/07/2014
    Boost
    Lanciati in Italia i primi Etc S&L su rame e palladio


  • 24/07/2014
    Union Bancaire Privée
    Risultati semestrali 2014: crescono patrimonio in gestione (più 8%) e utili (più 6,2%)


  • 24/07/2014
    Farad - Unione Fiduciaria
    Novità voluntary disclosure: parte a settembre il roadshow


  • 24/07/2014
    Movimento Difesa del Cittadino
    Stop anatocismo: ‘Fine dello sciacallaggio finanziario sui cittadini’


  • 24/07/2014
    Frendy Energy
    Successo dell'aumento di capitale: sottoscritto il 99,5%


  • 23/07/2014
    Te Wind
    Ammesso alle negoziazioni prestito obbligazionario


  • 23/07/2014
    Banco Desio
    Stipulato l’atto di fusione per incorporazione nella capogruppo della controllata Banco Desio Lazio


  • 23/07/2014
    Jp Morgan Am - Anasf
    Pubblicato il bando per l'assegnazione di due borse di studio rivolte a giovani eccellenti


  • 23/07/2014
    Cnh Industrial
    Presentata la più potente mietitrebbia del mondo


  • 23/07/2014
    Generali
    Pieno controllo di CityLife


  • 23/07/2014
    Assosim
    Attività delle associate nel primo semestre 2014


  • 23/07/2014
    Amplifon
    Il consiglio di amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2014


  • 23/07/2014
    iShares
    Conclusa la prima edizione di Fund Frenzy, il fantacalcio sugli Etf


  • 23/07/2014
    M&G Investments
    Costanza Morea entra nel team italiano come sales manager


  • 22/07/2014
    Renault - Fiat
    Firmato accordo per la produzione e la fornitura di un veicolo commerciale leggero


  • 22/07/2014
    Intesa Sanpaolo
    Stefano Barrese nuovo responsabile marketing della Banca dei territori


  • 22/07/2014
    Société Générale
    Due nuovi certificati a leva fissa giornaliera x7


    
Tutti i comunicati
 

Lamiafinanza.it
Registrazione del Tribunale di Milano
n° 775 del 15 dicembre 2006
Disclaimer  |  Contatti  |  Chi Siamo

    
CBS Associati srl
viale Premuda, 46
20129 Milano
P.Iva 04721910968
ROC n° 16951





 


Feed Rss
comunicati stampa 14/03/2011
Banca d'Italia
Comunicati stampa

Banca Ubae sottoposta a gestione provvisoria
Condividi su... Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa Invia Aumenta dimensione del carattere Diminuisci dimensione del carattere
 

In relazione all’evoluzione della crisi libica, in linea con la risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU del 26 febbraio 2011, il Consiglio UE ha disposto, con i regolamenti n. 204/2011 e n. 233/2011, misure di congelamento, in data 11 marzo 2011, nei confronti, tra gli altri, della Banca Centrale Libica (BCL) e della Libyan Foreign Bank (LFB).

Tali soggetti risultano controllanti e principali finanziatori di Banca UBAE Spa di Roma.

In relazione a ciò, la Banca d’Italia, con provvedimento del 12 marzo 2010, assunto in via di urgenza, ha disposto la sospensione degli organi con funzioni di amministrazione e di controllo di Banca UBAE e la sottoposizione della stessa alla gestione provvisoria, ai sensi dell’art. 76 del d.lgs. 385/93 (TUB). Sono stati nominati commissari il dott. Vincenzo Cantarella e il dott. Maurizio Losavio, che si sono insediati in data 14.3.2011.

La gestione della banca è affidata agli organi straordinari, che operano sotto la supervisione della Banca d’Italia, tenendo conto delle indicazioni del Comitato di Sicurezza Finanziaria.

Il provvedimento è volto a presidiare la gestione di Banca UBAE, con specifico riguardo all’esigenza di assicurare il rispetto delle misure internazionali; la banca prosegue regolarmente la propria attività.


Archivio articoli
Azioni, una questione di “stile”
I titoli “growth”, storicamente, hanno offerto un rendimento complessivo maggiore rispetto sia ai “value”, sia a un investimento standard, grazie al contributo degli alti dividendi distribuiti
tutti gli articoli
Bubble Detector: tempo di ferie ma con il Gps acceso sui mercati
Le condizioni sembrano buone, ma come il meteo possono cambiare rapidamente. E ci sono alcuni rischi di bolla speculativa
tutti gli articoli
High yield, il clima resta favorevole
Grazie alla situazione macroeconomica e di mercato le obbligazioni ad alto rendimento offrono interessanti opportunità di investimento
tutti gli articoli
Leggere le polizze: le parole da sapere
Da “contraente” a “ramo vita”, i termini che è indispensabile conoscere per capire le assicurazioni
tutti gli articoli
I supercomputer forniscono nuovi strumenti per l'analisi di Resilienza
Per affrontare le sfide di un mondo incerto e complesso e fornire una guida ai mercati finanziari è stata recentemente sviluppata la Teoria Quantitativa della Complessità
tutti gli articoli
Così la Bce aiuta la crescita
Le nuove misure annunciate dalla Banca centrale europea insieme con il taglio dei tassi di interesse avranno un impatto positivo, in particolare per le migliori società europee
tutti gli articoli
In crescita le negoziazioni dei Certificati di investimento
Si è verificata una vera e propria esplosione del segmento, a fronte di un calo dell’attività per le obbligazioni bancarie, pari a -25% per i contratti e -19% per i controvalori
tutti gli articoli
È oro ciò che non luccica
L’analisi dei rendimenti storici smentisce un luogo comune consolidato: e cioè che a un alto rischio corrispondano alti rendimenti. Un profilo a bassa volatilità, al contrario, può spesso ottenere le performance migliori
tutti gli articoli
nfesrl