logo la mia finanza
venerdì 29/05/2015 Anno 10° n.149 Direttrice: Silvia Sindaco  
Le obbligazioni su logo EuroTLX
 
    
Tutte le quotazioni di oggi
 

Foto
Lamiafinanza ospita gli scatti di alcuni “narratori visivi” della realtà del nostro tempo.
Oggi le fotografie accanto agli articoli sono di Alessio Andreani

 





SALA STAMPA
 
  • 28/05/2015
    Invesco
    Successo di presenze al roadshow “Invesco Incontra 2015”


  • 28/05/2015
    Ibl Banca
    Più 10% l'utile netto del primo trimestre. Chiusa cartolarizzazione da 2,2 miliardi


  • 28/05/2015
    Pioneer Investments
    Il fondo Pioneer Progetto Italia sottoscrive minibond emesso da cooperativa vinicola Moncaro


  • 28/05/2015
    Amundi Sgr
    Alessandro Bonardi nel team Etf & Indexing


  • 28/05/2015
    WisdomTree
    Superati i 500 milioni di dollari di masse gestite in Europa


  • 28/05/2015
    Expert System
    Nasce leader mondiale in tecnologia semantica per il cognitive computing


  • 28/05/2015
    Malacalza Investimenti
    Perfezionato il trasferimento di azioni ordinarie di Banca Carige


  • 28/05/2015
    Banca Popolare di Vicenza
    Dimissioni del consigliere Franco Miranda


  • 27/05/2015
    Igd Siiq
    Perfezionata la cessione a Ubs del complesso immobiliare in via Rizzoli a Bologna


  • 27/05/2015
    Ubs
    Marco Doglio a capo del Global Real Estate


  • 27/05/2015
    Pharus Sicav
    Dal 28 maggio, 11 comparti quotati su EtfPlus di Borsa Italiana


  • 27/05/2015
    Assogestioni
    Risparmio gestito, aprile 2015: raccolta di 15,8 miliardi di euro


  • 26/05/2015
    Idea Capital Funds - Hig Capital
    Al via Idea Ccr, primo fondo in Italia di Dip financing; dimensione obiettivo 600 milioni di euro


  • 26/05/2015
    Prada
    L'assemblea approva il bilancio 2014 e la distribuzione di un dividendo di 11 centesimi di euro per azione


  • 26/05/2015
    Bnp Paribas Securities Services
    Fatca: scade oggi la consultazione pubblica


  • 26/05/2015
    Fineco
    A giugno e luglio torna la scuola di trading


  • 26/05/2015
    Danske Bank - PowaTag
    Insieme per introdurre i pagamenti mobile di nuova generazione


  • 26/05/2015
    Sogefi
    Il Consiglio di amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2014


  • 26/05/2015
    Veneto Banca
    Il nuovo private banking si presenta alla clientela


  • 26/05/2015
    Banca di Pisa e Fornacette
    Approvato il bilancio 2014, in crescita raccolta e patrimonio netto


    
Tutti i comunicati
 

Lamiafinanza.it
Registrazione del Tribunale di Milano
n° 775 del 15 dicembre 2006
DisclaimerContatti | Chi Siamo
FB LinkedIn

CBS CBS Associati srl
viale Premuda, 46 - 20129 Milano
P.Iva 04721910968
ROC n° 16951

La mia Finanza La mia Previdenza
La mia Finanza Green

LMFinternational

Feed Rss
comunicati stampa 19/04/2011
UniCredit Private Banking
Comunicati stampa

Alla presenza del premio Nobel Michael Spence, lanciata oggi l'iniziativa Preferred Partners
Condividi su... Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa Invia Aumenta dimensione del carattere Diminuisci dimensione del carattere
 

Fa tappa a Milano il roadshow per presentare al network Private Banking di UniCredit la selezione dei partner di asset management. Durante la giornata si è parlato anche di “Scenari e prospettive dei mercati finanziari” con il premio Nobel per l’economia nel 2001, Michael Spence 

Si è svolto oggi a Milano, presso il Palazzo del Ghiaccio, la nuova tappa del road show del Private Banking di UniCredit per presentare l’iniziativa Preferred Partners, il network di alleanze con 9 selezionati asset manager per proporre ai propri clienti la miglior offerta nel mercato dei fondi.

Il tour di sei tappe è partito da Torino ed ha toccato le città di Catania, Roma, Bologna e Treviso.

Ad accompagnare l’evento in tutta Italia è Dario Prunotto, Responsabile di UniCredit Private Banking Italia.

Preferred Partners è una piattaforma aperta, ma guidata, realizzata attraverso un severo processo di selezione dei fund manager e dei fondi, validato da un ente esterno, la società di consulenza Mercer, che ha collaborato con UniCredit Private Banking nella definizione di una gamma di fondi best-in-class indipendente.

“I Preferred Partners rappresentano la migliore selezione per il mercato italiano, tedesco e austriaco - ha commentato Dario Prunotto, Responsabile del Network Private Banking Italia di UniCredit -. Sono stati scelti tra numerosi player del mercato per affidabilità e solidità, capacità di offrire un buon servizio post vendita alle reti e ai clienti finali e possibilità di confezionare prodotti esclusivi per UniCredit Private Banking. Con loro vogliamo definire uno schema di alleanze di lungo periodo e compiere un ulteriore passo avanti nell’affinamento del nostro modello di consulenza”.

I Preferred Partners sono:
1. Blackrock
2. DWS
3. Franklin Templeton
4. Goldman Sachs
5. JP Morgan
6. Pictet
7. Pimco
8. Pioneer
9. Schroders

Durante l’incontro del Road Show sono state anche presentate e discusse le analisi e la view degli specialisti della divisione Private Banking di UniCredit e si è svolto un dibattito aperto con gli Asset Manager per discutere l’evoluzione del mercato.

Responsabile del Network Private Banking Lombardia è Mario Bombacigno.


Archivio articoli
Sfruttare la volatilità
In uno scenario di mercato difficile, sono favoriti i gestori che adottano approcci e tecniche alternativi realmente globali ed estremamente reattivi, sostiene Vincent Chailley, Chief Investment Officer di H2O Asset Management
tutti gli articoli
Dalla flessibilità una spinta al rendimento
Come incrementare la redditività senza aumentare il livello di rischio del portafoglio? Ce ne parla Marco Piersimoni, gestore di Pictet-Multi Asset Global Opportunities
tutti gli articoli
È imminente un crollo delle borse?
L'analisi rivela che la maggior parte dei principali mercati azionari è in una tendenza al ribasso in termini di resilienza. Questo non è certamente una buona notizia
tutti gli articoli
Quanto valgono i dividendi
Selezionare le società che hanno una politica più generosa di distribuzione degli utili consente di ottenere, nel tempo, sovraperformance significative. Ecco come utilizzare una strategia di questo genere
tutti gli articoli
Milano, Madrid, Lisbona: tre borse per la crescita
Sono molti i fattori che, tra i listini europei, invitano a favorire proprio questi: dalla ripresa economica, agli effetti del Qe, dell’euro in calo e delle riforme
tutti gli articoli
Un “piano” per la rendita
I “Pip” sono strumenti previdenziali specificamente studiati per offrire a tutti, lavoratori dipendenti o autonomi, un’integrazione del futuro reddito da pensione
tutti gli articoli



Alla ricerca del reddito
In un’epoca di tassi ai minimi storici diventa difficile per gli investitori trovare soluzioni capaci di produrre una rendita nel tempo. Per questo è necessario costruire un portafoglio diversificato su molteplici asset class
tutti gli articoli
Lo zero, quindi, è solo un numero
Tassi d’interesse e rendimenti scivolano sempre di più in territorio negativo. Un’autentica sfida per l’intelletto, che tuttavia non può sconvolgere più di tanto
tutti gli articoli
Con o senza leva: il fisco e i certificati
Le plusvalenze derivanti dalla cessione o dalla liquidazione di questi strumenti di investimento sono soggette ad un'imposta sostitutiva pari al 26%. Qui tutti i dettagli
tutti gli articoli
Mercati di frontiera: il prossimo capitolo
Sono una piccola parte dell’universo dei mercati emergenti. Ma, anche se con alcuni fattori di rischio superiori, offrono interessanti opportunità di investimento
tutti gli articoli