logo la mia finanza
lunedì 01/09/2014 Anno 9° n.244 Direttrice: Silvia Sindaco  
Le obbligazioni su logo EuroTLX
 
    
Tutte le quotazioni di oggi
 


Lamiafinanza ospita gli scatti di alcuni “narratori visivi” della realtà del nostro tempo.
Oggi le fotografie accanto agli articoli sono di Leo Torri

 



SALA STAMPA
 
  • 01/09/2014
    Neuberger Berman
    Cinque anni e cinque stelle per il fondo China Equity


  • 29/08/2014
    Ubs Global Asset Management
    In quotazione a Piazza Affari il primo Etf attivo


  • 29/08/2014
    Caleffi
    Fatturato in crescita e marginalità in significativo miglioramento al 30 giugno 2014


  • 29/08/2014
    Fidia
    Il Cda approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2014


  • 29/08/2014
    Gruppo Itway
    Il Cda approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2014


  • 29/08/2014
    Fiat
    Aggiornamento sul diritto di recesso


  • 29/08/2014
    Gruppo Iren
    Il Consiglio di amministrazione approva i risultati al 30 giugno 2014


  • 29/08/2014
    El.En.
    Risultati primo semestre: tutti gli indicatori positivi ed in crescita


  • 28/08/2014
    Gruppo Immsi
    Approvati i dati relativi al 30 giugno 2014


  • 28/08/2014
    Landi Renzo
    Marginalità e flussi finanziari di cassa in miglioramento al 30 giugno 2014; secondo trimestre 2014 caratterizzato da significativa crescita di fatturato e ritorno all’utile


  • 28/08/2014
    Cerved
    Approvati i risultati del primo semestre che confermano la solida crescita di ricavi ed Ebitda


  • 28/08/2014
    Innovatec
    Risutati preliminari consolidati del primo semestre 2014


  • 28/08/2014
    Kinexia
    Risultati preliminari consolidati del primo semestre 2014


  • 28/08/2014
    Cad It
    Approvati dal Cda i risultati semestrali al 30 giugno 2014


  • 27/08/2014
    Eni
    Primo successo nell’esplorazione di olio non convenzionale in West Texas


  • 27/08/2014
    Finint
    Aggiudicato il bando per la gestione del Fondo Strategico Trentino – Alto Adige


  • 27/08/2014
    Expert System
    Partnership con Cloudera per migliorare la gestione dei contenuti non strutturati


  • 27/08/2014
    ActivTrades
    Il 95% dei clienti raccomanda i suoi servizi


  • 27/08/2014
    Be
    Nasce Be Sport, Media & Entertainment Ltd


  • 26/08/2014
    Banca Etruria
    Workshop su prezzi, consumi e qualità della vita. Lunedì 1° settembre Bart van Ark del conference board ad Arezzo


    
Tutti i comunicati
 

Lamiafinanza.it
Registrazione del Tribunale di Milano
n° 775 del 15 dicembre 2006
Disclaimer  |  Contatti  |  Chi Siamo

    
CBS Associati srl
viale Premuda, 46
20129 Milano
P.Iva 04721910968
ROC n° 16951





 


Feed Rss
comunicati stampa 19/04/2011
UniCredit Private Banking
Comunicati stampa

Alla presenza del premio Nobel Michael Spence, lanciata oggi l'iniziativa Preferred Partners
Condividi su... Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa Invia Aumenta dimensione del carattere Diminuisci dimensione del carattere
 

Fa tappa a Milano il roadshow per presentare al network Private Banking di UniCredit la selezione dei partner di asset management. Durante la giornata si è parlato anche di “Scenari e prospettive dei mercati finanziari” con il premio Nobel per l’economia nel 2001, Michael Spence 

Si è svolto oggi a Milano, presso il Palazzo del Ghiaccio, la nuova tappa del road show del Private Banking di UniCredit per presentare l’iniziativa Preferred Partners, il network di alleanze con 9 selezionati asset manager per proporre ai propri clienti la miglior offerta nel mercato dei fondi.

Il tour di sei tappe è partito da Torino ed ha toccato le città di Catania, Roma, Bologna e Treviso.

Ad accompagnare l’evento in tutta Italia è Dario Prunotto, Responsabile di UniCredit Private Banking Italia.

Preferred Partners è una piattaforma aperta, ma guidata, realizzata attraverso un severo processo di selezione dei fund manager e dei fondi, validato da un ente esterno, la società di consulenza Mercer, che ha collaborato con UniCredit Private Banking nella definizione di una gamma di fondi best-in-class indipendente.

“I Preferred Partners rappresentano la migliore selezione per il mercato italiano, tedesco e austriaco - ha commentato Dario Prunotto, Responsabile del Network Private Banking Italia di UniCredit -. Sono stati scelti tra numerosi player del mercato per affidabilità e solidità, capacità di offrire un buon servizio post vendita alle reti e ai clienti finali e possibilità di confezionare prodotti esclusivi per UniCredit Private Banking. Con loro vogliamo definire uno schema di alleanze di lungo periodo e compiere un ulteriore passo avanti nell’affinamento del nostro modello di consulenza”.

I Preferred Partners sono:
1. Blackrock
2. DWS
3. Franklin Templeton
4. Goldman Sachs
5. JP Morgan
6. Pictet
7. Pimco
8. Pioneer
9. Schroders

Durante l’incontro del Road Show sono state anche presentate e discusse le analisi e la view degli specialisti della divisione Private Banking di UniCredit e si è svolto un dibattito aperto con gli Asset Manager per discutere l’evoluzione del mercato.

Responsabile del Network Private Banking Lombardia è Mario Bombacigno.


Archivio articoli
Obbligazioni, le banche centrali sostengono i mercati
In questa intervista Andrew Wells, CIO Obbligazionario di Fidelity Worldwide Investment, ci illustra il suo outlook. Che vede favoriti i titoli high yield e gli emergenti
tutti gli articoli
Europa: tre ostacoli sulla strada della ripresa
Secondo John Greenwood, capo economista Invesco, austerità, indebitamento del settore privato e super euro continuano a frenare l’economia del continente
tutti gli articoli
Azioni, una questione di “stile”
I titoli “growth”, storicamente, hanno offerto un rendimento complessivo maggiore rispetto sia ai “value”, sia a un investimento standard, grazie al contributo degli alti dividendi distribuiti
tutti gli articoli
Bubble Detector: tempo di ferie ma con il Gps acceso sui mercati
Le condizioni sembrano buone, ma come il meteo possono cambiare rapidamente. E ci sono alcuni rischi di bolla speculativa
tutti gli articoli
High yield, il clima resta favorevole
Grazie alla situazione macroeconomica e di mercato le obbligazioni ad alto rendimento offrono interessanti opportunità di investimento
tutti gli articoli
Leggere le polizze: le parole da sapere
Da “contraente” a “ramo vita”, i termini che è indispensabile conoscere per capire le assicurazioni
tutti gli articoli
I supercomputer forniscono nuovi strumenti per l'analisi di Resilienza
Per affrontare le sfide di un mondo incerto e complesso e fornire una guida ai mercati finanziari è stata recentemente sviluppata la Teoria Quantitativa della Complessità
tutti gli articoli
In crescita le negoziazioni dei Certificati di investimento
Si è verificata una vera e propria esplosione del segmento, a fronte di un calo dell’attività per le obbligazioni bancarie, pari a -25% per i contratti e -19% per i controvalori
tutti gli articoli
È oro ciò che non luccica
L’analisi dei rendimenti storici smentisce un luogo comune consolidato: e cioè che a un alto rischio corrispondano alti rendimenti. Un profilo a bassa volatilità, al contrario, può spesso ottenere le performance migliori
tutti gli articoli