il focus di Fidelity

Riunione Fed, atteso l’ultimo rialzo per il 2017

Secondo Fidelity, la Fed interverrà sui tassi, ma propenderà per un approccio molto prudente

C’è grande attesa oggi sui mercati per la riunione del Federal Open Market Committee (Fomc) e quindi per la decisione della Fed su tassi e sulle previsioni per il trimestre. Analisti e investitori stanno cercando di capire se ci sarà più di un rialzo oppure no e di quale entità.

Secondo Anna Stupnytska, Global Economist di Fidelity International, il rialzo che la Fed opererà a giugno sarà l'ultimo per il 2017. “Quest'anno le condizioni finanziarie accomodanti hanno reso la Banca centrale americana più audace, ma l'economia evidentemente non ha collaborato. La debolezza dei consumi sta diventando più manifesta dal momento che emergono fattori contrari legati alla crescita negativa dei salari in termini reali, a cui si aggiungono la minore accessibilità dei prezzi delle abitazioni e standard creditizi più restrittivi. Malgrado gli investimenti stiano finalmente aumentando dopo aver rappresentato un freno per la crescita in molteplici trimestri, la stagnazione dei consumi non è stata controbilanciata”, spiega Stupnytska, che ricorda che nel contempo, fatta eccezione per il rialzo dei prezzi delle materie prime, le prospettive inflazionistiche rimangono anemiche. “L'inflazione core si appresta a registrare una modesta accelerazione nei mesi a venire ma è improbabile che questo rappresenti una fonte di preoccupazione per la Fed”, commenta l’esperta, che ritiene difficile prevedere cosa possa innescare un rimbalzo significativo della crescita Usa rispetto ai livelli attualmente modesti. “Considerando l'alto grado di incertezza che circonda l'agenda di Trump in materia di politica interna, le prospettive di una riforma fiscale e di un aumento della spesa infrastrutturale si sono per il momento indebolite", dichiara Stupnytska.

Anche Andrea Iannelli, Investment Director obbligazionario di Fidelity International, ritiene che La Federal Reserve ricomincerà probabilmente a intervenire sui tassi nella riunione di giugno, dove dovrebbe fornire anche ulteriori indicazioni rispetto alla riduzione del bilancio. ”Ciò non dovrebbe incidere però in misura significativa sui Treasury Usa e visto il contesto complessivo riteniamo che la Federal Reserve propenderà per un approccio molto prudente”, spiega Iannelli, che suggerisce, pertanto, di mantenere un posizionamento costruttivo sulla duration, e in particolare negli Stati Uniti. In questo scenario, un approccio simile “può contribuire a sostenere i rendimenti e altresì aumentare la decorrelazione delle obbligazioni rispetto al mercato azionario, in un contesto in cui non vi sono le condizioni affinché il Fomc adotti un approccio aggressivo nell’implementazione di politiche monetarie restrittive”, conclude l’esperto.

fidelity international rgb fc


Company Profile


Fidelity International è tra le più importanti società di gestione di fondi al mondo e da oltre 40 anni opera su tutti i mercati finanziari internazionali unicamente nell’ambito del risparmio gestito.

Fidelity International offre soluzioni d'investimento e consulenza pensionistica d'eccellenza. La nostra mission è aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi di investimento mediante soluzioni e servizi eccellenti.
Siamo una società privata e indipendente, con l'ambizione e le risorse necessarie per fornire competenze in materia di investimenti, tecnologie e innovazione nel campo dei servizi a supporto degli obiettivi finanziari dei nostri clienti.

Investiamo 279 miliardi di dollari a livello globale per conto dei nostri clienti nell’area dell’Asia-Pacifico, in Europa, Medio Oriente e Sud America. Tra i nostri clienti figurano fondi pensione, banche centrali, fondi sovrani, grandi aziende, istituti finanziari, assicurazioni, gestori di patrimoni.

Oltre alla gestione patrimoniale, offriamo in alcuni paesi amministrazione di investimenti e piani pensionistici in diversi paesi.
Siamo responsabili di 83 miliardi di dollari di risparmio amministrato.


Contatti


FIL (Luxembourg) S.A. Succursale Italiana
Via della Chiusa, 2
I-20123 Milano
tel: +39 02 30574700
website: www.fidelity-italia.it/


Fidelity Educational


fidelity education