comunicati stampa

Algebris Investments

Alessandro Lasagna nominato partner. Svilupperà il business europeo

La boutique di asset management specializzata in investimenti alternativi punta al mercato italiano 

Algebris Investments (UK) LLP, fondata nel 2006 da Davide Serra ed Eric Halet, ha affidato ad Alessandro Lasagna, in qualità di partner, l’incarico di sviluppare da Londra il business europeo di Algebris, a partire dall’Italia. Le successive tappe della strategia di espansione saranno la Spagna e la Svizzera.

Algebris, con circa 1,4 miliardi di dollari in gestione, ha registrato una crescita esponenziale negli ultimi quattro anni con l’apertura, dopo Londra, degli uffici di New York e Singapore e lo sviluppo del team, che ad oggi conta 17 professionisti di elevato standing. La Società punta ad ampliare il proprio business per posizionarsi quale boutique di asset management specializzata negli investimenti alternativi.

Alessandro Lasagna, 42 anni, già membro del Consiglio di Amministrazione di Algebris Global Financials Fund dal 2006, vanta una lunga esperienza nel mondo degli investimenti alternativi grazie tra l’altro al suo ruolo di partner fondatore, e membro del CdA di IN Alternative SGR, dove, dal 2006, si è occupato di accrescere gli asset dei fondi di fondi hedge gestiti dalla SGR italiana.

Prima di approdare a IN Alternative SGR, dal 2003 al 2006 ha lavorato in Schroders Londra quale Executive Director responsabile per il team Internazionale della Private Bank e membro dell'Executive Committee e del Comitato d'Investimento. Dal 1997 al 2003, è stato in Merrill Lynch per i primi tre anni a Milano e dal 2000 in qualità di Director presso Merrill Lynch Investment Managers a Londra.

Lasagna è laureato in Economia Monetaria presso la London School of Economics e ha conseguito un Master in Economia presso la School of Advanced International Studies dell’Università Johns Hopkins di Washington. Ha anche una laurea in Scienze Politiche conseguita presso La Sapienza di Roma.

“Riteniamo che dopo quattro anni di forte crescita con il raggiungimento di significativi asset in gestione - commenta Davide Serra, Partner fondatore di Algebris Investments - sia giunto il momento di guardare all’Europa e ad un più ampio spettro di investitori. In Italia, in particolare, pensiamo di offrire a breve la possibilità di accedere alla nostra expertise negli investimenti alternativi attraverso soluzioni ad hoc”.

Oggi Algebris gestisce un fondo long-short equities in titoli finanziari, Algebris Global Financials Fund, che dal suo lancio (ottobre 2006) ha riportato un rendimento del 55%, sovraperformando l’indice dei titoli finanziari, che nello stesso periodo ha perso il 50%. All’inizio del 2010 la Società ha lanciato un fondo long-short financials focalizzato sui mercati emergenti, Algebris Emerging Market Financials Fund, che ad oggi ha registrato una performance cumulativa del 30%.
Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Sala stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.
  • Il Forex: vantaggi, trappole e segreti

    Ecco come ha funzionato per decenni il più grande mercato mondiale, quello delle valute. Cresciuto con l’evoluzione dei Paesi orientali e il crollo del regime sovietico

  • Investire in Bond senza cedola

    Tra le obbligazioni che non distribuiscono periodicamente gli interessi, le più diffuse sono le “zero coupon”. Ecco come si forma il prezzo e si determina il rendimento

  • Cambiamenti climatici e nuovi rischi

    Siccità e alluvioni, eventi meteorologici estremi, mutazioni nelle catene alimentari e diffusione di nuove malattie, milioni di profughi del clima… Sempre più spesso ci si trova a fare i conti con...

  • Premium brand, i nuovi consumi

    Prodotti e servizi di alta qualità sono un mercato in crescita, favoriti da fattori tecnologici, culturali ed economici. E per le migliori società del settore si prospetta un futuro...

fidelity education
aberdeen education
euro tlx tutorial
unipol eos education