MERCATI in borsa

Indici in cauto rialzo, brilla Fondiaria

AllShare e Ftse Mib alle 16 viaggiano a +0,15 per cento. Balzo di Telecom, giù Azimut e Campari

Sembra avviata a una chiusura senza scosse questa ultima seduta della settimana alla Borsa di Milano.
Persino peggiori gli altri maggiori listini europei: Parigi cede lo 0,45 per cento, Francoforte arretra dello 0,17 per cento e Londra lascia sul terreno lo 0,46 per cento.

L’atteso report sul mercato del lavoro ha evidenziato una sostanziale stabilità del tasso americano di disoccupazione.
Scivolano di 95mila unità gli occupati del settore non agricolo nel mese di settembre, con il tasso di disoccupazione USA che rimane infatti stabile al 9,6 per cento.
Le attese degli analisti erano per un calo di 8mila unità con un dato al 9,7 per cento. Il numero di disoccupati totali si attesta così a 14,8 milioni, praticamente invariato rispetto al mese precedente.

A Milano, nel paniere Ftse Mib i maggiori rialzi sono al momento di Fondiaria-Sai e Telecom, con guadagni del 5,16 e del 2,07 per cento rispettivamente.
Bene anche Tenaris, Cir e Ansaldo Sts, con guadagni compresi tra l’1,95 e l’1,04 per cento.

Sul versante dei ribassi, sempre nel paniere principale, guidano la classifica Azimut e Banco Popolare, con perdite dell’1,90 e dell’1,40 per cento rispettivamente.
In calo anche Campari, Mediaset e Prysmian, con perdite comprese tra l’1,20 e lo 0,94 per cento.
Per vedere tutte le quotazioni clicca qui

  • Tra Fed e Cina il futuro dei mercati

    L’aumento dei tassi negli Usa e la tenuta della maggiore economia emergente saranno tra i fattori decisivi per i prossimi mesi. Ecco le opinioni degli esperti di Natixis Global Asset Management

  • Credit spread: l’importanza della liquidità

    Gli extra rendimenti delle obbligazioni corporate si spiegano solo in parte con il rischio di insolvenza. Questo vale sia per il mercato dei titoli in euro, sia per quello in dollari, nonostante le...

  • Un viaggio nel mondo delle assicurazioni

    Dalle polizze che tutelano la salute alla Rc auto. Dalle coperture contro furto e incendio alle soluzioni previdenziali… ogni età della vita ha le sue esigenze e le sue soluzioni

  • E’ la Grecia un “brutum fulmen”?

    I mercati della zona euro stanno rivelando tutta la loro fragilità. La causa sta a Atene oppure nella dinamica di un sistema complesso che noi semplicemente non riusciamo a capire?

  • Cina, cosa è successo davvero

    I mercati azionari cinesi stanno vivendo una forte volatilità. Ma questo non riguarda tutti i titoli, né tutte le borse allo stesso modo. E quell’economia resta uno dei temi di investimento più...

  • L’educazione finanziaria è on line

    Nasce PictetperTe.it, il portale dedicato agli investitori privati, ma anche ai professionisti degli investimenti: per essere sempre informati e consapevoli

fidelity education
aberdeen education
euro tlx tutorial
unipol eos tutorial
  • Alla ricerca del reddito

    In un’epoca di tassi ai minimi storici diventa difficile per gli investitori trovare soluzioni capaci di produrre una rendita nel tempo. Per questo è necessario costruire un portafoglio...

  • Lo zero, quindi, è solo un numero

    Tassi d’interesse e rendimenti scivolano sempre di più in territorio negativo. Un’autentica sfida per l’intelletto, che tuttavia non può sconvolgere più di tanto