Premi per ascoltare l'articolo!

NEWS: Ora è possibile ascoltare i nostri contenuti cliccando sulla icona “audio"

Elettra Investimenti S.p.A, holding industriale operante sul territorio nazionale nella produzione di energia elettrica e termica e nell’efficienza energetica, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha perfezionato in data odierna, tramite la controllata Alea Heat & Power S.r.l., l’acquisto di un impianto di teleriscaldamento da fonti alternative, nel comune di Assisi.

L’impianto, già esercito da Alea Heat & Power S.r.l. da Ottobre 2015 in forza del contratto di affitto di ramo d’azienda con Energia Verde S.r.l., è stato acquistato mediante la sottoscrizione di un contratto di locazione finanziaria con la società Ubi Leasing S.p.A. per un valore di euro 5,50 milioni. Il contratto di leasing della durata di 19 anni a partire dal 01.10.2017, prevede dei canoni mensili e un valore di riscatto di euro 2,9 milioni.
Non sono previste variazioni rilevanti di natura economica in quanto l’attività dell’impianto già rientrava nel perimetro di consolidamento del gruppo.

L’impianto della potenza di circa 4MW elettrici e 18MW termici eroga circa 12.000 MWh termici/anno con 450 utenze allacciate.

Il Presidente e CEO di Elettra Investimenti S.p.A. dott. Fabio Massimo Bombacci ha così commentato “Un impegno significativo che sottolinea la volontà del gruppo Elettra Investimenti a crescere anche nel campo degli impianti di teleriscaldamento, questo di Assisi e quello di Udine possono considerarsi due passi significativi in tale direzione compiuti nelle ultime settimane.

L’acquisto dell’impianto di Assisi permetterà inoltre di effettuare ulteriori investimenti e sviluppi che il contratto di affitto di ramo d’azienda non ci permetteva a causa della sua limitata durata.”


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!