Cambio di direzione per piazza Affari, il Ftse Mib sale dello 0,5%. Bene anche Buzzi e Prysmian. Giù Banco Bpm

Dopo una mattinata in ribasso, piazza Affari ha cambiato direzione e alle 15 viaggia con il Ftse Mib in rialzo dello 0,5%. In verde anche Parigi (+0.3%) e Francoforte (+0,6%), mentre Londra continua sotto i livelli di ieri.

A Milano seduta positiva per i petroliferi, trascinati dal prezzo del petrolio in netto rialzo: il Brent è salito a 57 dollari al barile. A guadagnare è soprattutto Eni, su del 2,74%, ma salgono anche Tenaris e Saipem. 

Tra i 40 titoli del Ftse Mib, gli acquisti premiano anche Buzzi Unicem e Prysmian.

Misti i bancari, con Bper su dell'1,8%. In buon progresso anche Ubi banca e Intesa Sanpaolo, mentre sono in deciso calo Unicredit (-1,3%) e, soprattutto, Banco Bpm (-2,5%). In rosso anche Generali (-1,4%).