Assicurazioni e previdenza

Un attacco cyber estremo potrebbe costare più del ciclone Sandy

Secondo lo scenario descritto nella nuova ricerca dei Lloyd’s - il mercato assicurativo mondiale per i rischi speciali - e Cyence - azienda leader nella modellazione ed analisi dei rischi cyber - un grande attacco cyber a livello mondiale potrebbe provocare perdite economiche fino a 53 miliardi di dollari, più o meno l’equivalente di una catastrofe naturale come il ciclone Sandy del 2012.

Leggi tutto...