LMF Green


Scoprire le aziende resilienti grazie all’ESG

-

La crisi del Covid-19 ha acuito l’importanza dell’analisi ESG per gli investitori. Durante la crisi del coronavirus, infatti, molte società hanno dovuto prendere decisioni difficili su come proteggere i propri lavoratori, senza tuttavia interrompere le loro attività. Alcune hanno offerto congedi straordinari, indennità di buonuscita, risarcimenti e altre forme di… Continua »


Il credito corporate si tinge di verde

-

Il mercato dei green bond, le cosiddette “obbligazioni verdi”, è in pieno sviluppo. La domanda di investimenti a favore dell’ambiente è aumentata di pari passo con la crescente consapevolezza dell’importanza di controllare il cambiamento climatico e l’inquinamento, di impedire l’erosione della biodiversità e garantire un futuro sostenibile. Ma come ogni… Continua »


Il futuro del traffico aereo deve sposare i criteri ESG

-

In questo momento il settore dell’aviazione sta lottando contro le turbolenze post COVID-19 ma già prima della pandemia le cose non andavano bene, soprattutto in Europa. Tanti sono stati i fallimenti negli ultimi anni, tra le ultime vittime il tour operator britannico Thomas Cook. Uno dei motivi è la grande… Continua »





La risposta delle società alla crisi passa per l’engagement

-

In qualità di investitori, lo shock di mercato dovuto alla pandemia ci offre un’opportunità unica per capire in che modo le società rimangano fedeli ai propri valori. Con l’avanzare di questa crisi, continuiamo a portare avanti l’attività di engagement su tematiche relative all’ESG, al rischio e alla strategia. Dal punto… Continua »


Amundi amplia la propria gamma SRI con una nuova classe azionaria USA quotata in Borsa Italiana

-

Amundi annuncia l’ampliamento della propria gamma di ETF SRI (investimenti socialmente responsabili) con la quotazione in Borsa Italiana dell’AMUNDI INDEX MSCI USA SRI UCITS ETF DR – HEDGED EUR (C). Con spese correnti solo dello 0,20%, si tratta della classe di ETF Hedged (coperto) EUR più competitiva nel mercato europeo… Continua »


Il ruolo del cambiamento climatico nelle nomine dei membri del CdA

-

Alle aziende servono amministratori che si concentrino sull’esposizione delle attività al tema del cambiamento climatico, in particolare per le realtà che svolgono attività fortemente dipendenti dai combustibili fossili e che, per ridurre i rischi futuri, hanno bisogno di decarbonizzare. Nel maggio 2020, Robeco ha contribuito alla nomina di un ex-dirigente… Continua »