Premi per ascoltare l'articolo!

NEWS: Ora è possibile ascoltare i nostri contenuti cliccando sulla icona “audio"

Premi per aprire il sito LMF International

  • Elezioni in Turchia, è giunto il momento di un cauto ottimismo?

    Elezioni in Turchia, è giunto il momento di un cauto ottimismo?

    Le elezioni parlamentari e presidenziali turche si terranno domenica in un clima politico ed economico febbrile. Negli ultimi mesi, il Leggi
  • Fixed income - L’effetto farfalla

    Fixed income - L’effetto farfalla

    Nelle ultime settimane, abbiamo riscontrato un improvviso ritorno dell’avversione al rischio. Anche se i mercati internazionali non hanno particolarmente reagito Leggi
  • Debito emergente, dietro l’incertezza si nascondono fondamentali solidi

    Debito emergente, dietro l’incertezza si nascondono fondamentali solidi

    Dopo un inizio d'anno molto positivo, i mercati emergenti stanno attirando l'attenzione per diversi motivi, soprattutto da aprile, quando i Leggi
  • Obbligazionario: alla ricerca del rendimento perduto, l’opzione CoCo bond

    Obbligazionario: alla ricerca del rendimento perduto, l’opzione CoCo bond

    Dopo la crisi finanziaria globale del 2008-09, le banche centrali hanno capito con chiarezza l’importanza di monitorare assiduamente la capacità Leggi
  • OPEC: Tempo di ridurre i tagli alla produzione

    OPEC: Tempo di ridurre i tagli alla produzione

    Allineamento di interessi tra Russia e Arabia Saudita Leggi
  • Biotech e automotive trainano la crescita cinese

    Biotech e automotive trainano la crescita cinese

    La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina rimane continua ad essere un tema caldo. Entrambi i Paesi sembrano disponibili Leggi
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Partner

  •  

    Leggi
  •  

    Leggi
  •  

    Leggi
  • 1

Accade a Milano

  • 1

  • BMO: emergenza plastica

    BMO: emergenza plastica

    La plastica è una risorsa utile e preziosa ma l’inquinamento collegato al suo uso è distruttivo e, in definitiva, non

    Leggi
  • Mercato bond: se tutti sono “green”, chi lo è per davvero?

    Mercato bond: se tutti sono “green”, chi lo è per davvero?

    Per la prima volta in otto anni, la Green Bonds Europe Conference ha ospitato quest’anno un segmento interamente dedicato all’inclusione

    Leggi
  • HSBC Global Asset Management registra in Italia due comparti “a bassa emissione di carbonio”

    HSBC Global Asset Management registra in Italia due comparti “a bassa emissione di carbonio”

    HSBC Global Asset Management ha registrato in Italia di due comparti della HSBC Global Investment Funds che investono in titoli

    Leggi
  • Ossiam aggiunge i criteri ESG e Low Carbon al Shiller Barclays CAPE® Sector Value Strategy per un nuovo ETF

    Ossiam aggiunge i criteri ESG e Low Carbon al Shiller Barclays CAPE® Sector Value Strategy per un nuovo ETF

    Ossiam ha annunciato il lancio di un nuovo ETF: una versione basse missioni di carbonio, che integra i criteri ambientali,

    Leggi
  • Presentata un'emissione obbligazionaria nell'eolico

    Presentata un'emissione obbligazionaria nell'eolico

    AGSM ha presentato la proposta di emissione obbligazionaria (Affi Bond) con la quale imprese e famiglie residenti nel comune potranno

    Leggi
  • Mercer European Asset Allocation Survey edizione XVI: sempre crescente attenzione ai fattori ESG

    Mercer European Asset Allocation Survey edizione XVI: sempre crescente attenzione ai fattori ESG

    Lo studio ha coinvolto 12 Paesi europei e oltre 900 portafogli istituzionali per un totale attività di oltre 1100 miliardi

    Leggi
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

  • Sono stati aggiornati i coefficienti del contributivo

    Sono stati aggiornati i coefficienti del contributivo

    Sono stati aggiornati secondo la periodicità stabilita i coefficienti di trasformazione che si applicano nel montante contributivo con il decreto

    Leggi
  • Efficienza, inclusione previdenziale e welfare integrativo sono le parole chiave della Relazione Covip

    Efficienza, inclusione previdenziale e welfare integrativo sono le parole chiave della Relazione Covip

    La Covip ha pubblicato la propria Relazione annuale in cui tratteggia l’andamento del mercato della previdenza complementare e formula alcune

    Leggi
  • State Street Global Advisors pubblica delle linee guida per un sistema pensionistico sostenibile a livello globale

    State Street Global Advisors pubblica delle linee guida per un sistema pensionistico sostenibile a livello globale

    State Street Global Advisors ha pubblicato il suo ultimo libro bianco, intitolato Global Demographics & Retirement Implications. Lo studio ribadisce

    Leggi
  • Il possibile ritorno dell’opzione donna

    Il possibile ritorno dell’opzione donna

    Nel contratto di programma definitivo di M5S e Lega nel capitolo pensioni vi è anche la “manifestazione di intenti” di

    Leggi
  • L’evoluzione dei piani pensionistici a prestazione definita per definire modelli di pensionamento globali

    L’evoluzione dei piani pensionistici a prestazione definita per definire modelli di pensionamento globali

    BlackRock ha pubblicato un nuovo studio sui progressi compiuti dai fondi pensione a prestazione definita nel contesto di due distinti

    Leggi
  • Riforma Fornero: l'ipotesi è quella di un ritorno al sistema delle quote

    Riforma Fornero: l'ipotesi è quella di un ritorno al sistema delle quote

    Nella ipotesi in cui nascesse il Governo M5S-Lega il Koalitionensvertrag, il contratto di programma prevederà, così come è stato già

    Leggi
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 1
  • 2

  Premi per ascoltare l'articolo! Le priorità d’investimento sono in continua mutazione. Cresce infatti il numero degli investitori preoccupati non solo dai rendimenti dei loro investimenti ma anche dal fatto che i loro risparmi siano gestiti in modo responsabile. Tutti cercano sempre più spesso di “fare la propria parte”, riciclando i rifiuti, ricercando fonti di energia più pulita e adottando pratiche rispettose dell’ambiente. Questi principi si possono estendere anche alle decisioni d’investimento.Possiamo fare la differenza nel modo in cui scegliamo di investire i nostri risparmi senza rinunciare all’opportunità di accrescere il nostro patrimonio, non investendo in aziende che inquinano o danneggiano l’ambiente, commerciano armi o si avvalgono di lavoro minorile, o non sostenendo le imprese del tabacco o le società che guadagnano dal gioco d’azzardo, dalla pornografia o dalla produzione di alcolici. La storia fornisce molti esempi di ciò che può accadere quando le imprese trascurano i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG). Privilegiando gli investimenti responsabili si puòcosì evitare di investire in aziende che operano in modo contrario ai propri valori. Nell’aprile 2010 l’esplosione e l’affondamento della Deepwater Horizon, una piattaforma di trivellazione attiva nel sito di Macondo Prospect operato da British Petroleum, causò il più grave sversamento di petrolio in mare nella storia degli Stati Uniti. BP fu messa sotto accusa per il taglio dei costi e i sistemi di sicurezza scadenti, che a detta di molti avrebbero contribuito al disastro. Tra il 20 aprile e il 29 giugno 2010 le azioni BPO accusarono una flessione del 50%, e i costi complessivi sostenuti dalla società si attestarono a circa 62 miliardi di dollari. Alla fine del 2015 Volkswagen ha rivelato di aver manipolato i dati sulle emissioni dei propri motori, con ripercussioni su oltre 11 milioni di veicoli in tutto il mondo. L’annuncio ha sollevato serie preoccupazioni per l’impatto commerciale sull’azienda, per i danni alla reputazione del marchio Volkswagen e per le potenziali multe derivanti dalle azioni legali intentate in Europa e negli Stati Uniti. Nell’aprile 2013 è crollato a Dhaka, capitale del Bangladesh, lo stabilimento di Rana Plaza, dove si producevano capi d’abbigliamento. L’incidente, provocato dalla struttura fatiscente dell’edificio, ha causato oltre 1.100 vittime. Molti marchi internazionali di abbigliamento si rifornivano direttamente e indirettamente da quella fabbrica. L’incidente ha attirato l’attenzione del mondo intero sulle condizioni di lavoro in Bangladesh e sulle prassi delle multinazionali che si approvvigionano in quel Paese. Solo attraverso la selezione di aziende, che svolgono concretamente la propria attività in modo responsabile, attuata tramite un processo di individuazione dei rischi associati all’investimento, si può ottenere l’integrazione dei criteri ambientali, sociali e di governance nelle strategie di investimento generando opportunità di investimento e creando valore, come fa da più di trent’anni BMO Global Asset Management. ‘ESG’ – tre aree fondamentali dell’investimento responsabileAmbientale (“environmental”) – Che impatto hanno le attività di un’impresa sul mondo? Se inquina, ad esempio, che misure adotta per ridurre il suo contributo a fenomeni come il riscaldamento globale?Sociale – Qui si considerano fattori relativi al modo in cui un’azienda tratta i propri dipendenti, fornitori e clienti.Governance – Quest’area ha a che fare con l’approccio alla gestione aziendale. Un’impresa dispone delle strutture adatte ad assicurare che sia ben gestita? E come decide le retribuzioni dei suoi dirigenti? For professional and qualified investors only. The value of investments and income derived from them can go down as well as up as a result of market or currency movements and investors may get back less than the original amount invested. The screening out of sectors or companies on ethical grounds may mean such investments are more sensitive to price swings than an equivalent unscreened investment. Views and opinions have been arrived at by BMO Global Asset Management and should not be considered to be a recommendation or solicitation to buy or sell any products that may be mentioned.

Le priorità d’investimento sono in continua mutazione. Cresce infatti il numero degli investitori preoccupati non solo dai rendimenti dei loro investimenti ma anche dal fatto che i loro risparmi siano gestiti in modo responsabile.

Tutti cercano sempre più spesso di “fare la propria parte”, riciclando i rifiuti, ricercando fonti di energia più pulita e adottando pratiche rispettose dell’ambiente. Questi principi si possono estendere anche alle decisioni d’investimento.
Possiamo fare la differenza nel modo in cui scegliamo di investire i nostri risparmi senza rinunciare all’opportunità di accrescere il nostro patrimonio, non investendo in aziende che inquinano o danneggiano l’ambiente, commerciano armi o si avvalgono di lavoro minorile, o non sostenendo le imprese del tabacco o le società che guadagnano dal gioco d’azzardo, dalla pornografia o dalla produzione di alcolici.

La storia fornisce molti esempi di ciò che può accadere quando le imprese trascurano i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG). Privilegiando gli investimenti responsabili si puòcosì evitare di investire in aziende che operano in modo contrario ai propri valori.

  1. Nell’aprile 2010 l’esplosione e l’affondamento della Deepwater Horizon, una piattaforma di trivellazione attiva nel sito di Macondo Prospect operato da British Petroleum, causò il più grave sversamento di petrolio in mare nella storia degli Stati Uniti. BP fu messa sotto accusa per il taglio dei costi e i sistemi di sicurezza scadenti, che a detta di molti avrebbero contribuito al disastro. Tra il 20 aprile e il 29 giugno 2010 le azioni BPO accusarono una flessione del 50%, e i costi complessivi sostenuti dalla società si attestarono a circa 62 miliardi di dollari.
  2. Alla fine del 2015 Volkswagen ha rivelato di aver manipolato i dati sulle emissioni dei propri motori, con ripercussioni su oltre 11 milioni di veicoli in tutto il mondo. L’annuncio ha sollevato serie preoccupazioni per l’impatto commerciale sull’azienda, per i danni alla reputazione del marchio Volkswagen e per le potenziali multe derivanti dalle azioni legali intentate in Europa e negli Stati Uniti.
  3. Nell’aprile 2013 è crollato a Dhaka, capitale del Bangladesh, lo stabilimento di Rana Plaza, dove si producevano capi d’abbigliamento. L’incidente, provocato dalla struttura fatiscente dell’edificio, ha causato oltre 1.100 vittime. Molti marchi internazionali di abbigliamento si rifornivano direttamente e indirettamente da quella fabbrica. L’incidente ha attirato l’attenzione del mondo intero sulle condizioni di lavoro in Bangladesh e sulle prassi delle multinazionali che si approvvigionano in quel Paese.

Solo attraverso la selezione di aziende, che svolgono concretamente la propria attività in modo responsabile, attuata tramite un processo di individuazione dei rischi associati all’investimento, si può ottenere l’integrazione dei criteri ambientali, sociali e di governance nelle strategie di investimento generando opportunità di investimento e creando valore, come fa da più di trent’anni BMO Global Asset Management.


‘ESG’ – tre aree fondamentali dell’investimento responsabile
Ambientale (“environmental”) – Che impatto hanno le attività di un’impresa sul mondo? Se inquina, ad esempio, che misure adotta per ridurre il suo contributo a fenomeni come il riscaldamento globale?
Sociale – Qui si considerano fattori relativi al modo in cui un’azienda tratta i propri dipendenti, fornitori e clienti.
Governance – Quest’area ha a che fare con l’approccio alla gestione aziendale. Un’impresa dispone delle strutture adatte ad assicurare che sia ben gestita? E come decide le retribuzioni dei suoi dirigenti?


For professional and qualified investors only. The value of investments and income derived from them can go down as well as up as a result of market or currency movements and investors may get back less than the original amount invested. The screening out of sectors or companies on ethical grounds may mean such investments are more sensitive to price swings than an equivalent unscreened investment. Views and opinions have been arrived at by BMO Global Asset Management and should not be considered to be a recommendation or solicitation to buy or sell any products that may be mentioned.

Accade a Milano

  • Geneve to Milan 2018

    Dear friends, family and colleagues,

    In just over a week, a team of 10 amateur cyclists – and “amateur” is generous – and two support captains will,
    Leggi
  • Company profile

    IMIT è la prima Associazione Italiana che garantisce la qualificazione degli esperti che operano nel commercio con l’estero e nei processi di internazionalizzazione delle imprese, Leggi
  • Phil Sharp Biography

    Phil Sharp is one of Britain’s most successful offshore sailors of recent years. He has achieved top results in the toughest transatlantic races including The

    Leggi
  • Il progetto iFOODQ

    iFOODQ nasce dal desiderio di raccontare in modo moderno e innovativo la ricchezza dell’universo agroalimentare italiano, fatto di produzioni uniche e virtuose.

    Un progetto che

    Leggi
  • 1
Premi per ascoltare l'articolo!