Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! In data odierna, Falck Renewables SpA rende noto il passaggio dall’Indice FTSE Italia Small Cap all’Indice FTSE Italia Mid Cap. A darne comunicazione è FTSE Russell, a seguito dei cambiamenti apportati agli indici, con comunicazione del 10 maggio. “Si tratta di un importante passaggio” – dichiara l’Amministratore Delegato Toni Volpe – “che comporta una maggiore visibilità verso gli investitori istituzionali, oltre all’ingresso nei sottoindici FTSE Italia PIR Mid Cap e FTSE Italia PIR Large & Mid Cap”. “Il passaggio al nuovo indice rappresenta” – prosegue Toni Volpe – “un ulteriore riconoscimento del lavoro svolto alla crescita del business e alla sua evoluzione, confermando l’azienda come uno dei principali riferimenti nell’ambito della produzione e dei servizi nell’industria rinnovabile”. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

In data odierna, Falck Renewables SpA rende noto il passaggio dall’Indice FTSE Italia Small Cap all’Indice FTSE Italia Mid Cap. A darne comunicazione è FTSE Russell, a seguito dei cambiamenti apportati agli indici, con comunicazione del 10 maggio.

“Si tratta di un importante passaggio” – dichiara l’Amministratore Delegato Toni Volpe – “che comporta una maggiore visibilità verso gli investitori istituzionali, oltre all’ingresso nei sottoindici FTSE Italia PIR Mid Cap e FTSE Italia PIR Large & Mid Cap”. “Il passaggio al nuovo indice rappresenta” – prosegue Toni Volpe – “un ulteriore riconoscimento del lavoro svolto alla crescita del business e alla sua evoluzione, confermando l’azienda come uno dei principali riferimenti nell’ambito della produzione e dei servizi nell’industria rinnovabile”.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!