Premi per ascoltare l'articolo!

NEWS: Ora è possibile ascoltare i nostri contenuti cliccando sulla icona “audio"

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Il Gruppo Mediobanca ha ottenuto il punteggio massimo nel Social QualityScore stilato dall’Institutional Shareholder Services Inc. (ISS).L’Enviromental & Social QualityScore è pensato per identificare e misurare la qualità dei dati forniti dalle aziende su temi ambientali e sociali, inclusa la Governance della Sostenibilità, e per individuare eventuali problematiche nelle pratiche di trasparenza delle società. Per fornire questi dati ISS analizza, in oltre 4.700 aziende in tutto il mondo, più di 380 fattori che variano dalla gestione del rischio ambientale alle politiche in materia di lavoro, salute e sicurezza.Il punteggio ottenuto da Mediobanca nella valutazione dei dati ESG (Enviromental, Social, Governance), di crescente interesse per gli investitori, conferma limpegno profuso dal Gruppo in materia di trasparenza e di sostenibilità ambientale e sociale.A settembre verrà presentata la prima Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria di Gruppo relativa all’esercizio 2017-2018, redatta secondo i GRI Standards e in conformità al Decreto Legislativo 254/2016 in ambito Non Financial Information. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Il Gruppo Mediobanca ha ottenuto il punteggio massimo nel Social QualityScore stilato dall’Institutional Shareholder Services Inc. (ISS).

L’Enviromental & Social QualityScore è pensato per identificare e misurare la qualità dei dati forniti dalle aziende su temi ambientali e sociali, inclusa la Governance della Sostenibilità, e per individuare eventuali problematiche nelle pratiche di trasparenza delle società. Per fornire questi dati ISS analizza, in oltre 4.700 aziende in tutto il mondo, più di 380 fattori che variano dalla gestione del rischio ambientale alle politiche in materia di lavoro, salute e sicurezza.

Il punteggio ottenuto da Mediobanca nella valutazione dei dati ESG (Enviromental, Social, Governance), di crescente interesse per gli investitori, conferma l'impegno profuso dal Gruppo in materia di trasparenza e di sostenibilità ambientale e sociale.

A settembre verrà presentata la prima Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria di Gruppo relativa all’esercizio 2017-2018, redatta secondo i GRI Standards e in conformità al Decreto Legislativo 254/2016 in ambito Non Financial Information.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!