Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Insegnare ai bambini il valore del risparmio giocando. Questo l’obiettivo di Intesa Sanpaolo, che proprio in occasione della Giornata mondiale del Risparmio ha promosso una settimana di eventi sotto il titolo L’Arte del Risparmio, a cui si aggiunge il lancio di XME dindi, un rivoluzionario salvadanaio rivolto ai bambini che sarà disponibile a dicembre in tutte le filiali del Gruppo. XME dindi interagisce con il bambino e, grazie alle icone a forma di moneta e/o banconota e ad una serie di effetti luminosi, fa sì che il primo approccio al risparmio diventi una esperienza giocosa. Se collegato all’app di Intesa Sanpaolo, permette di visualizzare il saldo sul conto corrente e il raggiungimento degli obiettivi di risparmio del XME Salvadanaio. Il bambino può controllare direttamente il saldo degli importi risparmiati attraverso un display LCD touch screen: ad ogni inserimento di monete o banconote viene digitato sul display l’icona della moneta o banconota corrispondente, educando i piccoli risparmiatori a riconoscere il valore delle monete. Con XME dindi infatti Intesa Sanpaolo intende aiutare le famiglie a trasmettere il valore del denaro e del risparmio ai più piccoli, attraverso uno strumento in grado di farli sperimentare, di educarli e di aiutarli a raggiungere i loro obiettivi. La combinazione tra salvadanaio fisico e l’app Intesa Sanpaolo Mobile è una delle caratteristiche innovative di XME dindi, che consente di accedere ai rapporti e servizi bancari intestati al minore e di monitorare il saldo del proprio conto corrente XME Conto UP! o XME Salvadanaio.XME dindi sarà una delle novità presentate da Intesa Sanpaolo a Lucca Comics&Games durante un laboratorio dedicato ai piccoli in età prescolare e scolare, che interagiranno con Pepper, il robot umanoide di Intesa Sanpaolo Innovation Center, e con il salvadanaio XME dindi, misurandosi con i primi rudimenti di educazione finanziaria. Nei laboratori, che si terranno nella filiale di Piazza San Michele a Lucca e presso il Family Palace predisposto per il festival, i bambini rifletteranno sui concetti base del risparmio, sul valore degli oggetti che desiderano, sul riconoscere il valore delle monete e su come guadagnarle. “Unire sperimentazione ed educazione finanziaria è uno degli obiettivi che ci siamo proposti con XME dindi – osserva Andrea Lecce, Direttore Sales&Marketing Privati e Aziende Retail Intesa Sanpaolo. Da sempre l’educazione al risparmio dei più piccoli è stata a cuore dei genitori, oggi proponiamo un salvadanaio al passo con i tempi, innovativo, digitale e multicanale. L’occasione di Lucca Comics&Games è particolarmente appropriata – continua Lecce - perché rappresenta la perfetta fusione tra l’intenzione della banca di avvicinare i bambini al risparmio attraverso il gioco e la fantasia. L’arte del risparmio consente di aumentare le nostre opportunità di scelta, fin da piccoli, rendendoci più autonomi e consapevoli”. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Insegnare ai bambini il valore del risparmio giocando. Questo l’obiettivo di Intesa Sanpaolo, che proprio in occasione della Giornata mondiale del Risparmio ha promosso una settimana di eventi sotto il titolo L’Arte del Risparmio, a cui si aggiunge il lancio di XME dindi, un rivoluzionario salvadanaio rivolto ai bambini che sarà disponibile a dicembre in tutte le filiali del Gruppo.

XME dindi interagisce con il bambino e, grazie alle icone a forma di moneta e/o banconota e ad una serie di effetti luminosi, fa sì che il primo approccio al risparmio diventi una esperienza giocosa. Se collegato all’app di Intesa Sanpaolo, permette di visualizzare il saldo sul conto corrente e il raggiungimento degli obiettivi di risparmio del XME Salvadanaio.

Il bambino può controllare direttamente il saldo degli importi risparmiati attraverso un display LCD touch screen: ad ogni inserimento di monete o banconote viene digitato sul display l’icona della moneta o banconota corrispondente, educando i piccoli risparmiatori a riconoscere il valore delle monete.

Con XME dindi infatti Intesa Sanpaolo intende aiutare le famiglie a trasmettere il valore del denaro e del risparmio ai più piccoli, attraverso uno strumento in grado di farli sperimentare, di educarli e di aiutarli a raggiungere i loro obiettivi.

La combinazione tra salvadanaio fisico e l’app Intesa Sanpaolo Mobile è una delle caratteristiche innovative di XME dindi, che consente di accedere ai rapporti e servizi bancari intestati al minore e di monitorare il saldo del proprio conto corrente XME Conto UP! o XME Salvadanaio.
XME dindi sarà una delle novità presentate da Intesa Sanpaolo a Lucca Comics&Games durante un laboratorio dedicato ai piccoli in età prescolare e scolare, che interagiranno con Pepper, il robot umanoide di Intesa Sanpaolo Innovation Center, e con il salvadanaio XME dindi, misurandosi con i primi rudimenti di educazione finanziaria. Nei laboratori, che si terranno nella filiale di Piazza San Michele a Lucca e presso il Family Palace predisposto per il festival, i bambini rifletteranno sui concetti base del risparmio, sul valore degli oggetti che desiderano, sul riconoscere il valore delle monete e su come guadagnarle.

“Unire sperimentazione ed educazione finanziaria è uno degli obiettivi che ci siamo proposti con XME dindi – osserva Andrea Lecce, Direttore Sales&Marketing Privati e Aziende Retail Intesa Sanpaolo. Da sempre l’educazione al risparmio dei più piccoli è stata a cuore dei genitori, oggi proponiamo un salvadanaio al passo con i tempi, innovativo, digitale e multicanale. L’occasione di Lucca Comics&Games è particolarmente appropriata – continua Lecce - perché rappresenta la perfetta fusione tra l’intenzione della banca di avvicinare i bambini al risparmio attraverso il gioco e la fantasia. L’arte del risparmio consente di aumentare le nostre opportunità di scelta, fin da piccoli, rendendoci più autonomi e consapevoli”.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!