Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Natixis Investment Managers (Natixis), una delle maggiori società di gestione al mondo con 808 miliardi di euro di masse gestite, ha nominato Harald Walkate Head of Corporate Social Responsibility (CSR) and ESG. In questo nuovo ruolo, Harald guiderà le strategie CSR di Natixis Investment Managers a livello globale e il suo impegno in termini di ESG all’interno di tutto il network di distribuzione e delle affiliate e nell’ambito delle iniziative promosse a livello di settore. Walkate sarà basato a Parigi e riporterà a Beverly Bearden, Deputy CEO, Natixis Investment Managers e Christophe Lanne, Chief Transformation & Talent Officer, per la divisione Asset & Wealth Management. Walkate proviene da Aegon Asset Management (AAM), nei Paesi Bassi, dove è stato Senior Vicepresident e Global Head of Responsible Investment. In questo ruolo, si è focalizzato sullintegrazione ESG, sullimpegno e sullimpatto degli investimenti sia in Aegon Group che in AAM. In precedenza, Walkate ha lavorato su iniziative di New Business per AAM, sviluppando una strategia focalizzata sulla clientela istituzionale. Dal 2018, ha lavorato anche come consulente esterno dellImpact Management Project (IMP) per conto di Aegon, ruolo consulenziale che continuerà a svolgere anche quando farà il suo ingresso in Natixis Investment Managers. Beverly Bearden ha commentato: Investire in modo sostenibile attraverso gli ESG è una filosofia chiave per Natixis e un caposaldo del nostro New Dimensions Plan 2020. La nomina di Harald come nostro primo responsabile ESG si basa sulla nostra struttura esistente volta a offrire una gestione altamente attiva combinata con un approccio responsabile per i clienti a livello globale. Christophe Lanne ha dichiarato: Riconosciamo attraverso la nostra ricerca di settore che i clienti sono più consapevoli e più espliciti nellinvestire in aziende che hanno un impatto sociale positivo e buoni risultati ambientali. Siamo quindi lieti del fatto che Harald guiderà la nostra strategia ESG allinterno del gruppo e delle nostre affiliate e le sue conoscenze e competenze saranno fondamentali per far crescere le nostre capacità in termini di resposabilità in futuro. Harald Walkate ha dichiarato: Natixis Investment Managers è leader del settore in ESG grazie al suo coinvolgimento in iniziative chiave come UNPRI, G7 e WEF Alliance of CEO Climate Leaders. Non vedo lora di lavorare in partnership con alcuni dei migliori gestori di investimenti del settore, sostenendo i loro sforzi per fornire ai clienti soluzioni di investimento sostenibile a lungo termine. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Natixis Investment Managers (Natixis), una delle maggiori società di gestione al mondo con 808 miliardi di euro di masse gestite, ha nominato Harald Walkate Head of Corporate Social Responsibility (CSR) and ESG.
In questo nuovo ruolo, Harald guiderà le strategie CSR di Natixis Investment Managers a livello globale e il suo impegno in termini di ESG all’interno di tutto il network di distribuzione e delle affiliate e nell’ambito delle iniziative promosse a livello di settore.

Walkate sarà basato a Parigi e riporterà a Beverly Bearden, Deputy CEO, Natixis Investment Managers e Christophe Lanne, Chief Transformation & Talent Officer, per la divisione Asset & Wealth Management.

Walkate proviene da Aegon Asset Management (AAM), nei Paesi Bassi, dove è stato Senior Vicepresident e Global Head of Responsible Investment. In questo ruolo, si è focalizzato sull'integrazione ESG, sull'impegno e sull'impatto degli investimenti sia in Aegon Group che in AAM. In precedenza, Walkate ha lavorato su iniziative di New Business per AAM, sviluppando una strategia focalizzata sulla clientela istituzionale. Dal 2018, ha lavorato anche come consulente esterno dell'Impact Management Project (IMP) per conto di Aegon, ruolo consulenziale che continuerà a svolgere anche quando farà il suo ingresso in Natixis Investment Managers.

Beverly Bearden ha commentato: "Investire in modo sostenibile attraverso gli ESG è una filosofia chiave per Natixis e un caposaldo del nostro New Dimensions Plan 2020. La nomina di Harald come nostro primo responsabile ESG si basa sulla nostra struttura esistente volta a offrire una gestione altamente attiva combinata con un approccio responsabile per i clienti a livello globale".

Christophe Lanne ha dichiarato: "Riconosciamo attraverso la nostra ricerca di settore che i clienti sono più consapevoli e più espliciti nell'investire in aziende che hanno un impatto sociale positivo e buoni risultati ambientali. Siamo quindi lieti del fatto che Harald guiderà la nostra strategia ESG all'interno del gruppo e delle nostre affiliate e le sue conoscenze e competenze saranno fondamentali per far crescere le nostre capacità in termini di resposabilità in futuro".

Harald Walkate ha dichiarato: "Natixis Investment Managers è leader del settore in ESG grazie al suo coinvolgimento in iniziative chiave come UNPRI, G7 e WEF Alliance of CEO Climate Leaders. Non vedo l'ora di lavorare in partnership con alcuni dei migliori gestori di investimenti del settore, sostenendo i loro sforzi per fornire ai clienti soluzioni di investimento sostenibile a lungo termine".


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!