Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Una nuova avventura si apre per MyEdu, che annuncia per la prima volta la partecipazione a Sfide, la scuola di tutti . Il prossimo venerdì 8 marzo la scuola digitale di MyEdu fa il suo ingresso al salone nazionale del consumo critico e sostenibile, organizzato a Fieramilanocity da Officine Scuola insieme a Fa la cosa giusta con l obiettivo di esplorare insieme la scuola di domani. Un edizione la seconda dedicata alla scuola nell ambito della storica manifestazione sul consumo sostenibile dedicata a costruire il futuro della scuola sulla base di pilastri molto solidi e concreti: sostenibilità ambientale, giustizia sociale, parità di genere e didattica museale. È proprio in questo contesto che si inserisce con grande curiosità ed entusiasmo la visione della scuola digitale di MyEdu, basata sull idea di una scuola aperta, innovativa, inclusiva e sostenibile. È una visione che MyEdu porta da anni nelle scuole di tutta Italia anche in virtù dell accordo siglato con il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca per la promozione dell innovazione tecnologica nella scuola italiana. Ad oggi MyEdu ha coinvolto oltre 150 istituti comprensivi sul territorio nazionale, fornendo a docenti e studenti della scuola dell obbligo percorsi di formazione in didattica digitale, contenuti digitali interattivi e la dotazione tecnologica i tablet - per accedere alla piattaforma digitale. Punto distintivo della proposta di MyEdu sono proprio i contenuti che l Editore ha realizzato in sinergia con gli obiettivi didattici definiti dalle più recenti Indicazioni Nazionali del MIUR e con l obiettivo di mettere a disposizione dei docenti la materia prima per fare la vera scuola digitale. Migliaia di lezioni digitali, video, attività interattive, schede scaricabili, prove Invalsi, monitoraggio dei risultati e tante funzionalità innovative che permettono al docente di personalizzare le proprie lezioni e allo studente di imparare giocando: queste sono le risorse di MyEdu, un portale ricco di risorse didattiche per la scuola, i compiti e la cultura generale. Sabato mattina, alle ore 11.00, MyEdu proporrà anche un workshop formativo dedicato a tutti gli insegnanti della scuola primaria, intitolato Tecnologia e web collaborativo possono migliorare la vita in classe? . L incontro parte dalla convinzione che la tecnologia digitale affiancata a una comunicazione efficace e consapevole delle dinamiche del web collaborativo possa essere un valore aggiunto concreto di competenze e tecniche a disposizione dei docenti per migliorare l insegnamento e ottimizzare le relazioni con il singolo studente e l intera classe. Obiettivo del workshop è quindi quello di illustrare alcuni benefeci concreti della scuola digitale e presentare il nuovo corso di formazione accreditato dal MIUR e progettato per fornire ai docenti le competenze per la creazione di lezioni multimediali interattive attraverso lezioni teorico-pratiche, con dimostrazioni e coinvolgimento diretto dei partecipanti, anche attraverso l utilizzo di MyEdu Plus, il nuovo strumento creato da FME Education per la scuola. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Una nuova avventura si apre per MyEdu, che annuncia per la prima volta la partecipazione a Sfide, la scuola di tutti . Il prossimo venerdì 8 marzo la scuola digitale di MyEdu fa il suo ingresso al salone nazionale del consumo critico e sostenibile, organizzato a Fieramilanocity da Officine Scuola insieme a Fa la cosa giusta con l obiettivo di esplorare insieme la scuola di domani.

Un edizione la seconda dedicata alla scuola nell ambito della storica manifestazione sul consumo sostenibile dedicata a costruire il futuro della scuola sulla base di pilastri molto solidi e concreti: sostenibilità ambientale, giustizia sociale, parità di genere e didattica museale.

È proprio in questo contesto che si inserisce con grande curiosità ed entusiasmo la visione della scuola digitale di MyEdu, basata sull idea di una scuola aperta, innovativa, inclusiva e sostenibile.

È una visione che MyEdu porta da anni nelle scuole di tutta Italia anche in virtù dell accordo siglato con il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca per la promozione dell innovazione tecnologica nella scuola italiana. Ad oggi MyEdu ha coinvolto oltre 150 istituti comprensivi sul territorio nazionale, fornendo a docenti e studenti della scuola dell obbligo percorsi di formazione in didattica digitale, contenuti digitali interattivi e la dotazione tecnologica i tablet - per accedere alla piattaforma digitale.

Punto distintivo della proposta di MyEdu sono proprio i contenuti che l Editore ha realizzato in sinergia con gli obiettivi didattici definiti dalle più recenti Indicazioni Nazionali del MIUR e con l obiettivo di mettere a disposizione dei docenti la materia prima per fare la vera scuola digitale.
Migliaia di lezioni digitali, video, attività interattive, schede scaricabili, prove Invalsi, monitoraggio dei risultati e tante funzionalità innovative che permettono al docente di personalizzare le proprie lezioni e allo studente di imparare giocando: queste sono le risorse di MyEdu, un portale ricco di risorse didattiche per la scuola, i compiti e la cultura generale.

Sabato mattina, alle ore 11.00, MyEdu proporrà anche un workshop formativo dedicato a tutti gli insegnanti della scuola primaria, intitolato Tecnologia e web collaborativo possono migliorare la vita in classe? . L incontro parte dalla convinzione che la tecnologia digitale affiancata a una comunicazione efficace e consapevole delle dinamiche del web collaborativo possa essere un valore aggiunto concreto di competenze e tecniche a disposizione dei docenti per migliorare l insegnamento e ottimizzare le relazioni con il singolo studente e l intera classe.

Obiettivo del workshop è quindi quello di illustrare alcuni benefeci concreti della scuola digitale e presentare il nuovo corso di formazione accreditato dal MIUR e progettato per fornire ai docenti le competenze per la creazione di lezioni multimediali interattive attraverso lezioni teorico-pratiche, con dimostrazioni e coinvolgimento diretto dei partecipanti, anche attraverso l utilizzo di MyEdu Plus, il nuovo strumento creato da FME Education per la scuola.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!