Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, storico fondo misto sostenibile di Raiffeisen Capital Management, una fra le maggiori società di gestione austriache, al 15 Aprile 2019 ha raggiungo un volume gestito pari a 1.011 milioni di euro.“Gli investimenti sostenibili – commenta Donato Giannico, Country Head Italia di Raiffeisen Capital Management – stanno godendo di una fase di grande interesse da parte degli investitori retail e istituzionali in Italia e in Austria. L’ottima raccolta registrata dal nostro fondo conferma la fiducia degli investitori nell’approccio rigoroso ed efficace del Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, che punta a valorizzare il capitale nel lungo termine, senza tralasciare l’applicazione di criteri sociali, ecologici e di governance”.Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile è nato nel 1986 come Raiffeisen Bilanciato Globale e dal 30 settembre 2014 è gestito in base a criteri socialmente responsabili dal team SRI, in cooperazione con il team azionario e obbligazionario di Raiffeisen Capital Management.Un processo d’investimento su più livelli Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile si compone di una quota azionaria e obbligazionaria di norma rispettivamente intorno al 50%. La componente azionaria è ampiamente diversificata e investe in aziende dei mercati sviluppati particolarmente responsabili e “orientate al futuro” ma che, al tempo stesso, registrano una situazione finanziaria solida e un buono sviluppo degli utili. In base ai nostri severi criteri di esclusione sono a priori escluse dall’universo d’investimento aziende operanti in settori quali gli armamenti o le tecnologie genetiche vegetali, così come aziende che violano i diritti umani e quelli dei lavoratori. Le obbligazioni e gli strumenti del mercato monetario detenuti dal Fondo possono essere emessi tra laltro da stati, emittenti sovranazionali e/o imprese.L’offerta retail di Raiffeisen Capital Management nel segmento degli investimenti sostenibili, oltre al Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, comprende altri sette fondi d’investimento con diversi profili di rischio/rendimento: Raiffeisen GreenBonds, Raiffeisen Sostenibile Diversificato, Raiffeisen Sostenibile Solidità, Raiffeisen Sostenibile Mercati Emergenti, Raiffeisen Sostenibile Breve termine, Raiffeisen Sostenibile Momentum e Raiffeisen Azionario Sostenibile.La gamma di fondi sostenibili di Raiffeisen Capital Management è certificata dal logo Eurosif Transparency e dal marchio ecologico austriaco Austrian Ecolabel. Il marchio di qualità ambientale austriaco (“Austrian Ecolabel”) e il logo europeo per la trasparenza (“Eurosif Transparency”) sono stati attribuiti rispettivamente a gennaio 2017 e novembre 2015 e sono validi fino a nuovo avviso.Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile si è inoltre aggiudicato per due anni di fila – nel 2017 e nel 2018 – l’SRI Award Italy 2018 come miglior fondo sostenibile in Italia nella categoria “bilanciati e flessibili”. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, storico fondo misto sostenibile di Raiffeisen Capital Management, una fra le maggiori società di gestione austriache, al 15 Aprile 2019 ha raggiungo un volume gestito pari a 1.011 milioni di euro.

“Gli investimenti sostenibili – commenta Donato Giannico, Country Head Italia di Raiffeisen Capital Management – stanno godendo di una fase di grande interesse da parte degli investitori retail e istituzionali in Italia e in Austria. L’ottima raccolta registrata dal nostro fondo conferma la fiducia degli investitori nell’approccio rigoroso ed efficace del Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, che punta a valorizzare il capitale nel lungo termine, senza tralasciare l’applicazione di criteri sociali, ecologici e di governance”.

Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile è nato nel 1986 come Raiffeisen Bilanciato Globale e dal 30 settembre 2014 è gestito in base a criteri socialmente responsabili dal team SRI, in cooperazione con il team azionario e obbligazionario di Raiffeisen Capital Management.

Un processo d’investimento su più livelli

Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile si compone di una quota azionaria e obbligazionaria di norma rispettivamente intorno al 50%. La componente azionaria è ampiamente diversificata e investe in aziende dei mercati sviluppati particolarmente responsabili e “orientate al futuro” ma che, al tempo stesso, registrano una situazione finanziaria solida e un buono sviluppo degli utili. In base ai nostri severi criteri di esclusione sono a priori escluse dall’universo d’investimento aziende operanti in settori quali gli armamenti o le tecnologie genetiche vegetali, così come aziende che violano i diritti umani e quelli dei lavoratori. Le obbligazioni e gli strumenti del mercato monetario detenuti dal Fondo possono essere emessi tra l'altro da stati, emittenti sovranazionali e/o imprese.

L’offerta retail di Raiffeisen Capital Management nel segmento degli investimenti sostenibili, oltre al Raiffeisen Bilanciato Sostenibile, comprende altri sette fondi d’investimento con diversi profili di rischio/rendimento: Raiffeisen GreenBonds, Raiffeisen Sostenibile Diversificato, Raiffeisen Sostenibile Solidità, Raiffeisen Sostenibile Mercati Emergenti, Raiffeisen Sostenibile Breve termine, Raiffeisen Sostenibile Momentum e Raiffeisen Azionario Sostenibile.

La gamma di fondi sostenibili di Raiffeisen Capital Management è certificata dal logo Eurosif Transparency e dal marchio ecologico austriaco Austrian Ecolabel. Il marchio di qualità ambientale austriaco (“Austrian Ecolabel”) e il logo europeo per la trasparenza (“Eurosif Transparency”) sono stati attribuiti rispettivamente a gennaio 2017 e novembre 2015 e sono validi fino a nuovo avviso.

Il Raiffeisen Bilanciato Sostenibile si è inoltre aggiudicato per due anni di fila – nel 2017 e nel 2018 – l’SRI Award Italy 2018 come miglior fondo sostenibile in Italia nella categoria “bilanciati e flessibili”.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!