Premi per ascoltare l'articolo!

NEWS: Ora è possibile ascoltare i nostri contenuti cliccando sulla icona “audio"

Premi per aprire il sito LMF International

  • Malgrado il monetarismo convinto, l'attrattiva a lungo termine del Giappone rimane intatta

    Malgrado il monetarismo convinto, l'attrattiva a lungo termine del Giappone rimane intatta

    La determinazione con cui il governatore della Banca del Giappone Haruhiko Kuroda si impegna a conseguire un obiettivo di inflazione Leggi
  • Decennale americano oltre il 3%, le ragioni di breve e lungo termine

    Decennale americano oltre il 3%, le ragioni di breve e lungo termine

    Continua ad aumentare il rendimento dei tassi americani con il decennale che ha superato, la scorsa settimana, la soglia del Leggi
  • Le opportunità di investimento in un mondo di petrolio a basso costo

    Le opportunità di investimento in un mondo di petrolio a basso costo

    I prezzi del greggio negli Stati Uniti sono scesi da circa $110 USD al barile nel giugno 2014 a circa Leggi
  • Debito emergente, le storia di Turchia ed Argentina

    Debito emergente, le storia di Turchia ed Argentina

    Il debito in valute locali dei mercati emergenti ha registrato una flessione di quasi il 5% dalla metà di aprile Leggi
  • Governo italiano e scenari di mercato: l’analisi di Moneyfarm

    Governo italiano e scenari di mercato: l’analisi di Moneyfarm

    Il programma del governo 5Stelle-Lega prevede un gran numero di misure fiscali che si preannunciano piuttosto costose. Ciò che da Leggi
  • La plastica: verso un circolo virtuoso

    La plastica: verso un circolo virtuoso

    Le aziende che offrono servizi di riciclaggio della plastica potrebbero avere guadagni inattesi nel momento in cui verrà raggiunto un Leggi
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Partner

  •  

    Leggi
  •  

    Leggi
  • 1

  • State Street Global Advisors integra i criteri ESG tra i fattori del fondo Multi-Factor Global Equity

    State Street Global Advisors integra i criteri ESG tra i fattori del fondo Multi-Factor Global Equity

    State Street Global Advisors ha annunciato l’integrazione dei criteri ESG (environmental, social and governance) tra i fattori del fondo Multi-Factor

    Leggi
  • La plastica: verso un circolo virtuoso

    La plastica: verso un circolo virtuoso

    Le aziende che offrono servizi di riciclaggio della plastica potrebbero avere guadagni inattesi nel momento in cui verrà raggiunto un

    Leggi
  • La Banca Mondiale emette una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile Steepener in dollari americani per il mercato italiano

    La Banca Mondiale emette una nuova Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile Steepener in dollari americani per il mercato italiano

    La Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, “BIRS”, rating Aaa/AAA) ha annunciato oggi l’emissione di una

    Leggi
  • La fine del diesel?

    La fine del diesel?

    Le popolazioni urbane si trovano di fronte una serie di sfide in materia ambientale, alcune delle quali sono pericolose per

    Leggi
  • Il report Corporate Responsibility di State Street evidenzia gli obiettivi della società per migliorare la diversità dell’organico e ridurre l’impatto ambientale

    Il report Corporate Responsibility di State Street evidenzia gli obiettivi della società per migliorare la diversità dell’organico e ridurre l’impatto ambientale

    State Street Corporation ha annunciato la pubblicazione del report Corporate Responsibility (CR) 2017, nel quale si evidenzia l’impegno della società

    Leggi
  • Non solo green: update trimestrale sui thematic bond

    Non solo green: update trimestrale sui thematic bond

    Thematic bond per un totale di 36,8 miliardi di dollari nel primo trimestre dell’anno, +14% rispetto al dato del Q1

    Leggi
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

  • L’evoluzione dei piani pensionistici a prestazione definita per definire modelli di pensionamento globali

    L’evoluzione dei piani pensionistici a prestazione definita per definire modelli di pensionamento globali

    BlackRock ha pubblicato un nuovo studio sui progressi compiuti dai fondi pensione a prestazione definita nel contesto di due distinti

    Leggi
  • Riforma Fornero: l'ipotesi è quella di un ritorno al sistema delle quote

    Riforma Fornero: l'ipotesi è quella di un ritorno al sistema delle quote

    Nella ipotesi in cui nascesse il Governo M5S-Lega il Koalitionensvertrag, il contratto di programma prevederà, così come è stato già

    Leggi
  • Il metodo di calcolo contributivo  espone ad un elevato rischio previdenziale chi ha lavori intermittenti

    Il metodo di calcolo contributivo espone ad un elevato rischio previdenziale chi ha lavori intermittenti

    La Commissione europea ha pubblicato il Pensions Adequacy Report 2018 che fornisce un ritratto per ogni sistema previdenziale dell’Unione europea

    Leggi
  • Italiani e copertura del rischio salute, la diffusione delle polizze sanitarie

    Italiani e copertura del rischio salute, la diffusione delle polizze sanitarie

    Il progressivo invecchiamento della popolazione e la pressione sul debito pubblico determina nel nostro Paese un sensibile “rischio salute”.

    Leggi
  • GSAM rileva un crescente scetticismo delle compagnie assicurative nei confronti delle opportunità di investimento

    GSAM rileva un crescente scetticismo delle compagnie assicurative nei confronti delle opportunità di investimento

    Goldman Sachs Asset Management (“GSAM”) ha pubblicato i risultati della sua settima indagine annuale sul settore assicurativo globale, "Foggier as

    Leggi
  • Il Fondo Pensione Laborfonds seleziona AllianzGI per la gestione del comparto “Linea Prudente Etica”

    Il Fondo Pensione Laborfonds seleziona AllianzGI per la gestione del comparto “Linea Prudente Etica”

    Laborfonds, fondo pensione complementare intercategoriale per i lavoratori dipendenti di aziende ed enti operanti nella regione del Trentino Alto Adige

    Leggi
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 1
  • 2

  Premi per ascoltare l'articolo! Molti risparmiatori detengono gran parte dei loro asset sui conti correnti, perdendo potere d’acquisto a causa dell’inflazione I risparmiatori italiani tengono gran parte del loro denaro in liquidità: sono oltre 1.400 miliardi di Euro parcheggiati su conti correnti e conti liquidità. L’investitore italiano meno incline al rischio, fatica a trovare soluzioni di investimento difensive ed efficienti. In un contesto in cui il 30% del mercato obbligazionario europeo presenta rendimenti negativi, la maggior parte delle soluzioni di investimento che offrono rendimenti interessanti richiedono di sacrificare la qualità e incrementare il rischio, esponendo potenzialmente gli investitori più difensivi a rischi a cui non sono preparati.La scarsità di opportunità idonee incentiva quindi i risparmiatori a privilegiare la liquidità come “parcheggio” di gran parte dei propri risparmi, perdendo potere d’acquisto.Secondo Cosmo Schinaia, Country Head per l’Italia di Fidelity International, ci troviamo in un contesto in cui la liquidità si può rivelare una vera e propria trappola; un costo per gli investitori che di fatto, lentamente ma inesorabilmente, perdono soldi in virtù dell’effetto di erosione del valore del denaro causato dall’inflazione. Non serve un’inflazione elevata per sentire i suoi effetti, infatti negli ultimi 20 anni, pur con pressioni sui prezzi contenute, un risparmiatore italiano, investito solo in liquidità, ha perso il 30% del suo potere d’acquisto per il solo effetto dell’aumento dei prezzi (fonte Eurostat). A ciò si aggiunge il fatto che molte delle soluzioni che offrono rendimenti interessanti hanno un livello di rischio eccessivo per gli investitori più difensivi. “Per venire incontro all’esigenza di soluzioni difensive ma efficienti – commenta Schinaia - Fidelity ha sviluppato FF Global Short Duration Income Fund, una soluzione di investimento obbligazionaria difensiva e con bassa sensibilità ai tassi di interesse, che a nostro avviso può essere particolarmente apprezzata dagli italiani per integrare la liquidità con uno strumento orientato alla difesa del capitale che possa erogare reddito e mitigare gli effetti dell’inflazione”.Per il gestore di FF Global Short Duration Income Fund, Peter Khan, il processo di investimento che Fidelity ha studiato per questo prodotto permette di selezionare in maniera attiva le migliori opportunità di investimento, individuando le obbligazioni più interessanti ed escludendo quelle che si ritiene possano esporre a rischi indesiderati.  Il nuovo prodotto di Fidelity è caratterizzato da un rating medio del portafoglio pari a “investment grade” (cioè di elevata qualità), un importante tassello per controllare la volatilità, limitare i ribassi potenziali e aumentare la difesa del capitale. Con la previsione di aumenti dei tassi di interesse, gli investimenti con una duration breve danno inoltre protezione dall’aumento dei tassi di interesse, rafforzando quindi la valenza difensiva del fondo. 

Molti risparmiatori detengono gran parte dei loro asset sui conti correnti, perdendo potere d’acquisto a causa dell’inflazione

I risparmiatori italiani tengono gran parte del loro denaro in liquidità: sono oltre 1.400 miliardi di Euro parcheggiati su conti correnti e conti liquidità. L’investitore italiano meno incline al rischio, fatica a trovare soluzioni di investimento difensive ed efficienti. In un contesto in cui il 30% del mercato obbligazionario europeo presenta rendimenti negativi, la maggior parte delle soluzioni di investimento che offrono rendimenti interessanti richiedono di sacrificare la qualità e incrementare il rischio, esponendo potenzialmente gli investitori più difensivi a rischi a cui non sono preparati.

La scarsità di opportunità idonee incentiva quindi i risparmiatori a privilegiare la liquidità come “parcheggio” di gran parte dei propri risparmi, perdendo potere d’acquisto.

Secondo Cosmo Schinaia, Country Head per l’Italia di Fidelity International, ci troviamo in un contesto in cui la liquidità si può rivelare una vera e propria trappola; un costo per gli investitori che di fatto, lentamente ma inesorabilmente, perdono soldi in virtù dell’effetto di erosione del valore del denaro causato dall’inflazione. Non serve un’inflazione elevata per sentire i suoi effetti, infatti negli ultimi 20 anni, pur con pressioni sui prezzi contenute, un risparmiatore italiano, investito solo in liquidità, ha perso il 30% del suo potere d’acquisto per il solo effetto dell’aumento dei prezzi (fonte Eurostat). A ciò si aggiunge il fatto che molte delle soluzioni che offrono rendimenti interessanti hanno un livello di rischio eccessivo per gli investitori più difensivi. “Per venire incontro all’esigenza di soluzioni difensive ma efficienti – commenta Schinaia - Fidelity ha sviluppato FF Global Short Duration Income Fund, una soluzione di investimento obbligazionaria difensiva e con bassa sensibilità ai tassi di interesse, che a nostro avviso può essere particolarmente apprezzata dagli italiani per integrare la liquidità con uno strumento orientato alla difesa del capitale che possa erogare reddito e mitigare gli effetti dell’inflazione”.

Per il gestore di FF Global Short Duration Income Fund, Peter Khan, il processo di investimento che Fidelity ha studiato per questo prodotto permette di selezionare in maniera attiva le migliori opportunità di investimento, individuando le obbligazioni più interessanti ed escludendo quelle che si ritiene possano esporre a rischi indesiderati. 

Il nuovo prodotto di Fidelity è caratterizzato da un rating medio del portafoglio pari a “investment grade” (cioè di elevata qualità), un importante tassello per controllare la volatilità, limitare i ribassi potenziali e aumentare la difesa del capitale. Con la previsione di aumenti dei tassi di interesse, gli investimenti con una duration breve danno inoltre protezione dall’aumento dei tassi di interesse, rafforzando quindi la valenza difensiva del fondo. 

Premi per ascoltare l'articolo!