Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Nuveen Real Estate ha portato a termine l’acquisizione della Gouden Bocht (la “Curva d’Oro”), un edificio prime prevalentemente occupato da uffici nella zona dei canali di Amsterdam, l’acquisizione è avvenuta per conto del veicolo di investimento Cityhold Office Partnership, per un valore totale di circa €126m. La Gouden Bocht, considerata uno dei complessi di uffici più iconici nella zona dei canali di Amsterdam, si affaccia sul canale Herengracht. L’immobile, quasi interamente edificato nel XVII secolo, conserva gran parte delle sue caratteristiche originarie ed è stato riconosciuto patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. La struttura è composta da 16 edifici per una superficie netta affittabile di 15.525 mq e può contare su una base di locatari stabili e diversificati, quali Werkspot, Expedia, AKQA, Euroclear e Fabienne Chapot. Jasper Gilbey, Director di Nuveen, ha commentato: “Questa transazione è un’opportunità unica per acquisire un complesso iconico di uffici situato nel cuore della zona dei canali di Amsterdam –uno fra i segmenti più interessanti per gli uffici in Europa. La posizione centrale e la varietà della struttura, composta da 16 edifici, offrono un potenziale significativo nella prospettiva di incrementare il valore dell’asset nel lungo periodo, attraverso una gestione attiva in grado di guidare la performance.” “La Gouden Bocht rappresenta un’occasione importante per diversificare il portafoglio di CHOP e aumentare la nostra esposizione sul dinamico mercato di Amsterdam, dove lo scorso anno abbiamo acquisito Edge Olympic nell’area di South Axis. La joint venture CHOP ha come obiettivo quello di acquisire opportunità nel segmento uffici consolidate e ad elevato valore aggiunto, posizionate in location prestigiose in tutta Europa, per supportare in modo selettivo la crescita del valore degli asset in gestione fino a oltre €4mld nel breve periodo”. Amsterdam è una città Tier 1 per la strategia di investimento di CHOP, per l’offerta limitata e la qualità della vita che trainano la domanda e, di conseguenza, hanno un impatto positivo sulle prospettive di crescita degli affitti. L’obiettivo di CHOP rimane quello di acquisire opportunità prime nel segmento uffici di città Tier 1 in Europa – quali Parigi, Berlino, Madrid e Amsterdam – come dimostra la recente acquisizione di EDGE Olympic ad Amsterdam, di Morland a Parigi e di EDGE Grand Central a Berlino. CHOP si è avvalso del consulenza di CMS (legale), E&Y (finanziaria), Arcadis (tecnica) e NL real estate - Knight Frank (commerciale). NL asset management è stato nominato asset manager in loco dell’immobile. Il venditore si è avvalso del consulenza di Global Equity Management (commerciale), PYGG (legale), VAD (legale) e IMV (commerciale).

Nuveen Real Estate ha portato a termine l’acquisizione della Gouden Bocht (la “Curva d’Oro”), un edificio prime prevalentemente occupato da uffici nella zona dei canali di Amsterdam, l’acquisizione è avvenuta per conto del veicolo di investimento Cityhold Office Partnership, per un valore totale di circa €126m.

La Gouden Bocht, considerata uno dei complessi di uffici più iconici nella zona dei canali di Amsterdam, si affaccia sul canale Herengracht. L’immobile, quasi interamente edificato nel XVII secolo, conserva gran parte delle sue caratteristiche originarie ed è stato riconosciuto patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO.

La struttura è composta da 16 edifici per una superficie netta affittabile di 15.525 mq e può contare su una base di locatari stabili e diversificati, quali Werkspot, Expedia, AKQA, Euroclear e Fabienne Chapot.

Jasper Gilbey, Director di Nuveen, ha commentato: “Questa transazione è un’opportunità unica per acquisire un complesso iconico di uffici situato nel cuore della zona dei canali di Amsterdam –uno fra i segmenti più interessanti per gli uffici in Europa. La posizione centrale e la varietà della struttura, composta da 16 edifici, offrono un potenziale significativo nella prospettiva di incrementare il valore dell’asset nel lungo periodo, attraverso una gestione attiva in grado di guidare la performance.”

“La Gouden Bocht rappresenta un’occasione importante per diversificare il portafoglio di CHOP e aumentare la nostra esposizione sul dinamico mercato di Amsterdam, dove lo scorso anno abbiamo acquisito Edge Olympic nell’area di South Axis. La joint venture CHOP ha come obiettivo quello di acquisire opportunità nel segmento uffici consolidate e ad elevato valore aggiunto, posizionate in location prestigiose in tutta Europa, per supportare in modo selettivo la crescita del valore degli asset in gestione fino a oltre €4mld nel breve periodo”.

Amsterdam è una città Tier 1 per la strategia di investimento di CHOP, per l’offerta limitata e la qualità della vita che trainano la domanda e, di conseguenza, hanno un impatto positivo sulle prospettive di crescita degli affitti. L’obiettivo di CHOP rimane quello di acquisire opportunità prime nel segmento uffici di città Tier 1 in Europa – quali Parigi, Berlino, Madrid e Amsterdam – come dimostra la recente acquisizione di EDGE Olympic ad Amsterdam, di Morland a Parigi e di EDGE Grand Central a Berlino.

CHOP si è avvalso del consulenza di CMS (legale), E&Y (finanziaria), Arcadis (tecnica) e NL real estate - Knight Frank (commerciale). NL asset management è stato nominato asset manager in loco dell’immobile. Il venditore si è avvalso del consulenza di Global Equity Management (commerciale), PYGG (legale), VAD (legale) e IMV (commerciale).

Premi per ascoltare l'articolo!