Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

  Premi per ascoltare l'articolo! NN Investment Partners ha ricevuto per il secondo anno consecutivo dai “Principles for Responsible Investments” delle Nazioni Unite (PRI) il punteggio più alto (A+), per il suo approccio agli investimenti sostenibili e all’integrazione ESG, sia in termini di strategia sia di governance, applicato a tutte le asset class. Questo risultato riflette il costante impegno in materia di investimenti responsabili del gruppo, attivo in questo campo dal 1999 quando ha lanciato il fondo NN (L) Global Sustainable Equity per poi estendere il suo approccio responsabile, nel corso degli anni, a tutte le asset class. NN IP ha inoltre ricevuto dai PRI delle Nazioni Unite sia una A sia una A+ per la categoria dell’Azionariato Attivo, riportando un progresso rispetto agli anni precedenti. Di conseguenza, la società si colloca anche in questa divisione tra i migliori asset manager globali che hanno firmato i principi PRI. Nella sotto-categoria degli investimenti azionari e dell’obbligazionario corporate non finanziario NN IP ha poi ottenuto un punteggio pari ad A+ per la solidità dei metodi di screening e per il processo di integrazione ESG nell’analisi d’investimento. Adrie Heinsbroek, Principal Responsible Investment di NN Investment Partners, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aver ottenuto il massimo dei voti in materia di integrazione dei criteri ESG e di visione sugli investimenti responsabili sia a livello di strategia sia di governance. Il punteggio A+ sottolinea l’importanza strategica per NN IP di questi temi e il suo forte impegno in materia, e dimostra anche che possiamo migliorare ulteriormente. È per questo motivo che continueremo a impegnarci in tal senso: per raggiungere il punteggio massimo in tutte le asset class e per offrire ai nostri clienti pieno accesso alle nostre competenze ed expertise”, conclude Heinsbroek. I PRI costituiscono la principale iniziativa indipendente a sostegno degli investimenti responsabili ed è supportata dalle Nazioni Unite. Fondata nel 2005, punta a comprendere le implicazioni d’investimento dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) e a supportare la sua rete internazionale di investitori firmatari nellintegrare questi criteri nelle loro decisioni di investimento e di azionariato. NN IP è stata tra i primi Asset Manager a sottoscrivere i Principi per gli Investimenti Responsabili delle Nazioni Unite nel 2008.

NN Investment Partners ha ricevuto per il secondo anno consecutivo dai “Principles for Responsible Investments” delle Nazioni Unite (PRI) il punteggio più alto (A+), per il suo approccio agli investimenti sostenibili e all’integrazione ESG, sia in termini di strategia sia di governance, applicato a tutte le asset class.

Questo risultato riflette il costante impegno in materia di investimenti responsabili del gruppo, attivo in questo campo dal 1999 quando ha lanciato il fondo NN (L) Global Sustainable Equity per poi estendere il suo approccio responsabile, nel corso degli anni, a tutte le asset class.

NN IP ha inoltre ricevuto dai PRI delle Nazioni Unite sia una A sia una A+ per la categoria dell’Azionariato Attivo, riportando un progresso rispetto agli anni precedenti. Di conseguenza, la società si colloca anche in questa divisione tra i migliori asset manager globali che hanno firmato i principi PRI. Nella sotto-categoria degli investimenti azionari e dell’obbligazionario corporate non finanziario NN IP ha poi ottenuto un punteggio pari ad A+ per la solidità dei metodi di screening e per il processo di integrazione ESG nell’analisi d’investimento.

Adrie Heinsbroek, Principal Responsible Investment di NN Investment Partners, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aver ottenuto il massimo dei voti in materia di integrazione dei criteri ESG e di visione sugli investimenti responsabili sia a livello di strategia sia di governance. Il punteggio A+ sottolinea l’importanza strategica per NN IP di questi temi e il suo forte impegno in materia, e dimostra anche che possiamo migliorare ulteriormente. È per questo motivo che continueremo a impegnarci in tal senso: per raggiungere il punteggio massimo in tutte le asset class e per offrire ai nostri clienti pieno accesso alle nostre competenze ed expertise”, conclude Heinsbroek.

I PRI costituiscono la principale iniziativa indipendente a sostegno degli investimenti responsabili ed è supportata dalle Nazioni Unite. Fondata nel 2005, punta a comprendere le implicazioni d’investimento dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) e a supportare la sua rete internazionale di investitori firmatari nell'integrare questi criteri nelle loro decisioni di investimento e di azionariato. NN IP è stata tra i primi Asset Manager a sottoscrivere i Principi per gli Investimenti Responsabili delle Nazioni Unite nel 2008.

Premi per ascoltare l'articolo!