Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12

  Premi per ascoltare l'articolo! BMO Global Asset Management annuncia il lancio del fondo BMO SDG Engagement Global Equity focalizzato sui 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite. Il nuovo fondo, il cui capitale iniziale verrà investito da UBS Global Wealth Management attraverso il suo programma di investimenti sostenibili al 100%, mira a ottenere la crescita del capitale a lungo termine generando allo stesso tempo un impatto positivo nel mondo in cui viviamo. Questo obiettivo viene perseguito attraverso un impegno mirato, attivo e ad impatto sulle società in cui il fondo è investito, utilizzando gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite come parametri di riferimento. Il fondo è gestito da Jamie Jenkins e dal team azionario globale basato a Londra, che gestisce anche il fondo BMO Responsible Global Equity, tra le più importanti strategie della società. Il fondo BMO SDG Engagement Global Equity deterrà tra i 40 e i 60 titoli di piccola e media capitalizzazione, attentamente selezionati, che devono rispettare stringenti criteri di qualità e valore. Inoltre, verranno prese in considerazione per il portafoglio del fondo solamente le società in cui BMO riscontra del potenziale per il raggiungimento gli obiettivi sostenibili grazie a un programma di azionariato attivo dedicato. Il team azionario globale è supportato dal pluripremiato Responsible Investment team di BMO Global Asset Management per garantire che i fattori ambientali, sociali e di governo societario (ESG) siano integrati nellanalisi delle società e nelle iniziative di azionariato attivo. Mark Haefele, Chief Investment Officer di UBS Global Wealth Management, ha detto: Dal nostro punto di vista, dialogare di sostenibilità con le società quotate e portarle a migliorarsi è uno degli aspetti più interessanti dellinvestimento ad impatto. È anche uno dei punti chiave del nostro portafoglio totalmente sostenibile per i clienti privati. Migliorando i propri risultati tanto a livello sociale quanto a livello ambientale, le società possono ridurre i rischi, potenziare il proprio marchio e cogliere le opportunità legate alle attività sostenibili. Per gli investitori, lazionariato attivo di qualità dovrebbe portare a benefici per tutte le parti coinvolte. David Logan, Head of Distribution at BMO Global Asset Management, ha detto: Siamo molto orgogliosi della nostra storia nel campo degli investimenti sostenibili. Siamo stati allavanguardia degli investimenti etici in Europa, con il lancio del primo fondo etico per i risparmiatori nel 1984 e dunque linvestimento responsabile è insito nel DNA di BMO. Il fondo BMO SDG Engagement Global Equity rappresenta in maniera chiara ciò che gli investitori chiedono oggi e dimostra levoluzione a cui abbiamo assistito in questo campo negli ultimi 35 anni. Il nostro Responsible Investment team, composto da 16 professionisti, fornisce lanalisi e lattività di engagement e di voto per i titoli selezionati dal team di investimento, sia per questo fondo che per qualsiasi altro fondo dellofferta di BMO. Christian Wiesendanger, Head of Investment Platforms and Solutions di UBS Global Wealth Management, ha detto: Siamo felici di aver scelto questa strategia di BMO come parte della nostra offerta deccellenza di prodotti dedicati agli investimenti sostenibili, dopo un attento processo di due diligence. Il fondo integra la nostra offerta esistente e presenta ai nostri clienti unulteriore opzione di investimento in linea con i propri valori. BMO vanta una lunga storia nella gestione di portafogli sostenibili e ha stabilito un processo solido lungo tutta la catena del valore. Oltre allaspetto legato alla sostenibilità, il team di gestione ha una filosofia di investimento chiara e la costruzione del portafoglio è diretta ed efficace. Jamie Jenkins, Co-Head of Global Equities di BMO Global Asset Management ha aggiunto: Ci impegniamo a trovare soluzioni alle sfide più importanti presenti a livello mondiale, sia che riguardino la protezione dei lavoratori che operano in condizioni vulnerabili, che favoriscano la parità di genere o che affrontino il cambiamento climatico. Il lancio del fondo permette agli investitori di avere accesso alla professionalità della nostra rete globale di specialisti di piccola o media capitalizzazione e al nostro Responsible Investment team. Per ogni società in cui investiamo, fissiamo obbiettivi chiari di engagement con il chiaro intento di perseguire gli scopi definiti nellambito degli SDG. Crediamo che la promozione di una crescita economica sostenibile a lungo termine si basi, in parte, sugli sforzi per costruire comunità più forti, più sane e più prospere. Oggi forniamo agli investitori lopportunità di generare rendimento, contribuendo a migliorare il mondo in cui viviamo. Il fondo BMO SDG Engagement Global Equity è disponibile sia per gli investitori privati che istituzionali. Le spese correnti stimate del fondo sono: Retail - R EUR Acc 1,10% e Institutional - I EUR Acc 1,05% al lancio. Il fondo è una SICAV con diverse classi del BMO SDG Engagement Global Equity Fund registrato in Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

BMO Global Asset Management annuncia il lancio del fondo BMO SDG Engagement Global Equity focalizzato sui 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite.

Il nuovo fondo, il cui capitale iniziale verrà investito da UBS Global Wealth Management attraverso il suo programma di investimenti sostenibili al 100%, mira a ottenere la crescita del capitale a lungo termine generando allo stesso tempo un impatto positivo nel mondo in cui viviamo. Questo obiettivo viene perseguito attraverso un impegno mirato, attivo e ad impatto sulle società in cui il fondo è investito, utilizzando gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite come parametri di riferimento. Il fondo è gestito da Jamie Jenkins e dal team azionario globale basato a Londra, che gestisce anche il fondo BMO Responsible Global Equity, tra le più importanti strategie della società.

Il fondo BMO SDG Engagement Global Equity deterrà tra i 40 e i 60 titoli di piccola e media capitalizzazione, attentamente selezionati, che devono rispettare stringenti criteri di qualità e valore. Inoltre, verranno prese in considerazione per il portafoglio del fondo solamente le società in cui BMO riscontra del potenziale per il raggiungimento gli obiettivi sostenibili grazie a un programma di azionariato attivo dedicato.

Il team azionario globale è supportato dal pluripremiato Responsible Investment team di BMO Global Asset Management per garantire che i fattori ambientali, sociali e di governo societario (ESG) siano integrati nell'analisi delle società e nelle iniziative di azionariato attivo.

Mark Haefele, Chief Investment Officer di UBS Global Wealth Management, ha detto:

"Dal nostro punto di vista, dialogare di sostenibilità con le società quotate e portarle a migliorarsi è uno degli aspetti più interessanti dell'investimento ad impatto. È anche uno dei punti chiave del nostro portafoglio totalmente sostenibile per i clienti privati. Migliorando i propri risultati tanto a livello sociale quanto a livello ambientale, le società possono ridurre i rischi, potenziare il proprio marchio e cogliere le opportunità legate alle attività sostenibili. Per gli investitori, l'azionariato attivo di qualità dovrebbe portare a benefici per tutte le parti coinvolte."

David Logan, Head of Distribution at BMO Global Asset Management, ha detto:

"Siamo molto orgogliosi della nostra storia nel campo degli investimenti sostenibili. Siamo stati all'avanguardia degli investimenti etici in Europa, con il lancio del primo fondo etico per i risparmiatori nel 1984 e dunque l'investimento responsabile è insito nel DNA di BMO. Il fondo BMO SDG Engagement Global Equity rappresenta in maniera chiara ciò che gli investitori chiedono oggi e dimostra l'evoluzione a cui abbiamo assistito in questo campo negli ultimi 35 anni."

"Il nostro Responsible Investment team, composto da 16 professionisti, fornisce l'analisi e l'attività di engagement e di voto per i titoli selezionati dal team di investimento, sia per questo fondo che per qualsiasi altro fondo dell'offerta di BMO".

Christian Wiesendanger, Head of Investment Platforms and Solutions di UBS Global Wealth Management, ha detto:

"Siamo felici di aver scelto questa strategia di BMO come parte della nostra offerta d'eccellenza di prodotti dedicati agli investimenti sostenibili, dopo un attento processo di due diligence. Il fondo integra la nostra offerta esistente e presenta ai nostri clienti un'ulteriore opzione di investimento in linea con i propri valori. BMO vanta una lunga storia nella gestione di portafogli sostenibili e ha stabilito un processo solido lungo tutta la catena del valore. Oltre all'aspetto legato alla sostenibilità, il team di gestione ha una filosofia di investimento chiara e la costruzione del portafoglio è diretta ed efficace."

Jamie Jenkins, Co-Head of Global Equities di BMO Global Asset Management ha aggiunto:

"Ci impegniamo a trovare soluzioni alle sfide più importanti presenti a livello mondiale, sia che riguardino la protezione dei lavoratori che operano in condizioni vulnerabili, che favoriscano la parità di genere o che affrontino il cambiamento climatico. Il lancio del fondo permette agli investitori di avere accesso alla professionalità della nostra rete globale di specialisti di piccola o media capitalizzazione e al nostro Responsible Investment team.

"Per ogni società in cui investiamo, fissiamo obbiettivi chiari di engagement con il chiaro intento di perseguire gli scopi definiti nell'ambito degli SDG. Crediamo che la promozione di una crescita economica sostenibile a lungo termine si basi, in parte, sugli sforzi per costruire comunità più forti, più sane e più prospere".

"Oggi forniamo agli investitori l'opportunità di generare rendimento, contribuendo a migliorare il mondo in cui viviamo".

Il fondo BMO SDG Engagement Global Equity è disponibile sia per gli investitori privati che istituzionali. Le spese correnti stimate del fondo sono: Retail - R EUR Acc 1,10% e Institutional - I EUR Acc 1,05% al lancio. Il fondo è una SICAV con diverse classi del BMO SDG Engagement Global Equity Fund registrato in Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Premi per ascoltare l'articolo!