Premi per ascoltare l'articolo!

NEWS: Ora è possibile ascoltare i nostri contenuti cliccando sulla icona “audio"

Premi per aprire il sito LMF International

Materie prime

La guerra tra il petrolio degli sceicchi e lo shale oil amplia lo spread Brent/WTI

I tagli all’offerta dell’OPEC stanno riducendo l’eccesso di scorte e facendo schizzare alle stelle i prezzi dell’oro nero, mantenendo il mercato in backwardation per i future sul petrolio. L’attesa diminuzione dell’offerta nel 2018 probabilmente garantirà prezzi alti e al disopra del trend.

Leggi tutto...

Oro, partenza sprint a inizio 2018, ma la stabilizzazione è dietro l’angolo

L’oro ha aperto il 2018 facendo i fuochi d’artificio, toccando i massimi da metà settembre 2017, alimentato da vari fattori: le costanti tensioni geopolitiche tra Stati Uniti e Corea del Nord, la decisione del presidente statunitense, Donald Trump, di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e le conseguenti tensioni nel mondo islamico e, più recentemente, la minaccia di una crisi politica ed economica in Iran.

Leggi tutto...

La crescita globale pesa sull’oro, possibile consolidamento nel breve termine a 1.250 dollari

Il generale miglioramento del sentiment sul rischio determinato dalla ripresa sostenibile e sincronizzata della crescita economica globale e dall’ottimismo circa la riforma fiscale USA non è stato molto favorevole per l’oro in quanto gli investitori sono stati più inclini a spostarsi su asset più rischiosi.

Leggi tutto...

Perché le banche si stanno ricoprendo di argento?

Se guardate l’andamento del prezzo dell’argento, noterete che da inizio mese il metallo prezioso sta mettendo a segno un poderoso rimbalzo arrivando a superare i 17 dollari l’oncia e registrando, ultimamente, parecchia volatilità.

Leggi tutto...

Market Quotes by TradingView
Premi per ascoltare l'articolo!