Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Euclidea SIM presenta la nuova offerta attraverso il lancio del nuovo sito, completamente rinnovato. Euclidea, fin dalla sua nascita, ha sempre portato novità all’interno del mercato del risparmio gestito italiano. Novità fondate sui punti cardine che da sempre contraddistinguono la SIM: trasparenza e indipendenza supportate da una tecnologia proprietaria fortemente innovativa. Lanciata a inizio 2017, Euclidea ha raggiunto traguardi importanti portando avanti con tenacia la sua missione: offrire al cliente tutti i vantaggi e i benefici economici che l’utilizzo della tecnologia consente di realizzare, unita all’esperienza nella gestione. E’ in questo contesto che si inserisce l’ultima novità in ambito di investimenti. A differenza del mercato che tradizionalmente segmenta i clienti in base agli asset, in Euclidea sarà il cliente a decidere quali servizi scegliere per gestire il suo denaro. “Dopo un’attenta analisi e comparazione del mercato italiano rispetto a mercati più evoluti come gli Stati Uniti abbiamo deciso di adottare un modello completamente diverso rispetto a quello che utilizzano i nostri competitor: non più una segmentazione fatta sulla base degli asset investiti ma una segmentazione realizzata sui servizi che il cliente desidera. Noi di Euclidea riteniamo, infatti, che la segmentazione dei clienti attuale, utilizzata dal mercato, non funzioni più. Riteniamo che il cliente voglia sapere esattamente che cosa paga e per quali servizi” - commenta Stefano Rossi, AD di Euclidea. Due le offerte disponibili sulla piattaforma Euclidea, completamente rinnovata nella struttura in modo da rispecchiare le novità appena introdotte: OFFERTA SMART (principalmente digitale) OFFERTA WEALTH (che prevede il supporto di un professionista dedicato) Nello specifico, il cliente Smart potrà acquistare direttamente sul web – in completa autonomia - il portafoglio ?proposto dalla piattaforma proprietaria di Euclidea che, attraverso algoritmi, calcola il profilo rischio/rendimento più adatto alle singole esigenze. Il cliente Wealth potrà contare, invece, sull’esperienza dei wealth manager della società per essere assistito nella scelta tra le molteplici strategie di portafoglio disponibili, così come una serie di servizi esclusivi. Anche sul lato commissionale Euclidea introduce un’ulteriore rivoluzione, che la distingue anche dai principali robot advisor presenti in Europa: solo due commissioni in base ai servizi: una per il cliente Smart, solo in digitale, che avrà a disposizione una serie di servizi ben delineati, e una commissione massima per il cliente Wealth che godrà del supporto continuativo di un professionista sia per le scelte di investimento che per far crescere il proprio patrimonio negli anni. “Lo scorso aprile siamo stati i primi ad inviare ai nostri clienti il rendiconto Mifid2. Ora vogliamo essere i primi anche nel portare in Italia un modello operativo totalmente nuovo in grado di rinnovare i modelli tradizionali. Un modello che si basa sui servizi che il cliente sceglie e di cui ha realmente bisogno. Il nostro modello, grazie anche al supporto del digitale - offre ai clienti la possibilità di scegliere e acquistare il servizio più appropriato in base alle proprie esigenze in totale libertà e nella massima trasparenza. Nel pieno rispetto dei nostri valori e della Mifid2” – conclude Rossi.

Euclidea SIM presenta la nuova offerta attraverso il lancio del nuovo sito, completamente rinnovato.

Euclidea, fin dalla sua nascita, ha sempre portato novità all’interno del mercato del risparmio gestito italiano. Novità fondate sui punti cardine che da sempre contraddistinguono la SIM: trasparenza e indipendenza supportate da una tecnologia proprietaria fortemente innovativa.

Lanciata a inizio 2017, Euclidea ha raggiunto traguardi importanti portando avanti con tenacia la sua missione: offrire al cliente tutti i vantaggi e i benefici economici che l’utilizzo della tecnologia consente di realizzare, unita all’esperienza nella gestione.

E’ in questo contesto che si inserisce l’ultima novità in ambito di investimenti. A differenza del mercato che tradizionalmente segmenta i clienti in base agli asset, in Euclidea sarà il cliente a decidere quali servizi scegliere per gestire il suo denaro.

“Dopo un’attenta analisi e comparazione del mercato italiano rispetto a mercati più evoluti come gli Stati Uniti abbiamo deciso di adottare un modello completamente diverso rispetto a quello che utilizzano i nostri competitor: non più una segmentazione fatta sulla base degli asset investiti ma una segmentazione realizzata sui servizi che il cliente desidera. Noi di Euclidea riteniamo, infatti, che la segmentazione dei clienti attuale, utilizzata dal mercato, non funzioni più. Riteniamo che il cliente voglia sapere esattamente che cosa paga e per quali servizi” - commenta Stefano Rossi, AD di Euclidea.

Due le offerte disponibili sulla piattaforma Euclidea, completamente rinnovata nella struttura in modo da rispecchiare le novità appena introdotte:

  • OFFERTA SMART (principalmente digitale)
  • OFFERTA WEALTH (che prevede il supporto di un professionista dedicato)

Nello specifico, il cliente Smart potrà acquistare direttamente sul web – in completa autonomia - il portafoglio ?proposto dalla piattaforma proprietaria di Euclidea che, attraverso algoritmi, calcola il profilo rischio/rendimento più adatto alle singole esigenze.

Il cliente Wealth potrà contare, invece, sull’esperienza dei wealth manager della società per essere assistito nella scelta tra le molteplici strategie di portafoglio disponibili, così come una serie di servizi esclusivi.

Anche sul lato commissionale Euclidea introduce un’ulteriore rivoluzione, che la distingue anche dai principali robot advisor presenti in Europa: solo due commissioni in base ai servizi: una per il cliente Smart, solo in digitale, che avrà a disposizione una serie di servizi ben delineati, e una commissione massima per il cliente Wealth che godrà del supporto continuativo di un professionista sia per le scelte di investimento che per far crescere il proprio patrimonio negli anni.

“Lo scorso aprile siamo stati i primi ad inviare ai nostri clienti il rendiconto Mifid2. Ora vogliamo essere i primi anche nel portare in Italia un modello operativo totalmente nuovo in grado di rinnovare i modelli tradizionali. Un modello che si basa sui servizi che il cliente sceglie e di cui ha realmente bisogno. Il nostro modello, grazie anche al supporto del digitale - offre ai clienti la possibilità di scegliere e acquistare il servizio più appropriato in base alle proprie esigenze in totale libertà e nella massima trasparenza. Nel pieno rispetto dei nostri valori e della Mifid2” – conclude Rossi.

Premi per ascoltare l'articolo!