Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

Forex

Non è ancora arrivato il momento di comprare Euro

I mercati valutari continuano a sonnecchiare con flussi di notizie limitati almeno fino a metà settimana: è solo a partire da mercoledi che avremo in sequenza la riunione della Fed, quella della Bank of England, i dati sull’occupazione Usa e le elezioni regionali in UK).

Leggi tutto...

Valute, lo scenario a medio termine

Il dollaro è ancora costoso in un’ottica di lungo periodo. Nonostante ciò, eventuali segnali da parte della Fed di una ripresa della politica di normalizzazione dei tassi potrebbero portare ad un rafforzamento del dollaro.

Leggi tutto...

La partita USA-Cina e l’impatto sul dollaro

Commento di Jian Shi Cortesi e di Adrian Owens (GAM Investments) sulle tensioni Usa-Cina, le relative opportunità di investimento e il possibile impatto sul dollaro nei prossimi mesi 

Leggi tutto...

2019, il ritorno delle valute emergenti

In prospettiva ci aspettiamo un contesto difficile per il dollaro USA per una serie di ragioni: la crescita del PIL è più contenuta (il FMI prevede che gli Stati Uniti rallenteranno dal 2,9% nel 2018 al 2,5% nel 2019), il ciclo di rialzi della Fed è in una fase avanzata, e le valutazioni del dollaro sono ai massimi, il 14% al di sopra della media decennale.

Leggi tutto...

Dopo voto sulla Brexit la sterlina potrà rafforzarsi ancora

Come previsto, la Camera dei Comuni del Regno Unito ha votato contro l'accordo sulla Brexit del primo ministro Theresa May. L'entità della sconfitta è significativa, la peggiore disfatta parlamentare per un governo britannico in carica da quasi cento anni.

Leggi tutto...

Market Quotes by TradingView
Premi per ascoltare l'articolo!