Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! La data di inizio delle negoziazioni è prevista per il 9 agosto 2018 con flottante pari al 18,38% Renergetica, società operante nello sviluppo di progetti a fonti rinnovabili sul mercato internazionale, titolare di un proprio portafoglio impianti e attiva nella vendita di servizi di ingegneria e di asset management, comunica che in data odierna Borsa Italiana S.p.A. ha emesso l’Avviso relativo all’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie (“Azioni”) Renergetica su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”). “Siamo molto orgogliosi di questo importante risultato. Siamo partiti 10 anni fa come una piccola realtà e grazie alla nostra dedizione e passione ci siamo affermati come un’eccellenza nel campo dello sviluppo di impianti ad energia rinnovabile. La professionalità e il know-how tutto italiano del team tecnico e manageriale si fonde con le esperienze delle nostre risorse internazionali ottenendo un metodo di lavoro unico e altamente specializzato, capace di gestire progetti a livello mondiale”, dichiara Davide Sommariva Presidente e socio di Renergetica. L’ammissione a quotazione è avvenuta in seguito a un collocamento totale di 1.351.000 azioni ordinarie rivenienti dall’aumento di capitale. La Società ha stabilito in Euro 1,50 (di cui Euro 0,30 a capitale ed Euro 1,20 a sovrapprezzo) il prezzo definitivo delle azioni offerte in sottoscrizione nell’ambito del collocamento. Sulla base di tale prezzo il controvalore complessivo della raccolta è pari a Euro 2.026.500 con una capitalizzazione di mercato pari a Euro 11.026.500. Il lotto minimo previsto da Borsa Italiana è di 1.000 azioni. L’offerta è stata realizzata mediante un collocamento di azioni rivolto a: (i) “investitori qualificati” ai sensi dell’art. 34-ter, comma 1, lettera b) del Regolamento Consob n. 11971/1999 in Italia; (ii) investitori istituzionali esteri al di fuori degli Stati Uniti d’America e con l’esclusione di Canada, Giappone ed Australia, secondo quanto previsto dalla Regulation S adottata ai sensi del Securities Act del 1933 come successivamente modificato; nonché (iii) a investitori diversi dagli Investitori Qualificati in Italia, eventualmente anche attraverso una tranche di aumento di capitale dedicata, purché, in tale ultimo caso, l’offerta sia effettuata con modalità tali che consentano di beneficiare di un’esenzione dagli obblighi di offerta al pubblico di cui all’articolo 100 del TUF e 34-ter del Regolamento Consob n. 11971/1999 (“Collocamento Privato“). Ad esito del collocamento, il capitale sociale di Renergetica sarà pari ad Euro 1.005.300 e sarà composto da n. 7.351.000 azioni. PROFILO E STRATEGIE Renergetica attiva in Italia, Cile, US e Colombia ha realizzato Ricavi pro forma nel 2017 pari a 4,6 milioni di Euro con EBITDA margin superiore al 37%. Ha inoltre sviluppato internamente Hybrid Grid Smart Controller (HGSC), innovativo software di controllo per l’ottimizzazione delle reti ibride, caratterizzato da elevate prestazioni e affidabilità. Attraverso la quotazione il gruppo punta a rafforzare il percorso di crescita attraverso le seguenti 3 linee guida strategiche: Espandersi in nuovi mercati ad alto potenziale di crescita con condizioni climatiche favorevoli e verso la grid parity, in particolare Latam e Africa oltre a consolidarsi nei mercati in cui è già presente; accrescere il portafoglio impianti anche attraverso acquisti sul mercato secondario italiano; focalizzarsi sullo sviluppo di micro-reti ibride nelle quali sfruttare il software proprietario HGSC;

La data di inizio delle negoziazioni è prevista per il 9 agosto 2018 con flottante pari al 18,38%

Renergetica, società operante nello sviluppo di progetti a fonti rinnovabili sul mercato internazionale, titolare di un proprio portafoglio impianti e attiva nella vendita di servizi di ingegneria e di asset management, comunica che in data odierna Borsa Italiana S.p.A. ha emesso l’Avviso relativo all’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie (“Azioni”) Renergetica su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”).

“Siamo molto orgogliosi di questo importante risultato. Siamo partiti 10 anni fa come una piccola realtà e grazie alla nostra dedizione e passione ci siamo affermati come un’eccellenza nel campo dello sviluppo di impianti ad energia rinnovabile. La professionalità e il know-how tutto italiano del team tecnico e manageriale si fonde con le esperienze delle nostre risorse internazionali ottenendo un metodo di lavoro unico e altamente specializzato, capace di gestire progetti a livello mondiale”, dichiara Davide Sommariva Presidente e socio di Renergetica.

L’ammissione a quotazione è avvenuta in seguito a un collocamento totale di 1.351.000 azioni ordinarie rivenienti dall’aumento di capitale. La Società ha stabilito in Euro 1,50 (di cui Euro 0,30 a capitale ed Euro 1,20 a sovrapprezzo) il prezzo definitivo delle azioni offerte in sottoscrizione nell’ambito del collocamento. Sulla base di tale prezzo il controvalore complessivo della raccolta è pari a Euro 2.026.500 con una capitalizzazione di mercato pari a Euro 11.026.500. Il lotto minimo previsto da Borsa Italiana è di 1.000 azioni.

L’offerta è stata realizzata mediante un collocamento di azioni rivolto a: (i) “investitori qualificati” ai sensi dell’art. 34-ter, comma 1, lettera b) del Regolamento Consob n. 11971/1999 in Italia; (ii) investitori istituzionali esteri al di fuori degli Stati Uniti d’America e con l’esclusione di Canada, Giappone ed Australia, secondo quanto previsto dalla Regulation S adottata ai sensi del Securities Act del 1933 come successivamente modificato; nonché (iii) a investitori diversi dagli Investitori Qualificati in Italia, eventualmente anche attraverso una tranche di aumento di capitale dedicata, purché, in tale ultimo caso, l’offerta sia effettuata con modalità tali che consentano di beneficiare di un’esenzione dagli obblighi di offerta al pubblico di cui all’articolo 100 del TUF e 34-ter del Regolamento Consob n. 11971/1999 (“Collocamento Privato“).

Ad esito del collocamento, il capitale sociale di Renergetica sarà pari ad Euro 1.005.300 e sarà composto da n. 7.351.000 azioni.

PROFILO E STRATEGIE

Renergetica attiva in Italia, Cile, US e Colombia ha realizzato Ricavi pro forma nel 2017 pari a 4,6 milioni di Euro con EBITDA margin superiore al 37%. Ha inoltre sviluppato internamente Hybrid Grid Smart Controller (HGSC), innovativo software di controllo per l’ottimizzazione delle reti ibride, caratterizzato da elevate prestazioni e affidabilità. Attraverso la quotazione il gruppo punta a rafforzare il percorso di crescita attraverso le seguenti 3 linee guida strategiche:

  • Espandersi in nuovi mercati ad alto potenziale di crescita con condizioni climatiche favorevoli e verso la grid parity, in particolare Latam e Africa oltre a consolidarsi nei mercati in cui è già presente;
  • accrescere il portafoglio impianti anche attraverso acquisti sul mercato secondario italiano;
  • focalizzarsi sullo sviluppo di micro-reti ibride nelle quali sfruttare il software proprietario HGSC;
Premi per ascoltare l'articolo!