Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

Obbligazioni e reddito fisso

Sarà l’espansione USA più lunga di sempre. Ma occhio alla curva dei rendimenti …

L’attuale espansione economica degli Stati Uniti è iniziata a giugno 2009. Storicamente, la fase espansiva USA più lunga è stata quella che ha coinciso il boom tecnologico degli anni ’90, durata circa 10 anni. I conti, dunque, sono presto fatti: visto che la fase espansiva attuale dura da più di 9 anni, forse è ora di cominciare a riflettere sulla prossima recessione USA.

Leggi tutto...

BTP, Bund e i Reinvestimenti della BCE

Nel corso dei prossimi quarters la BCE ridurrà gradualmente l’acquisto di obbligazioni e reinvestirà soltanto i titoli scaduti cedole incluse. Questa dinamica impatterà notevolmente sul mercato obbligazionario dei titoli di stato in quanto i governi europei vedranno svanire lentamente un supporto che oramai era dato per scontato e durava dal celebre Whatever it takes del 2012.

Leggi tutto...

Un rialzo anche lieve dell’inflazione può incidere sui rendimenti reali dei bond

Nel ciclo economico in corso, l’inflazione è stata contenuta nonostante l’abbondante immissione di liquidità da parte delle banche centrali. Ma forse alcuni dei classici fattori che hanno mantenuto l’inflazione bassa, ovvero disoccupazione, capacità inutilizzata, mancanza di potere di determinazione dei prezzi e salariale da parte delle imprese, non fanno più da freno.

Leggi tutto...

Elezioni in Brasile: qual è la posta in gioco?

Gli investitori globali stanno prestando particolare attenzione alle prossime elezioni generali in Brasile, non solo perché il Paese è l'ottava economia mondiale, davanti a Italia e Canada, ma anche perché in questi tempi di turbolenze per i mercati emergenti, un esito inatteso o non favorevole al mercato potrebbe portare una maggiore volatilità sull'intera asset class.

Leggi tutto...

La pazienza è la virtù dei forti

Gli investitori temono che la volatilità aumenti, mettendo fine alla fase rialzista del mercato. Si tratta di un evento già accaduto nel reddito fisso, che però ha creato frustrazione poiché non ha provocato un repricing significativo.

Leggi tutto...

Premi per ascoltare l'articolo!