Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

Focus

Emergenti, in tempi di volatilità premia la gestione attiva

Gli investitori si trovano a dover fronteggiare un nuovo periodo di volatilità: il contesto molto tranquillo del secondo semestre del 2017 ha ceduto il passo a un quadro più agitato, contrassegnato da maggiore inflazione, irrigidimento delle politiche monetarie e cambi altalenanti. Questa transizione dovrebbe influire in particolare sui paesi emergenti, complicando il lavoro di chi investe nei mercati azionari e obbligazionari di queste economie.

Leggi tutto...

Economia USA: dove vai inflazione?

Dopo aver fatto il punto della situazione sulla durata del ciclo economico USA e sulle implicazioni per il mercato azionario, il CIO di AXA IM Italia completa il quadro statunitense, ragionando anche sull’universo dei Treasuries e sui possibili scenari di politica monetaria.

Leggi tutto...

E‘ il momento del Made in Japan (e non solo)

Il Giappone è caratterizzato da uno degli scenari politici più stabili dei mercati sviluppati in questo momento, data l’incertezza sul futuro dell’Europa e le elezioni di metà mandato in America che potrebbero profilare due scenari molto diversi.

Leggi tutto...

Turchia, la situazione si sta surriscaldando

I mercati stanno mostrando forti preoccupazioni sull’amministrazione del presidente Erdogan a seguito dell'imposizione delle sanzioni statunitensi, che stanno causando un ulteriore deprezzamento della lira turca e il raggiungimento dei massimi storici nei rendimenti obbligazionari di riferimento.

Leggi tutto...

Donald Trump contro la Cina: un ping pong di portata mondiale

In un momento in cui i rapporti tra Donald Trump e la Cina in materia di dazi sono sempre più simili ad una partita di ping pong su scala mondiale, Ross Teverson, Head of Strategy, Emerging Markets di Jupiter, ritiene che le guerre commerciali stiano diventando troppo intense per poter essere ignorate.

Leggi tutto...

Trump Made America Great Again?

A livello globale, la crescita economica rimane robusta ma vale la pena sottolineare che mentre il tasso di espansione è aumentato nel 2017 (dopo quattro anni deludenti) quest’anno le aspettative si sono attenuate.

Leggi tutto...

La volatilità colpisce duramente la Turchia

Il mercato azionario turco continua a registrare livelli elevati di volatilità, con la Borsa di Istanbul che perde l'8% in lire e il 13% in USD in soli due giorni dal 10 all'11 luglio. L'indice locale è diminuito del 14% in valuta locale e del 29% in USD dall'inizio dell'anno.

Leggi tutto...

Premi per ascoltare l'articolo!