Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! A tutti può capitare di indebitarsi: un investimento poco oculato o un periodo di recessione possono avere conseguenze durissime sui risparmi. In Italia, lo sanno bene i piccoli consumatori, le famiglie, che rappresentano il principale debitore, con un’insolvenza media di 2.039 euro (VIII Rapporto UNIREC). Ma se i più riescono ad uscirne in tempi brevi, sono molti coloro che, invece, sottovalutando il problema, rischiano di entrare in una pericolosa spirale di insolvenza. Molto spesso a fare la differenza è la capacità di prendere immediatamente coscienza del problema, reagire e sfruttare a pieno tutte le occasioni di risparmio e guadagno che ci sono concesse. Negli ultimi anni, un nuovo aiuto in questo senso è venuto anche dalle nuove tecnologie digitali che hanno favorito l’affermarsi di nuovi stili di vita smart, più virtuosi e all’insegna del benessere, con ricadute positive sulle casse delle famiglie. Un fenomeno rilevato anche da KRUK, azienda leader nella gestione del credito, che, forte della propria esperienza a contatto con chi ha problemi di insolvenza, ha realizzato un breve vademecum con alcuni suggerimenti smart per aiutarvi a risparmiare più in fretta e rientrare da un debito in tempi brevi e con minore sforzo. #1 A lavoro con il bike sharing Sono sempre di più le città italiane in cui sono attivi i servizi di bike sharing. Una vera e propria rivoluzione per la mobilità, all’insegna del green e del risparmio. In una città come Milano, ad esempio, scegliere le bici condivise al posto del trasporto pubblico si traduce in un risparmio netto di quasi 300 euro a persona all’anno. Per non parlare del confronto con la macchina: sale il risparmio e scendono stress e inquinamento. #2 Guadagna con le tue passioni Per recuperare dopo un periodo di difficoltà spesso si sente l’esigenza di provare ad arrotondare con un impegno lavorativo extra. Ma c’è un modo più smart e leggero per realizzare questo proposito ed è quello di trasformare un hobby in un lavoretto a cui dedicarsi nei ritagli di tempo. E anche in questo caso, sono moltissime le piattaforme online che possono fare al caso vostro: ad esempio, se siete bravi nell’arte culinaria potreste proporvi come cuoco a domicilio attraverso i siti di social eating, oppure chi conosce alla perfezione la storia e gli angoli più unici della sua città può candidarsi come guida locale per viaggiatori alla ricerca di un’esperienza unica e a contatto con le persone del posto. Il guadagno, ovviamente, sarà proporzionale all’impegno ma sicuramente si sentirà meno la fatica visto che ci si dedica a una passione. #3 Non gettare via, rivendi online Spesso dimentichiamo quante cose inutili teniamo nelle nostre case e che potrebbero facilmente trovare potenziali acquirenti sui siti di aste online. Con un po’ di pazienza, attrezzature sportive, giocattoli, dispositivi per l’home entertainment, regali mai usati, possono trasformarsi in un’opportunità di guadagno semplice, rapida e a portata di mano. È tempo di mettere a posto la soffitta. #4 Adotta una ruotine più salutare La semplice scelta di uno stile di vita più salutare può portare a un risparmio molto importante, in molti casi, addirittura in grado di far rientrare da un debito nell’arco di pochi mesi. Ad esempio, limitare fumo o alcolici, ancora meglio, eliminarli del tutto, può essere un ottimo modo per risparmiare in fretta e mantenersi in salute. Volete farvi un’idea di quanto? Proprio KRUK mette a disposizione sul suo sito un pratico strumento che permette di calcolare i benefici economici di uno stile di vita più sano: come smettere di fumare un pacchetto di sigarette al giorno che garantisce un risparmio netto di circa 2.500 euro in soli 6 mesi. Non ci sono buoni motivi per non farlo.

A tutti può capitare di indebitarsi: un investimento poco oculato o un periodo di recessione possono avere conseguenze durissime sui risparmi.

In Italia, lo sanno bene i piccoli consumatori, le famiglie, che rappresentano il principale debitore, con un’insolvenza media di 2.039 euro (VIII Rapporto UNIREC). Ma se i più riescono ad uscirne in tempi brevi, sono molti coloro che, invece, sottovalutando il problema, rischiano di entrare in una pericolosa spirale di insolvenza.

Molto spesso a fare la differenza è la capacità di prendere immediatamente coscienza del problema, reagire e sfruttare a pieno tutte le occasioni di risparmio e guadagno che ci sono concesse. Negli ultimi anni, un nuovo aiuto in questo senso è venuto anche dalle nuove tecnologie digitali che hanno favorito l’affermarsi di nuovi stili di vita smart, più virtuosi e all’insegna del benessere, con ricadute positive sulle casse delle famiglie. Un fenomeno rilevato anche da KRUK, azienda leader nella gestione del credito, che, forte della propria esperienza a contatto con chi ha problemi di insolvenza, ha realizzato un breve vademecum con alcuni suggerimenti smart per aiutarvi a risparmiare più in fretta e rientrare da un debito in tempi brevi e con minore sforzo.

#1 A lavoro con il bike sharing

Sono sempre di più le città italiane in cui sono attivi i servizi di bike sharing. Una vera e propria rivoluzione per la mobilità, all’insegna del green e del risparmio. In una città come Milano, ad esempio, scegliere le bici condivise al posto del trasporto pubblico si traduce in un risparmio netto di quasi 300 euro a persona all’anno. Per non parlare del confronto con la macchina: sale il risparmio e scendono stress e inquinamento.

#2 Guadagna con le tue passioni

Per recuperare dopo un periodo di difficoltà spesso si sente l’esigenza di provare ad arrotondare con un impegno lavorativo extra. Ma c’è un modo più smart e leggero per realizzare questo proposito ed è quello di trasformare un hobby in un lavoretto a cui dedicarsi nei ritagli di tempo. E anche in questo caso, sono moltissime le piattaforme online che possono fare al caso vostro: ad esempio, se siete bravi nell’arte culinaria potreste proporvi come cuoco a domicilio attraverso i siti di social eating, oppure chi conosce alla perfezione la storia e gli angoli più unici della sua città può candidarsi come guida locale per viaggiatori alla ricerca di un’esperienza unica e a contatto con le persone del posto. Il guadagno, ovviamente, sarà proporzionale all’impegno ma sicuramente si sentirà meno la fatica visto che ci si dedica a una passione.

#3 Non gettare via, rivendi online

Spesso dimentichiamo quante cose inutili teniamo nelle nostre case e che potrebbero facilmente trovare potenziali acquirenti sui siti di aste online. Con un po’ di pazienza, attrezzature sportive, giocattoli, dispositivi per l’home entertainment, regali mai usati, possono trasformarsi in un’opportunità di guadagno semplice, rapida e a portata di mano. È tempo di mettere a posto la soffitta.

#4 Adotta una ruotine più salutare

La semplice scelta di uno stile di vita più salutare può portare a un risparmio molto importante, in molti casi, addirittura in grado di far rientrare da un debito nell’arco di pochi mesi. Ad esempio, limitare fumo o alcolici, ancora meglio, eliminarli del tutto, può essere un ottimo modo per risparmiare in fretta e mantenersi in salute. Volete farvi un’idea di quanto? Proprio KRUK mette a disposizione sul suo sito un pratico strumento che permette di calcolare i benefici economici di uno stile di vita più sano: come smettere di fumare un pacchetto di sigarette al giorno che garantisce un risparmio netto di circa 2.500 euro in soli 6 mesi. Non ci sono buoni motivi per non farlo.

Premi per ascoltare l'articolo!