Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Enertronica, società operante nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici ha sottoscritto un accordo di Joint Venture commerciale con Power Construction Corporation of China (“PowerChina”) per la partecipazione ad un tender internazionale relativo alla costruzione chiavi in mano di una centrale fotovoltaica in America Latina da circa 200MW.L’accordo si inserisce nel nuovo modello di business del Gruppo che prevede una maggiore focalizzazione sul prodotto e sulle attività di costruzione associate alla fornitura di inverter e di tracker fotovoltaici come da nuovo piano industriale e riportato nel comunicato stampa del 22 novembre 2018. L’accordo, infatti, prevede che circa il 30% delle attività e delle forniture, tra cui l’ingegneria il project management e la fornitura di inverter siano di competenza del Gruppo Enertronica mentre saranno di competenza di PowerChina la fornitura della rimanente componentistica – tra cui i moduli fotovoltaici- oltre che tutta la struttura finanziaria dell’operazione. La sottoscrizione di questo accordo è di particolare importanza non solo per la rilevanza della opportunità commerciale ma soprattutto per la rilevanza strategica che avrà la collaborazione con un operatore di primaria importanza mondiale quale PowerChina.Il tender in oggetto della JV, il cui valore puntuale è riservato in quanto sottoposto ad una procedura di valutazione competitiva, dovrebbe essere aggiudicato, per un importo orientativo superiore ai 120 milioni di USD, nel corso del 2019.PowerChina, con un fatturato di circa 50 miliardi di dollari che lo colloca al 190° posto della graduatoria di Fortune 500, è il 5° gruppo al mondo nel settore delle costruzioni, con un modello verticalmente integrato che fornisce investimenti e finanziamenti, progettazione e ingegneria, costruzione, produzione di attrezzature e operations nel settore delle energie rinnovabili e delle infrastrutture. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Enertronica, società operante nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e nella progettazione e produzione di sistemi elettromeccanici ha sottoscritto un accordo di Joint Venture commerciale con Power Construction Corporation of China (“PowerChina”) per la partecipazione ad un tender internazionale relativo alla costruzione chiavi in mano di una centrale fotovoltaica in America Latina da circa 200MW.

L’accordo si inserisce nel nuovo modello di business del Gruppo che prevede una maggiore focalizzazione sul prodotto e sulle attività di costruzione associate alla fornitura di inverter e di tracker fotovoltaici come da nuovo piano industriale e riportato nel comunicato stampa del 22 novembre 2018. L’accordo, infatti, prevede che circa il 30% delle attività e delle forniture, tra cui l’ingegneria il project management e la fornitura di inverter siano di competenza del Gruppo Enertronica mentre saranno di competenza di PowerChina la fornitura della rimanente componentistica – tra cui i moduli fotovoltaici- oltre che tutta la struttura finanziaria dell’operazione. La sottoscrizione di questo accordo è di particolare importanza non solo per la rilevanza della opportunità commerciale ma soprattutto per la rilevanza strategica che avrà la collaborazione con un operatore di primaria importanza mondiale quale PowerChina.

Il tender in oggetto della JV, il cui valore puntuale è riservato in quanto sottoposto ad una procedura di valutazione competitiva, dovrebbe essere aggiudicato, per un importo orientativo superiore ai 120 milioni di USD, nel corso del 2019.

PowerChina, con un fatturato di circa 50 miliardi di dollari che lo colloca al 190° posto della graduatoria di Fortune 500, è il 5° gruppo al mondo nel settore delle costruzioni, con un modello verticalmente integrato che fornisce investimenti e finanziamenti, progettazione e ingegneria, costruzione, produzione di attrezzature e operations nel settore delle energie rinnovabili e delle infrastrutture.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!