Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! È in crescita il fenomeno del digital dismatch, ovvero la differenza tra le conoscenze digitali dei lavoratori e quelle ricercate dalle aziende. Istituti tecnici, scuole di formazione e università non sempre riescono a soddisfare le esigenze di competenze richieste dalle aziende.L’Istituto di Pagamento PayTipper, con sedi a Milano e a Cascina (Pisa), ha deciso di affrontare la questione con la collaborazione del ITIS Marconi di Pontedera, sito in provincia di Pisa, con cui ha avviato un progetto di Formazione Scuola destinato agli studenti del 4° e 5° anno dell’indirizzo di studio Informatica e Telecomunicazioni.Il progetto è finalizzato a formare dei giovani interessati a conoscere un settore in forte crescita, come quello del digital payment, acquisendo nuove competenze attraverso un percorso di formazione in aula e sul campo.Angelo Grampa, AD di PayTipper, ha dichiarato: Il progetto nasce dall’esigenza di formare dei giovani in grado di apprendere un mestiere relativamente nuovo, spendibile nella nostra Società e, più in generale, nel settore del digital payment.Il nostro obiettivo è aprire nuove opportunità di lavoro ai giovani della provincia di Pisa. Grazie a questo progetto di collaborazione tra azienda e scuola crediamo di fornire delle importanti basi che potranno facilitare l’accesso dei giovani diplomati al mondo del lavoro.Nell’ambito del progetto Formazione Scuola di PayTipper, in partenza in questi giorni e che si concluderà alla fine di aprile 2019, si alterneranno corsi teorici ed esercitazioni pratiche. L’iniziativa prevede varie fasi:1. formazione dei docenti dell’Istituto Marconi tramite l’utilizzo di materiali formativi e attraverso incontri e videoconferenze con i referenti della società;2. lezioni teoriche e pratiche con gli studenti tenute dai referenti di PayTipper e dagli insegnanti della scuola.3. go-live del progetto “Alternanza Scuola – Lavoro” durante il quale alcuni studenti selezionati, metteranno alla prova le conoscenze acquisite, presso la sede aziendale di Cascina (PI).I moduli formativi verteranno sui seguenti argomenti:- Introduzione ai pagamenti digitali: dalla moneta fisica alla moneta elettronica, definizione di pagamenti digitali- I processi relativi alla gestione di una transazione con moneta elettronica- Gli strumenti di pagamento per la gestione delle transazioni elettroniche- Pagamenti innovativi e pagamenti virtuali con piattaforme di E-Commerce Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

È in crescita il fenomeno del digital dismatch, ovvero la differenza tra le conoscenze digitali dei lavoratori e quelle ricercate dalle aziende. Istituti tecnici, scuole di formazione e università non sempre riescono a soddisfare le esigenze di competenze richieste dalle aziende.
L’Istituto di Pagamento PayTipper, con sedi a Milano e a Cascina (Pisa), ha deciso di affrontare la questione con la collaborazione del ITIS Marconi di Pontedera, sito in provincia di Pisa, con cui ha avviato un progetto di Formazione Scuola destinato agli studenti del 4° e 5° anno dell’indirizzo di studio Informatica e Telecomunicazioni.
Il progetto è finalizzato a formare dei giovani interessati a conoscere un settore in forte crescita, come quello del digital payment, acquisendo nuove competenze attraverso un percorso di formazione in aula e sul campo.

Angelo Grampa, AD di PayTipper, ha dichiarato: Il progetto nasce dall’esigenza di formare dei giovani in grado di apprendere un mestiere relativamente nuovo, spendibile nella nostra Società e, più in generale, nel settore del digital payment.
Il nostro obiettivo è aprire nuove opportunità di lavoro ai giovani della provincia di Pisa. Grazie a questo progetto di collaborazione tra azienda e scuola crediamo di fornire delle importanti basi che potranno facilitare l’accesso dei giovani diplomati al mondo del lavoro.

Nell’ambito del progetto Formazione Scuola di PayTipper, in partenza in questi giorni e che si concluderà alla fine di aprile 2019, si alterneranno corsi teorici ed esercitazioni pratiche. L’iniziativa prevede varie fasi:

1. formazione dei docenti dell’Istituto Marconi tramite l’utilizzo di materiali formativi e attraverso incontri e videoconferenze con i referenti della società;
2. lezioni teoriche e pratiche con gli studenti tenute dai referenti di PayTipper e dagli insegnanti della scuola.
3. go-live del progetto “Alternanza Scuola – Lavoro” durante il quale alcuni studenti selezionati, metteranno alla prova le conoscenze acquisite, presso la sede aziendale di Cascina (PI).

I moduli formativi verteranno sui seguenti argomenti:
- Introduzione ai pagamenti digitali: dalla moneta fisica alla moneta elettronica, definizione di pagamenti digitali
- I processi relativi alla gestione di una transazione con moneta elettronica
- Gli strumenti di pagamento per la gestione delle transazioni elettroniche
- Pagamenti innovativi e pagamenti virtuali con piattaforme di E-Commerce


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!