Premi per ascoltare l'articolo!

  Premi per ascoltare l'articolo! Prosegue la crescita del portale italiano Solobellecase.it che si afferma nel mercato del real estate di livello medio alto/alto, con nuove strategie per l’anno appena cominciato. Il sito, nato nel gennaio 2018, ha l’obiettivo di offrire una vetrina online, dall’estetica accattivante e funzionale, per chi desideri acquistare o vendere un immobile di qualità, una villa o un attico in tutta Italia, affidandosi solo ad agenzie immobiliari accuratamente selezionate. Solobellecase consente di fare affidamento su 3.500 agenzie scelte fra le oltre 30 mila operanti sul territorio nazionale in base a requisiti di legge, livello dei servizi offerti, target e qualità degli immobili. Le soluzioni abitative disponibili su Solobellecase sono proposte esclusivamente da agenti contraddistinti da un certificato di qualità che ne attesta la professionalità e serietà. Non sono ammesse inserzioni direttamente da privati. Ogni immobile in vendita o in affitto è corredato di una scheda con informazioni dettagliate, la mappa e una galleria d’immagini. Le soluzioni abitative sono distinte per tipologia, metratura e per città o provincia.A circa un anno dalla nascita, il portale registra dati in costante crescita per numero di visitatori, circa 100 mila al mese, e per le proposte di immobili nelle località distribuite sul territorio nazionale: circa 100 mila immobili di cui l’80% nel residenziale e 20% nell’ambito uffici. Il valore di mercato? Per ogni comune italiano è stato fissato un prezzo minimo al metro quadrato per garantire la qualità delle case oggetto della compravendita. A Milano e a Roma, ad esempio, si parte dai 4.500 euro al metro quadrato.Per il 2019 l’obiettivo si Solobellecase è raddoppiare il numero di visite al portale, iniziando prima di tutto a investire in attività di marketing e pubblicità, sia sul web, sia tramite affissioni statiche e in Tv (Sky), per un valore tra i 500 e i 700 mila euro. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Prosegue la crescita del portale italiano Solobellecase.it che si afferma nel mercato del real estate di livello medio alto/alto, con nuove strategie per l’anno appena cominciato. Il sito, nato nel gennaio 2018, ha l’obiettivo di offrire una vetrina online, dall’estetica accattivante e funzionale, per chi desideri acquistare o vendere un immobile di qualità, una villa o un attico in tutta Italia, affidandosi solo ad agenzie immobiliari accuratamente selezionate.

Solobellecase consente di fare affidamento su 3.500 agenzie scelte fra le oltre 30 mila operanti sul territorio nazionale in base a requisiti di legge, livello dei servizi offerti, target e qualità degli immobili. Le soluzioni abitative disponibili su Solobellecase sono proposte esclusivamente da agenti contraddistinti da un certificato di qualità che ne attesta la professionalità e serietà. Non sono ammesse inserzioni direttamente da privati. Ogni immobile in vendita o in affitto è corredato di una scheda con informazioni dettagliate, la mappa e una galleria d’immagini. Le soluzioni abitative sono distinte per tipologia, metratura e per città o provincia.

A circa un anno dalla nascita, il portale registra dati in costante crescita per numero di visitatori, circa 100 mila al mese, e per le proposte di immobili nelle località distribuite sul territorio nazionale: circa 100 mila immobili di cui l’80% nel residenziale e 20% nell’ambito uffici. Il valore di mercato? Per ogni comune italiano è stato fissato un prezzo minimo al metro quadrato per garantire la qualità delle case oggetto della compravendita. A Milano e a Roma, ad esempio, si parte dai 4.500 euro al metro quadrato.

Per il 2019 l’obiettivo si Solobellecase è raddoppiare il numero di visite al portale, iniziando prima di tutto a investire in attività di marketing e pubblicità, sia sul web, sia tramite affissioni statiche e in Tv (Sky), per un valore tra i 500 e i 700 mila euro.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!