Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Servizi Italia annuncia di aver firmato un accordo vincolante per acquisire una quota del 25,0% di StirApp S.r.l. (“StirApp”o “Societa?”), mediante sottoscrizione di un aumento di capitale riservato in una o piu? tranche (l’ “Operazione”). Stirapp (www.stirapp.it) e? una start-up innovativa attiva prevalentemente nella progettazione e gestione di applicazioni e siti web dedicati alla prenotazione e gestione di servizi di lavanderia e stireria sia per i cittadini privati (con canale B2C) che per il settore corporate aziendale (tramite canali B2B e B2B2C), dove recentemente ha sottoscritto contratti di servizio con rilevanti realta? industriali e finanziarie. Attualmente Stirapp e? attiva prevalentemente nella regione dell’Emilia Romagna, ma si prevede un rilevante sviluppo nel medio termine in alcune delle principali citta? italiane, grazie ad un modello di business altamente scalabile. Tale crescita sara? finanziata anche grazie alle risorse messe a disposizione dall’Operazione. Con l’Operazione, Servizi Italia da un lato diversifica la propria attivita? nel settore dei servizi di lavanderia rivolgendosi al mercato della collettivita? e corporate tramite la tecnologia app e dall’altro sostiene una start- up che punta ad essere un operatore di riferimento del proprio segmento innovativo e la cui crescita e? attesa particolarmente interessante sia da un punto di vista economico-finanziario che geografico. Nel corso del 2018 Stirapp ha avviato e concluso un processo di crowdfunding che le ha consentito di raccogliere equity per circa 0,22 mln euro sulla base di una valorizzazione «pre-money» del 100% della Societa? pari a 1,23 mln euro (maggiori informazioni sul progetto sono disponibili all’indirizzo: www.crowdfundme.it/projects/stirapp). L’aumento di capitale da parte di Servizi Italia in Stirapp e? atteso di circa 0,55 mln euro, sara? finanziato tramite ricorso ad indebitamento bancario e si prevede sara? completato entro la fine del 2019. Tale aumento di capitale consentira? alla Societa? la raccolta di risorse finanziarie necessarie per sostenere il proprio piano di sviluppo. L’Operazione prevede inoltre l’assegnazione a Servizi Italia di un’opzione per valutare l’acquisto di un’ulteriore partecipazione del 20% del capitale sociale di StirApp a lungo termine (nel 2023) e contestuale assegnazione ai soci venditori di un diritto di un’opzione put per valutare la vendita della medesima quota a Servizi Italia. Nell’attivita? di due diligence e nella predisposizione degli accordi dell’Operazione, Servizi Italia e? stata supportata dallo studio Lambertini e Associati. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Servizi Italia annuncia di aver firmato un accordo vincolante per acquisire una quota del 25,0% di StirApp S.r.l. (“StirApp”o “Societa?”), mediante sottoscrizione di un aumento di capitale riservato in una o piu? tranche (l’ “Operazione”).

Stirapp (www.stirapp.it) e? una start-up innovativa attiva prevalentemente nella progettazione e gestione di applicazioni e siti web dedicati alla prenotazione e gestione di servizi di lavanderia e stireria sia per i cittadini privati (con canale B2C) che per il settore corporate aziendale (tramite canali B2B e B2B2C), dove recentemente ha sottoscritto contratti di servizio con rilevanti realta? industriali e finanziarie.

Attualmente Stirapp e? attiva prevalentemente nella regione dell’Emilia Romagna, ma si prevede un rilevante sviluppo nel medio termine in alcune delle principali citta? italiane, grazie ad un modello di business altamente scalabile. Tale crescita sara? finanziata anche grazie alle risorse messe a disposizione dall’Operazione.

Con l’Operazione, Servizi Italia da un lato diversifica la propria attivita? nel settore dei servizi di lavanderia rivolgendosi al mercato della collettivita? e corporate tramite la tecnologia app e dall’altro sostiene una start- up che punta ad essere un operatore di riferimento del proprio segmento innovativo e la cui crescita e? attesa particolarmente interessante sia da un punto di vista economico-finanziario che geografico.

Nel corso del 2018 Stirapp ha avviato e concluso un processo di crowdfunding che le ha consentito di raccogliere equity per circa 0,22 mln euro sulla base di una valorizzazione «pre-money» del 100% della Societa? pari a 1,23 mln euro (maggiori informazioni sul progetto sono disponibili all’indirizzo: www.crowdfundme.it/projects/stirapp).

L’aumento di capitale da parte di Servizi Italia in Stirapp e? atteso di circa 0,55 mln euro, sara? finanziato tramite ricorso ad indebitamento bancario e si prevede sara? completato entro la fine del 2019. Tale aumento di capitale consentira? alla Societa? la raccolta di risorse finanziarie necessarie per sostenere il proprio piano di sviluppo.

L’Operazione prevede inoltre l’assegnazione a Servizi Italia di un’opzione per valutare l’acquisto di un’ulteriore partecipazione del 20% del capitale sociale di StirApp a lungo termine (nel 2023) e contestuale assegnazione ai soci venditori di un diritto di un’opzione put per valutare la vendita della medesima quota a Servizi Italia.

Nell’attivita? di due diligence e nella predisposizione degli accordi dell’Operazione, Servizi Italia e? stata supportata dallo studio Lambertini e Associati.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!