Premi per ascoltare l'articolo!

  Premi per ascoltare l'articolo! In un contesto normativo in forte evoluzione, IWBank Private Investments si conferma un polo di attrazione per consulenti finanziari di alto profilo, grazie a un modello di business basato su un’autentica architettura aperta e sulla massima libertà del consulente di scegliere le soluzioni che meglio si addicono alle esigenze dell’investitore.A riprova del suo grande valore attrattivo, la Banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie annuncia l’ingresso di Alfonsino Mei, professionista di spicco del settore della consulenza finanziaria. Mei, che negli ultimi dieci anni ha operato in Deutsche Bank, è Consigliere Nazionale ANASF dal 2015. In ambito istituzionale, è stato il capofila di importanti iniziative aggregative volte a valorizzare la figura del consulente finanziario.Alfonsino Mei entrerà a far parte, come responsabile della clientela istituzionale seguendo anche i rapporti con le istituzioni del settore, della divisione Wealth Management coordinata da Andrea Di Salle, la unit d’eccellenza della rete degli oltre 700 CF di IWBank Private Investments guidata da Stefano Lenti. La divisione è composta da circa 30 professionisti altamente patrimonializzati che dispongono di servizi personalizzabili di bancassurance – che vanno ad aggiungersi agli oltre 4500 fondi di 40 case di gestione – e che operano in stretta sinergia con le strutture di Corporate e Investment Banking del Gruppo UBI Banca su servizi di Corporate Advisory e M&A, Private Equity, Trust e successori.“Questo importante ingresso potenzia ulteriormente la nostra rete di consulenza, in particolare l’unità che dedichiamo ai nostri consulenti più patrimonializzati” – spiega il Direttore Generale di IWBank Private Investments, Dario Di Muro – “Prosegue quindi con decisione il piano di sviluppo di IWBank, che fa dell’offerta in autentica architettura aperta, delle sinergie con il canale dell’online banking e dell’appartenenza ad una delle principali banche commerciali in Italia i punti di forza della propria attrattività”. Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

In un contesto normativo in forte evoluzione, IWBank Private Investments si conferma un polo di attrazione per consulenti finanziari di alto profilo, grazie a un modello di business basato su un’autentica architettura aperta e sulla massima libertà del consulente di scegliere le soluzioni che meglio si addicono alle esigenze dell’investitore.

A riprova del suo grande valore attrattivo, la Banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie annuncia l’ingresso di Alfonsino Mei, professionista di spicco del settore della consulenza finanziaria. Mei, che negli ultimi dieci anni ha operato in Deutsche Bank, è Consigliere Nazionale ANASF dal 2015. In ambito istituzionale, è stato il capofila di importanti iniziative aggregative volte a valorizzare la figura del consulente finanziario.

Alfonsino Mei entrerà a far parte, come responsabile della clientela istituzionale seguendo anche i rapporti con le istituzioni del settore, della divisione Wealth Management coordinata da Andrea Di Salle, la unit d’eccellenza della rete degli oltre 700 CF di IWBank Private Investments guidata da Stefano Lenti. La divisione è composta da circa 30 professionisti altamente patrimonializzati che dispongono di servizi personalizzabili di bancassurance – che vanno ad aggiungersi agli oltre 4500 fondi di 40 case di gestione – e che operano in stretta sinergia con le strutture di Corporate e Investment Banking del Gruppo UBI Banca su servizi di Corporate Advisory e M&A, Private Equity, Trust e successori.

“Questo importante ingresso potenzia ulteriormente la nostra rete di consulenza, in particolare l’unità che dedichiamo ai nostri consulenti più patrimonializzati” – spiega il Direttore Generale di IWBank Private Investments, Dario Di Muro – “Prosegue quindi con decisione il piano di sviluppo di IWBank, che fa dell’offerta in autentica architettura aperta, delle sinergie con il canale dell’online banking e dell’appartenenza ad una delle principali banche commerciali in Italia i punti di forza della propria attrattività”.


Il contenuto di questo testo (come di tutta la sezione “Comunicati Stampa”) non impegna la redazione de Lamiafinanza: la responsabilità dei comunicati stampa e delle informazioni in essi contenute è esclusivamente delle aziende, enti e associazioni che li firmano e che sono chiaramente indicati nel titolo del testo.

Premi per ascoltare l'articolo!