Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Equita annuncia l’ottavo investimento del suo fondo di private debt in Neronobile, società attiva nella progettazione e produzione delle capsule compatibili per caffè da oltre 16 anni. Il fondo Equita Private Debt Fund, guidato da Paolo Pendenza, ha infatti affiancato EOS Investment Management nell’acquisizione di Neronobile, sottoscrivendo per intero un prestito obbligazionario subordinato di Euro 8,9 milioni emesso dal veicolo d’investimento controllato dallo stesso fondo di private equity. Neronobile, fondata nel 2002, è uno dei leader del mercato italiano delle capsule compatibili, e produce e commercializza i suoi prodotti per tutti i principali operatori di mercato come Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza e Caffitaly. La società, basata a Sarcedo (VI), vanta un fatturato annuo di circa Euro 20 milioni, un sito produttivo composto da 19 linee produttive all’avanguardia ed una struttura organizzativa particolarmente efficiente. Nel 2017, Neronobile ha prodotto oltre 200 milioni di capsule. Con l’operazione, la società di gestione di fondi di investimento EOS Investment Management, si affianca alla famiglia Furia con l’obiettivo di proseguire il percorso di crescita della società nel proprio settore di riferimento. «Con l’investimento in Neronobile – commenta Paolo Pendenza, gestore del Fondo Equita Private Debt Fund – acceleriamo ulteriormente il deployment del nostro fondo, ormai investito al 70%. Neronobile rappresenta un target ideale, in un mercato caratterizzato da forte crescita ed elevata redditività. Questo investimento, insieme agli altri già presenti in portafoglio, conferma la capacità di Equita di supportare il private equity, offrendo soluzioni mirate ad ottimizzare la struttura del capitale e massimizzare i ritorni»

Equita annuncia l’ottavo investimento del suo fondo di private debt in Neronobile, società attiva nella progettazione e produzione delle capsule compatibili per caffè da oltre 16 anni.

Il fondo Equita Private Debt Fund, guidato da Paolo Pendenza, ha infatti affiancato EOS Investment Management nell’acquisizione di Neronobile, sottoscrivendo per intero un prestito obbligazionario subordinato di Euro 8,9 milioni emesso dal veicolo d’investimento controllato dallo stesso fondo di private equity.

Neronobile, fondata nel 2002, è uno dei leader del mercato italiano delle capsule compatibili, e produce e commercializza i suoi prodotti per tutti i principali operatori di mercato come Nespresso, Dolce Gusto, Lavazza e Caffitaly. La società, basata a Sarcedo (VI), vanta un fatturato annuo di circa Euro 20 milioni, un sito produttivo composto da 19 linee produttive all’avanguardia ed una struttura organizzativa particolarmente efficiente. Nel 2017, Neronobile ha prodotto oltre 200 milioni di capsule.

Con l’operazione, la società di gestione di fondi di investimento EOS Investment Management, si affianca alla famiglia Furia con l’obiettivo di proseguire il percorso di crescita della società nel proprio settore di riferimento.

«Con l’investimento in Neronobile – commenta Paolo Pendenza, gestore del Fondo Equita Private Debt Fund – acceleriamo ulteriormente il deployment del nostro fondo, ormai investito al 70%. Neronobile rappresenta un target ideale, in un mercato caratterizzato da forte crescita ed elevata redditività. Questo investimento, insieme agli altri già presenti in portafoglio, conferma la capacità di Equita di supportare il private equity, offrendo soluzioni mirate ad ottimizzare la struttura del capitale e massimizzare i ritorni»

Premi per ascoltare l'articolo!