Premi per ascoltare l'articolo!

Premi per aprire il sito LMF International

  Premi per ascoltare l'articolo! Airbnb annuncia la firma dell’accordo per l’acquisizione di HotelTonight. Fondata nel 2010, HotelTonight è un servizio di prenotazione hotel che punta a rendere più semplici e divertenti i viaggi last minute. Gli ospiti hanno quindi la possibilità di prenotare stanze in boutique hotel e hotel indipendenti comodamente, e nel momento in cui ne hanno la necessità. L’azienda è presente in 1.700 città e 40 Paesi in America del Nord, America Latina, Europa, Medio Oriente e Africa, e l’app HotelTonight è stata scaricata da più di 32 milioni di utenti. L’acquisizione Airbnb intende offrire agli utenti un servizio sempre più semplice per trovare un alloggio anche all’ultimo momento, quando le case degli host ormai sono già tutte prenotate. La disponibilità dei boutique hotel - oltre alle stanze e alle intere abitazioni dei privati, che possono essere prenotate istantaneamente - contribuisce a garantire un soggiorno autentico e di qualità, anche last minute. Espandendo l’offerta di boutique hotel sulla piattaforma, Airbnb si impegna a creare un servizio adatto a tutti, proponendo ai guest l’esperienza autentica e legata al territorio che si aspettano da ogni viaggio. “Per creare una piattaforma di viaggio end-to-end, è fondamentale capire le esigenze di ogni viaggiatore, che abbia pianificato la partenza da un anno oppure da un giorno,” ha dichiarato Brian Chesky, Co-founder, CEO e Head of Community di Airbnb. “Grazie alla collaborazione con il fantastico team di HotelTonight, i guest vivranno un’ottima esperienza di viaggio last-minute, con un’ospitalità indimenticabile e unica indipendentemente dall’itinerario, dalla tabella di marcia o dalle tempistiche” L’app e il sito di HotelTonight continueranno ad essere disponibili. Quando l’acquisizione sarà finalizzata, Sam Shank riporterà a Greg Greeley, President of Homes di Airbnb, e guiderà la divisione boutique hotel.

Airbnb annuncia la firma dell’accordo per l’acquisizione di HotelTonight.

Fondata nel 2010, HotelTonight è un servizio di prenotazione hotel che punta a rendere più semplici e divertenti i viaggi last minute. Gli ospiti hanno quindi la possibilità di prenotare stanze in boutique hotel e hotel indipendenti comodamente, e nel momento in cui ne hanno la necessità.

L’azienda è presente in 1.700 città e 40 Paesi in America del Nord, America Latina, Europa, Medio Oriente e Africa, e l’app HotelTonight è stata scaricata da più di 32 milioni di utenti.

L’acquisizione

Airbnb intende offrire agli utenti un servizio sempre più semplice per trovare un alloggio anche all’ultimo momento, quando le case degli host ormai sono già tutte prenotate. La disponibilità dei boutique hotel - oltre alle stanze e alle intere abitazioni dei privati, che possono essere prenotate istantaneamente - contribuisce a garantire un soggiorno autentico e di qualità, anche last minute.

Espandendo l’offerta di boutique hotel sulla piattaforma, Airbnb si impegna a creare un servizio adatto a tutti, proponendo ai guest l’esperienza autentica e legata al territorio che si aspettano da ogni viaggio.

“Per creare una piattaforma di viaggio end-to-end, è fondamentale capire le esigenze di ogni viaggiatore, che abbia pianificato la partenza da un anno oppure da un giorno,” ha dichiarato Brian Chesky, Co-founder, CEO e Head of Community di Airbnb. “Grazie alla collaborazione con il fantastico team di HotelTonight, i guest vivranno un’ottima esperienza di viaggio last-minute, con un’ospitalità indimenticabile e unica indipendentemente dall’itinerario, dalla tabella di marcia o dalle tempistiche”

L’app e il sito di HotelTonight continueranno ad essere disponibili. Quando l’acquisizione sarà finalizzata, Sam Shank riporterà a Greg Greeley, President of Homes di Airbnb, e guiderà la divisione boutique hotel.

Premi per ascoltare l'articolo!