Obbligazioni e reddito fisso

Le colombe volano all’unisono

-

La scorsa settimana le Banche Centrali hanno inviato messaggi accomodanti. In questo articolo analizziamo gli effetti che questo riorientamento a favore di una politica monetaria espansiva potrebbe avere per gli investitori obbligazionari. Fondamentali Negli ultimi tempi, le notizie relative alle politiche delle Banche Centrali sono parse accomodanti, focalizzate sulle proiezioni… Continua »



Il momento giusto per investire nel mercato monetario e in quello delle obbligazioni a breve termine

-

Con i rendimenti in negativo e le regolamentazioni sempre più severe applicate al mercato monetario e ai fondi equivalenti al contante, i gestori di liquidità stanno cercando di ottimizzare i loro profili di rischio/rendimento fino all’ultimo punto percentuale. Le condizioni sono senza precedenti: il tasso di deposito della BCE è… Continua »


Salpiamo le ancore

-

Sulla scia della brusca revisione registrata nel mercato dei tassi durante la settimana, esaminiamo quali possono essere le ripercussioni per gli investitori. Fondamentali L’ipotesi di un incremento dell’inflazione ha continuato a rafforzarsi nel corso della settimana. In Nuova Zelanda, un aumento del 4,9% su base annua dell’indice dei prezzi al… Continua »


Il mercato delle obbligazioni GCC in un mondo alimentato a energia verde

-

L’esposizione dei Paesi appartenenti al Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC) ai combustibili fossili è spesso uno dei primi argomenti che gli investitori vogliono affrontare negli incontri preliminari a un possibile investimento nelle obbligazioni GCC. Tale attenzione iniziale è più che comprensibile, dato che queste risorse naturali hanno un’importanza fondamentale… Continua »


Vampata inflazionistica

-

Mentre il dibattito sull’inflazione si fa sempre più acceso, proviamo a esaminare i fattori che stanno determinando questo rialzo e le implicazioni che ciò potrebbe avere sulle politiche delle Banche Centrali nel medio termine. Fondamentali I dati economici più recenti lasciano intendere che i mercati obbligazionari si troveranno a doversi… Continua »


Perché la stagflazione non è una preoccupazione di lungo periodo per gli investitori obbligazionari

-

Gli investitori obbligazionari hanno affrontato finora numerose sfide nel 2021, come bassi tassi di interesse, l’aumento dell’inflazione, e la compressione degli spread. Ora il rallentamento della crescita globale minaccia di causare la stagflazione. La stagflazione si verifica quando la crescita economica rallenta, il tasso di disoccupazione aumenta, e l’inflazione resta… Continua »


Il rendimento Usa a 10 anni si assesterà al 2% o 3%

-

L’attuale situazione pandemica ha portato a una condizione di bassi tassi di interesse e aumento dell’inflazione, quindi il livello futuro dei tassi di interesse dipenderà dalla persistenza dell’inflazione nel tempo. La nostra ipotesi è che, una volta che tutto si sarà normalizzato, il rendimento a 10 anni si assesterà tra… Continua »


Obbligazionario Asia-Pacifico: oltre i titoli di stampa e l’alto rendimento

-

I gravi problemi di Evergrande in Cina, la società di sviluppo immobiliare più indebitata al mondo e una delle più presenti all’interno degli indici obbligazionari che tracciano il mercato obbligazionario asiatico denominato in dollari, potrebbero dare l’impressione che tutti gli investimenti a reddito fisso nella regione siano high yield e… Continua »


I rendimenti iniziano la salita

-

I prezzi delle azioni e delle obbligazioni globali sono diminuiti a settembre, che si è dimostrato all’altezza della sua reputazione di “mese debole della stagione e peggiore dell’anno”. Dopo che Fed e BCE hanno comunicato l’intenzione di annunciare il tapering nei prossimi mesi e alla luce dell’aumento dei prezzi dell’energia… Continua »