In primo piano

Scenario di forte ripresa economica con l’incognita della variante Delta

-

Nonostante la gravità legata alla variante Delta e delle future possibili varianti, riteniamo probabile uno scenario di forte ripresa economica. L’elevato tasso vaccinale, l’auspicata estensione globale del green pass, una maggiore sensibilità politica nel voler evitare i lockdown, una maggiore resilienza economica, elevate riserve di risparmio e una robusta crescita… Continua »


Qualcosa deve succedere

-

I Treasury statunitensi sono saliti molto vivacemente nelle ultime settimane, con rendimenti che hanno perso circa 30 punti base, e gli analisti si affannano a cercare spiegazioni di vario genere. Le prospettive effettive della crescita tuttavia non sono cambiate. Ritengo possibili tre scenari, che illustrerò qui di seguito. Comunque, indipendentemente… Continua »


Prospettive sui mercati: 3 fattori da considerare

-

Il 2021 è stato fin qui, per i mercati, un ottimo anno, superiore alle attese. La performance da inizio anno dell’MSCI World Index (“MSCI”) è stata di +16% e dal 31 dicembre 2019 è stata addirittura pari al 35%. Si è appena chiusa la stagione delle trimestrali di metà anno,… Continua »


Verso la normalità: outlook d’autunno

-

La ripresa economica che si sta manifestando nella maggior parte dei Paesi Sviluppati rende vivo il dibattito intorno alla durata di questo periodo di transizione. I consumatori hanno accumulato risparmi durante il periodo di lockdown e ora stanno sostenendo la domanda, mettendo pressione ai prezzi, soprattutto in quei settori più… Continua »


Il governo cinese diventa più favorevole alla crescita

-

Il governo cinese si sta orientando verso un maggiore sostegno alla crescita, un fatto positivo per l’attività economica nella seconda metà del 2021. In effetti, durante la riunione trimestrale, il Politburo cinese ha osservato che le prospettive di crescita sono difficili e – contrariamente alla riunione di aprile – è… Continua »


Le restrizioni in Cina peggio della variante Delta

-

La variante Delta continua a minacciare il ritmo della ripresa economica, con restrizioni sempre più strette negli Stati Uniti e in gran parte dell’Asia. Anche se tutto ciò ha smorzato l’entusiasmo degli investitori verso il rischio, non ha però invertito il corso dei mercati azionari globali, molti dei quali continuano… Continua »


Nuove misure di regolamentazione della Cina: cosa significano per noi?

-

Il recente inasprimento della politica cinese nei confronti del settore della formazione e delle piattaforme internet ha colpito la fiducia degli investitori sulla Cina, nonostante Pechino rimanga fedele all’impegno di aprire i suoi mercati di capitali. Questi ultimi cambiamenti nell’attuale scenario normativo dovrebbero aiutare il governo a farsi strada tra… Continua »



Inflazione, sindrome cinese

-

La Cina, in una sorta di schema “first in, first out” nell’emergenza Covid, ha guidato il resto del mondo sulla curva della ripresa. L’effetto “molla” e il “Revenge Spending”, naturali reazioni al lungo periodo di compressione della domanda, hanno enormemente contribuito alle recenti performance dell’economia cinese. L’attività economica nel secondo… Continua »


Il PIL USA del 2° trimestre 2021

-

Che delusione! L’economia statunitense è cresciuta solo del 6,5% Q/Q annualizzato nel secondo trimestre del 2021, mentre il consenso del mercato si aspettava un record dell’8,4% Q/Q annualizzato. I consumi, tuttavia, sono stati ancora una volta estremamente robusti all’11,8% Q/Q annualizzato. Sul versante negativo, gli investimenti sono diminuiti del 3,5%… Continua »