Attualità

Pubblici dipendenti: entro fine anno la scelta sul fondo pensione

di Walter Quattrocchi -

Per coloro che sono stati assunti prima del 2001, scade il 31 dicembre il termine per passare al Tfr e quindi alla previdenza complementare Per i dipendenti pubblici assunti prima del 2001 il prossimo 31 dicembre scade il termine per aderire alla previdenza complementare. I dipendenti pubblici assunti sino al… Continua »


Prestito previdenziale, la Regione Sardegna dà il via libera

di Rosaria Barrile -

Permetterà ai lavoratori “anziani”, espulsi dal mercato del lavoro, di antipare all’Inps i contributi necessari per la pensione Mentre si rincorrono voci e smentite su un suo possibile inserimento dell’ultimo minuto nella legge di Stabilità per il 2016, il prestito previdenziale è stato scelto dalla Regione Sardegna come strumento per… Continua »


“Non per cassa ma per equità”: le proposte dell’Inps

-

Pubblicate sul sito dell’istituto le modifiche suggerite sulle pensioni Pensioni d’oro e vitalizi per recuperare risorse a favore dei lavoratori più svantaggiati nell’accesso alle pensioni. E’ uno dei punti centrali nella proposta di riforma previdenziale messa a punto dall’Inps, e pubblicata sul sito dell’Istituto, sotto il titolo “Non per cassa… Continua »


Cambiano le regole per il pignoramento della pensione

di Walter Quattrocchi -

Le nuove norme innalzano il limite non esigibile. Con modalità diverse per le rendite pagate in contanti o con assegno, o accreditate su conto corrente Per i creditori diventa più difficile pretendere il pignoramento da debitori che godono di un assegno pensionistico. Sono entrate in vigore infatti nuove regole sul… Continua »


Inflazione sotto zero: nessun aumento per le pensioni

di Walter Quattrocchi -

Nel 2016 non scatterà l’adeguamento, data la probabile variazione negativa dei prezzi. E per il 2015 occorrerà restituire qualcosa… Con l’inflazione sotto zero, niente aumenti delle pensioni nel 2016, anzi toccherà restituire qualcosa all’Inps. È questa la previsione che si può fare, sulla base degli indici Istat dei prezzi al… Continua »


Inps: conti in rosso fino al 2025

di Walter Quattrocchi -

Secondo il presidente del Consiglio di vigilanza, Pietro Iocca, l’istituto rischia il collasso, con perdite di 10 miliardi all’anno Fino al 2025 l’Inps registrerà bilanci negativi, nell’ordine di 10 miliardi di euro all’anno. L’allarme è stato lanciato da Pietro Iocca, presidente del Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Inps, in audizione… Continua »


Pensioni, prorogato il taglio dell’indicizzazione

-

La legge di Stabilità prevede una rivalutazione integrale solo fino ai 1.500 euro Rivalutazione ridotta per le pensioni superiori ai 1.500 euro lordi mensili. Lo prevede la legge di Stabilità presentata dal governo Renzi e attualmente in discussione al Senato. L’adeguamento delle pensioni, nel biennio 2017-2018, sarebbe integrale solo per… Continua »


Polizze vita: l’Ivass taglia i tassi

di David Canaletto -

Nei preventivi e nei prospetti esemplificativi le compagnie dovranno utilizzare un’ipotesi di rendimento del 3%, invece dell’attuale 4% Si abbassa il tasso di rendimento usato dalle compagnie nei progetti esemplificativi delle polizze vita rivalutabili e nei preventivi personalizzati. Lo ha stabilito l’Ivass (l’organo di vigilanza del mercato assicurativo) con una… Continua »


Effetto riforma: volano le pensioni anticipate

redazione -

Secondo l’Osservatorio dell’Inps, nei primi nove mesi del 2015 sono state quasi 110 mila, contro le 85 mila di tutto il 2014 Volano le pensioni di anzianità: secondo i dati dell’Osservatorio dell’Inps, nei primi nove mesi del 2015 sono state liquidate 109.796 pensioni anticipate rispetto all’età di vecchiaia, contro le… Continua »


Inps: meno di mille euro al mese per quattro pensionati su dieci

redazione -

Ma il numero è in calo rispetto all’anno precedente. I dati del bilancio sociale dell’Istituto Nel 2014 i pensionati a meno di mille euro al mese erano circa 6,5 milioni, il 42,5% del totale. Un dato tutt’altro che positivo, ma va detto che, rispetto all’anno precedente, si registra un calo… Continua »