Nicolas Weng Kan, ex CEO di Google Compare e Confused .com, è il nuovo CEO di Yolt

-

Nicolas Weng Kan, ex CEO di Google Compare e Confused.com, è stato oggi nominato CEO di Yolt.

In questo ruolo, Nicolas supervisionerà sia Yolt, l’app di smart money con 1,5 milioni di utenti registrati, sia Yolt Technology Services (YTS), il fornitore di servizi open banking che oggi ha all’attivo oltre 22 milioni di chiamate API a settimana.

Nicolas vanta una vasta esperienza nel settore tecnologico e dei servizi finanziari, avendo ricoperto negli ultimi sei anni ruoli senior come quello di CEO di Google Compare, di CEO di Confused.com e di Head of Operations per il principale assicuratore britannico Admiral. Grande esperto nelle innovazioni di prodotto capaci di apportare vantaggi reali a consumatori e aziende, Nicolas in passato è stato anche alla guida di startup di successo, avendo lanciato “Quickquote” (su cui gli utenti possono ottenere un preventivo assicurativo in meno di 10 secondi) e “Motormate” (grazie al quale gli utenti possono ottenere sconti sui prodotti in base ai dati acquisiti tramite un’app). Più recentemente, Nicolas ha lanciato ONEZERO-ME, startup per il credito digitale e la valutazione del rischio.

Nicolas è nato e cresciuto in Madagascar, ha completato il suo MBA in Francia e ha ricoperto posizioni di rilievo in Gran Bretagna, Taiwan, Giappone e Cina.

Nicolas Weng Kan, CEO di Yolt, ha così commentato:

“Sono entusiasta di entrare a far parte di un team così brillante e di talento come quello di Yolt e Yolt Technology Services (YTS). Il mondo come lo abbiamo sempre conosciuto sta cambiando e le aziende capaci di offrire innovazione d’eccellenza sono quelle che prospereranno per il bene dei loro clienti.

Credo fermamente che abbiamo il talento, l’esperienza e la dedizione necessari a supportare sia i consumatori che le imprese in questi tempi di incertezza. Questo, come mai prima d’ora, è il momento in cui adottare l’open banking significa ottenere un impatto rivoluzionario, sia che venga fornito attraverso app innovative per la gestione del denaro come Yolt o come servizio per le aziende che cercano di portare nuove soluzioni sul mercato in modo rapido ed efficiente“.

Benoit Legrand, Chief Innovation Officer, ING, ha aggiunto:

“La strategia ‘Think Forward’ di ING intende proprio dire che ci impegniamo a pensare ‘oltre’ il fare banca, rendendolo chiaro, facile e disponibile sempre e ovunque. ING è stata recentemente votata come la banca più innovativa in Europa occidentale e questo perché continuiamo a portare avanti la nostra strategia di trasformare le idee in scaleup. Proprio come fatto con Yolt, che sta già producendo grandi ondate che rivoluzioneranno il tradizionale modello bancario, con oltre 1,5 milioni utenti registrati in soli tre anni.

La vasta esperienza, la passione e la dedizione di Nicholas per l’innovazione digitale di prodotto lo rendono un eccellente CEO per Yolt e sono certa che questa nomina non farà che accelerare e rafforzare il successo di entrambe le aziende”.