LMF Food


Lotta allo spreco alimentare domestico: piani di azione a confronto

-

Un’alimentazione più sostenibile può contribuire a salvare il pianeta e ognuno deve giocare la propria parte, perché solo affrontando insieme lo spreco alimentare si può generare un impatto effettivo e duraturo. È questo l’impegno che istituzioni, società civile e imprese hanno voluto affermare durante l’incontro “Non sprechiAMO il cibo: per… Continua »



Dazi USA: Quadro preoccupante, i dazi pesano sul made in Italy

-

“Mettendo assieme la complessità e la gravità dello scenario per la viticoltura europea collegato ai dazi USA ma anche ad altre situazioni critiche, in primis la Brexit, il quadro generale si presenta davvero preoccupante e giustifica l’apprensione dei nostri operatori e delle loro organizzazioni” commenta Sandro Boscaini, presidente di Masi… Continua »



Farnese Vini passa alla statunitense Platinum Equity

-

Passa di mano la proprietà di Farnese Vini, una delle gemme dell’enologia italiana, che proseguirà comunque nel proprio eccezionale lavoro di valorizzazione dei territori italiani più vocati alla vitivinicoltura. La società d’investimento statunitense Platinum Equity ha infatti annunciato di aver acquisito l’azienda dai precedenti proprietari, ossia NB Renaissance Partners (NBRP),… Continua »



Il food italiano ha grandi margini di crescita frenati dalla scarsa forza delle singole marche nell’influenzare le scelte dei consumatori internazionali

-

Brand Finance ogni anno valuta l’impatto economico della forza dei 5.000 principali brand del mondo nell’influenzare le scelte consumatori. Nella Brand Finance Food 50 2019 – la classifica dei brand ordinati per valore economico originato dalla forza del brand, combinato con prospettive di fatturato e margini di profitto –  si conferma al… Continua »



Robeco sigla un accordo con Satelligence per monitorare le piantagioni di olio di palma di tutto il mondo

-

Robeco ha avviato una collaborazione con Satelligence, azienda che lavora dati satellitari con sede a Utrecht, nei Paesi Bassi, che vanta oltre venti anni di esperienza nello sfruttamento di immagini satellitari, per rilevare la deforestazione nelle piantagioni di olio di palma, difficilmente monitorabile dalla terra. L’accordo consentirà di controllare se… Continua »