Robeco lancia strategie azionarie e obbligazionarie focalizzate sulla ricerca di alpha nelle imprese impegnate nella transizione sostenibile

-
- Advertising -

Robeco ha rafforzato la sua posizione negli investimenti nella transizione con il lancio di due nuove strategie azionarie e il riposizionamento di due strategie obbligazionarie. Le strategie consentono agli investitori di beneficiare del potenziale di crescita della transizione, sia dal punto di vista finanziario che da quello della sostenibilità.

La strategia Emerging Markets Climate Transition Equities si concentra specificamente sulla transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio, in linea con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Anche la strategiaTransition Asian Equities, più ampia, si concentra sulla transizione climatica, ma integra anche altri obiettivi ambientali e sociali. Parallelamente al lancio delle nuove strategie, Robeco ha riposizionato due strategie obbligazionarie già esistenti: la strategia Transition Emerging Credits (ex Sustainable Emerging Credits) e, come annunciato ad aprile, la strategia Transition Asian Bonds (ex Sustainable Asian Bonds).

- Advertising -

Si stima che siano necessari 125.000 miliardi di dollari per portare le economie emergenti globali ad azzerare le emissioni nette entro il 2050. Poiché i maggiori cambiamenti stanno avvenendo in Asia e nei mercati emergenti, Robeco sta concentrando le proprie strategie su questi mercati. L’investimento nella transizione si focalizza anche su società che potrebbero essere all’inizio del loro percorso verso la sostenibilità. Una transizione efficace mira alla sostenibilità dell’intera economia e non soltanto a sviluppare l’economia green. Il mondo non necessita solo di investimenti in pannelli solari e parchi eolici; servono finanziamenti nella transizione a sostegno delle imprese e dei settori che oggi non sono molto green ma che lo diventeranno nel corso del tempo.

Forte di oltre 25 anni di esperienza nella ricerca e negli investimenti sostenibili, Robeco ha sviluppato efficaci strumenti di analisi prospettica in grado di valutare in modo attendibile la credibilità dei percorsi di transizione delle imprese beneficiarie degli investimenti, distinguendo fra leader e ritardatari nel processo di transizione. Secondo le ricerche di Robeco, le società leader nella transizione sostenibile hanno storicamente ottenuto performance migliori rispetto alle società ritardatarie, sia nei mercati sviluppati che in quelli emergenti.1

- Advertising -

Lucian Peppelenbos, Climate and Biodiversity Strategist di Robeco: “Riconosciamo l’importanza e le potenzialità di finanziare la transizione. Le nostre competenze in ambito azionario e obbligazionario, la profonda comprensione dei mercati emergenti e il nostro solido background nel campo della sostenibilità sono componenti essenziali per il successo degli investimenti nella transizione. Grazie ai suoi modelli previsionali, Robeco riesce a identificare le aziende leader nella transizione e a sostenerle finanziariamente. Così facendo, favoriamo un cambiamento positivo e ci assicuriamo che le aziende ad alte emissioni siano parte della soluzione. Nel corso del tempo questa strategia genera valore ad ampio raggio e, di conseguenza, opportunità di alpha.”