LMF Green

Sostenibilità: Europa a due velocità, Italia indietro

di Rosaria Barrile -

Secondo la classifica realizzata da Degroof Petercam, il Nord e il Sud del continente rivelano livelli di attenzione divergenti. Il nostro paese è fuori dal novero dei paesi ”investibili” Migliora complessivamente l’attenzione per i temi Sri nel Vecchio continente ma con nette distinzioni tra i Paesi del Nord Europa e… Continua »


Polonia sul podio per la sostenibilità

di Rosaria Barrile -

A decretarlo è Degroof Petercam Asset Management che ha stilato la classifica dei Paesi emergenti più virtuosi sul fronte Sri Mentre si conferma un’attenzione crescente per le tematiche Sri nel Vecchio Continente, soprattutto in Scandinavia, in Europa Centrale e dell’Est, nei Paesi emergenti Polonia, Repubblica Ceca e Uruguay salgono sul… Continua »


Turchia: ridotto il rating di sostenibilità

-

Il giudizio di Standard Ethics passa da “E+” a “E”. La bocciatura è legata in particolare alle violazioni dei diritti umani e alla corruzione Tagliato da “E+” ad “E” lo Standard Ethics Rating della Repubblica di Turchia. In un comunicato l’agenzia di analisi spiega che la bocciatura è legata all peggioramento… Continua »


Bmo: il fondo sui mercati emergenti diventa sostenibile

-

Gli investimenti saranno effettuati in base a criteri ambientali, sociali e di governance Bmo Global Asset Management, società di gestione internazionale con origini canadesi, lancia un fondo sostenibile. Il prodotto, destinato agli investitori europei, nasce dal re-branding del Bmo Responsible Global Emerging Markets Equity, al quale viene ora applicato un filtro… Continua »


Germania: 1,2 miliardi per le auto elettriche

-

Il governo Merkel ha messo a punto il piano di incentivi per chi acquista vetture a idrogeno o ibride e per le infrastrutture  Il governo di Angela Merkel ha messo a punto il piano di incentivi per le auto elettriche. Il provvedimento (che dovrà essere approvato dal Parlamento) prevede un… Continua »


Europa: crescono le emissioni di Co2

-

Secondo i primi calcoli di Eurostat, nel 2015 l’aumento, nell’Ue, è stato dello 0,7%. Sopra la media l’Italia, a più 3,5% Nel 2015 le emissioni di anidride carbonica prodotta dai combustibili fossili, nell’Unione europea, è aumentata dello 0,7% rispetto all’anno precedente. Il dato emerge dalle prime stime realizzate da Eurostat,… Continua »


Rinnovabili: dalla Ue via libera agli aiuti di Stato

-

Secondo la Commissione il regime italiano di sostegni alle energie pulite è conforme alle norme europee. Escluso il solare La Commissione europea ha concluso che un regime italiano destinato a sostenere la produzione di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili è conforme alle norme Ue sugli aiuti di Stato. Lo… Continua »


Da Ftse Russell un nuovo indice “low carbon”

-

Lanciato in collaborazione con Bnp Paribas, comprende 200 imprese selezionate per la limitata esposizione ai combustibili fossili, e impegnate nella transizione in una economia a basse emissioni Ftse Russel, provider internazionali di indici finanziari, ha annunciato il lancio del Ftse Divest-Invest Developed 200 Index, in collaborazione con Bnp Paribas. L’indice… Continua »


Green bond: un mercato spumeggiante

-

Secondo Standard & Poor’s le emissioni societarie potrebbero arrivare nel 2016 ad almeno 15 miliardi di dollari, quasi il doppio rispetto all’anno passato Il mercato delle obbligazioni green societarie ha avuto un ottimo inizio d’anno, con una emissione da 1,5 miliardi di dollari, la prima di questo genere da parte… Continua »


Energie pulite: la Cina fa crollare gli investimenti

-

Nel primo trimestre il calo, a livello mondiale, è stato del 12%. Ma in Europa continua la crescita Gli investimenti mondiali nelle energie pulite sono scese, nel primo trimestre del 2016, a 53,1 miliardi di dollari, il 12% in meno rispetto ai 60,5 miliardi dello stesso periodo del 2015. Rispetto… Continua »