I pagamenti elettronici di Afone Participations entrano a far parte dell’offerta di SIA S.p.A. grazie alla partnership con Paycloud.it

-
- Advertising -

Il mondo delle assicurazioni italiane sta vivendo una vera e propria rivoluzione digitale che, iniziata nel 2019, si consolida ulteriormente nel 2020. Il settore rappresenta uno dei principali pilastri dell’economia italiana, basti pensare che nel 2019, secondo il report annuale presentato da IVASS (Istituto sulla Vigilanza per le Assicurazioni), ha rappresentato il 7,8% del PIL nazionale, grazie alla raccolta complessiva di oltre 149 miliardi di euro, con una crescita del +3,4% rispetto al 2018, nei rami vita e danni per le imprese vigilate IVASS e delle rappresentanze SEE.

Il comparto continua la sua trasformazione digitale grazie a partnership strategiche come quella tra SIA S.p.A., Paycloud.it e Afone Participations, operatore di telecomunicazioni e pagamenti elettronici, che da oltre vent’anni realizza infrastrutture e software per l’economia digitale.

- Advertising -

A partire da oggi, grazie alle sinergie realizzate dalla collaborazione dei tre partner che nel DNA hanno l’innovazione, le agenzie di assicurazione che utilizzano la piattaforma Omnia dedicata al mondo Insurance di SIA S.p.A., potranno offrire ai propri assicurati il metodo di pagamento più affine alle loro esigenze.

“L’accordo con Afone Participations e Paycloud.it rientra nella strategia di aumentare la nostra offerta tramite nuove partnership strategiche che ci consentano di dare risposte di qualità alla nostra clientela. Questo accordo soddisfa la richiesta di disporre soluzioni di ePayment da mettere a disposizione della clientela in un momento di grande cambiamento generato sia dal regolamento IVASS n.41 – Home Insurance e le disposizioni sulla gestione telematica dei rapporti assicurativi, che dal lockdown. Il costante lavoro che i nostri tecnici hanno fatto ci ha consentito di dare una forte spinta verso l’innovazione dei servizi assicurativi e permette alla nostra app integrata con i pagamenti digitali,  di migliorare ulteriormente l’esperienza di utilizzo da parte degli assicurati, semplificando al contempo il lavoro di back-office degli Intermediari e dei loro partner assicurativi con cui collaboriamo, che spesso si confrontano con farraginose procedure amministrative e di riconciliazione” ha dichiarato Francesco Merzari, Amministratore Delegato di SIA S.p.A.

- Advertising -

SIA S.p.A. ha integrato la piattaforma Omnia con una web app con area riservata che permetterà ai clienti di verificare le coperture assicurative in essere, controllare l’imminente scadenza e procedere al rinnovo grazie al pagamento digitale. Nel caso in cui l’agenzia di riferimento abbia scelto la soluzione di Afone Participations, l’assicurato potrà utilizzare il metodo di pagamento digitale a lui più gradito tra le opzioni carta di credito, bonifico o pagamento rateale con Soisy (solo per i clienti privati).

La soluzione multi-metodo, proposta da Afone Participations, è stata sviluppata in collaborazione con Paycloud.it, l’innovativa piattaforma che integra soluzioni di incasso digitale personalizzate e garantisce molteplici benefici. Gli assicurati potranno accedere ai servizi di pagamento da remoto e in totale sicurezza, con una user experience semplice ed efficace che permette di scegliere il metodo più adatto alle proprie esigenze. L’agenzia di assicurazione riceve direttamente e in modo fluido i pagamenti, con una perfetta riconciliazione contabile.

“Siamo entusiasti di essere stati gli abilitatori tecnologici di questa partnership che porterà benefici a tutti i player coinvolti – ha commentato Francesco Manenti, Fondatore di Paycloud.it – Ogni giorno coadiuviamo aziende nella loro transizione verso i pagamenti digitali perché, come abbiamo verificato durante l’emergenza covid-19, questo è, e lo sarà sempre più, un elemento chiave per supportare la crescita del business”

“In ogni progetto che seguiamo, investiamo tempo e risorse lavorando per differenza, offrendo ai nostri clienti soluzioni “disegnate su misura”. Siamo orgogliosi che SIA S.p.A., aderendo alla nostra proposta ci abbia dato fiducia dimostrando grande lungimiranza in un settore in forte evoluzione, credendo fortemente nella “rivoluzione digitale”. Il grande lavoro di team, svolto con SIA e con Paycloud.it, ha dato vita ad una soluzione che crea valore per gli assicurati, i quali possono scegliere il metodo di pagamento più adatto alle loro esigenze, e per gli assicuratori, che godranno di uno strumento all’avanguardia che permetterà loro di operare in modo più efficace e snello” ha concluso Roberto Galati, Country Manager di Afone Italia e Spagna