MetLife e Agos lanciano ‘totale benessere’, la polizza dedicata alla salute dei clienti che sostiene la riforestazione del pianeta

-

MetLife, compagnia leader mondiale nell’offerta di prodotti assicurativi, e Agos, società leader nel credito al consumo compartecipata per il 61% dal Gruppo Crédit Agricole attraverso Crédit Agricole Consumer Finance (CACF) e per il 39% da Banco BPM, confermano il proprio impegno nel salvaguardare la salute dei rispettivi clienti attraverso ‘Totale Benessere’, la nuova polizza infortuni e malattia che pone attenzione alla tutela dell’ambiente contribuendo alla riforestazione del pianeta.

‘Totale Benessere’, nel dettaglio, prevede il pagamento di un indennizzo all’assicurato in caso di intervento chirurgico dovuto ad incidenti e/o malattie, il rimborso delle spese mediche e di cura sostenute in caso di incidente, un intero anno di copertura della polizza in caso di perdita del lavoro, nonché completa assistenza medica tramite accesso al centro d’emergenza Network My Doctor.

Non solo, la nuova polizza, oltre ad essere un prodotto assicurativo, rappresenta altresì uno strumento tangibile per contribuire attivamente al raggiungimento degli obiettivi 2030 delle Nazioni Unite di sviluppo sostenibile, in particolare gli SDG 13 “Agire per il Clima” e 15 “Vita sulla Terra”.

Grazie alla collaborazione con Treedom – piattaforma online che consente di piantare alberi in diversi paesi del mondo – per ogni nuova polizza sottoscritta i clienti riceveranno in regalo un albero che sarà piantumato con l’obiettivo di creare aree verdi in diverse regioni del mondo tra cui Colombia, Guatemala, Kenya, Malawi e Tanzania, contribuendo all’assorbimento di anidride carbonica (CO2), promuovendo la biodiversità e supportando le comunità locali. Se da una parte quest’ultime saranno incaricate della coltivazione, dopo aver ricevuto formazione, assistenza tecnica e finanziamenti (https://www.metlife.it/progetto-sostenibilita-per-riforestazione/), dall’altra i sottoscrittori della polizza, tramite link a una pagina web dedicata, potranno seguire a distanza il progetto agroforestale tramite le coordinate Gps.

“Siamo molto orgogliosi di collaborare con MetLife su un prodotto, ‘Totale Benessere’, che unisce i vantaggi di una polizza in grado di tutelare il bene primario della salute dei nostri clienti e al contempo di promuovere comportamenti e abitudini sostenibili a vantaggio del pianeta. – dichiara Flavio Salvischiani, Condirettore generale e Direttore Commerciale e Clienti di Agos – Agos, che fa della sostenibilità un punto fondante della propria strategia di business, dimostra ancora una volta il proprio impegno nel supportare la transizione energetica e la riduzione delle emissioni di CO2, attraverso un’iniziativa che genererà valore sia per i territori sia per la collettività.”

“La salvaguardia dell’ambiente è un valore fondamentale per MetLife, che a livello globale ha realizzato la piantumazione di oltre 800.000 alberi dal 2020. – commenta Maurizio Taglietti, General Manager di MetLife in Italia – L’obiettivo entro il 2030 è di arrivare a 5 milioni di alberi e di destinare tramite MetLife Foundation 10 milioni di dollari per progetti ambientali in tutto il mondo. Questa iniziativa italiana è parte del nostro impegno a integrare la sostenibilità in ogni aspetto del nostro lavoro e siamo entusiasti di averla realizzata nell’ambito di una partnership consolidata come quella con Agos.”