News

Finora, nella guerra commerciale, alle parole sono seguiti pochi fatti

Matt Miller -

Le tensioni commerciali globali sono in aumento. Sebbene gran parte dell’attenzione sia stata concentrata su una serie di dazi di ritorsione tra Stati Uniti e Cina, anche le controversie commerciali con gli alleati europei e nordamericani hanno logorato rapporti tradizionalmente amichevoli. Gli investitori dovrebbero evitare di concentrarsi troppo sulle distorsioni… Continua »



La politica italiana delicatamente in bilico

Eoin Walsh -

L’attenzione di questa mattina è stata attirata da un articolo de La Stampa, secondo il quale il ministro delle Finanze Giovanni Tria starebbe preparando un bilancio per il 2019 che porterà a un rapporto deficit/PIL dell’1,5%. Si tratterebbe di uno sviluppo positivo in quanto manterrebbe l’Italia entro la regola del… Continua »


Beni in via di esaurimento

Mark Haefele -

I primi anni ’50 furono teatro di un intenso dibattito tra i massimi responsabili della sicurezza nazionale degli Stati Uniti su come conservare il «bene in via di esaurimento» della supremazia nucleare americana e venne perfino presa in considerazione la possibilità di lanciare un attacco preventivo contro l’Unione Sovietica prima… Continua »


Semiconduttori, a fondamento della nuova economia digitale

Rob Lovelace -

L’entusiasmo che circonda la tecnologia ruota spesso intorno alle ultime innovazioni, con criptovalute, veicoli elettrici e intelligenza artificiale a dominare la scena. Anche se queste tipologie di tecnologie emergenti possono modificare e favorire in maniera significativa la società, spesso espongono a un rischio importante nelle loro prime fasi di sviluppo.… Continua »


US: Considerazioni sulle divergenze tra Federal Reserve e mercati

Alessandro Tentori -

Stando al SEPs (Summary of Economic Projections), i membri dell’FOMC prevedono in media di alzare i tassi d’interesse di circa 150 punti base entro la fine del 2020. Per contro, la curva dei Fed Funds futures implica un rialzo cumulato di circa 70 punti base nello stesso periodo. In questo post… Continua »


L’ora più difficile di Donald Trump

Richard Flax -

Michael Cohen, l’ex avvocato di Trump, si è dichiarato colpevole di ben otto reati federali e Paul Manafort, il coordinatore della sua campagna elettorale, è stato ritenuto colpevole di altri otto capi d’accusa. Quanto successo può scalare in una tempesta in grado di far traballare la poltrona del presidente americano?… Continua »


Misure di stimolo dalla Cina, un appiglio per gli emergenti

Andrew Keirle -

Dopo il calo della fiducia degli investitori nei confronti dei mercati emergenti nella prima metà dell’anno e la crescente inquietudine per la crisi finanziaria turca, il recente spostamento della Cina verso politiche di stimolo rappresenta uno sviluppo positivo. Le autorità cinesi stanno rispondendo alle preoccupazioni sulla crescita e stanno dando… Continua »


Natixis: outlook terzo trimestre 2018

Esty Dwek -

L’espansione globale sincronizzata è finita, ma la crescita resta robusta, guidata dagli Stati Uniti. I mercati ignorano i fattori politici e geopolitici, sempre provenienti dagli Stati Uniti. Overview macroeconomica Nonostante l’espansione globale sincronizzata sia finita, la crescita globale resta solida, soprattutto grazie a un’economia statunitense ancora vivace. L’economia americana è,… Continua »


Lo spread italiano riflette l’allentamento della posizione fiscale

Amundi Asset Management -

Dopo una certa stabilizzazione nel mese di luglio e anche per via della minore liquidità, nelle prime due settimane di agosto lo spread dei BTP decennali italiani nei confronti dei bund tedeschi è salito di nuovo, raggiungendo quasi i picchi di maggio, prima di ripiegare leggermente negli ultimi giorni del… Continua »