I dieci rischi per il 2020

-

Natixis IM Solutions individua i 10 rischi in grado di influenzare l’andamento dei principali mercati finanziati globali guardando ai prossimi mesi, con un focus su differenti asset class e aree geografiche.

  1. Il rallentamento della crescita. Sono aumentate le aspettative che la crescita riprenda nei prossimi mesi. Qualora il dato fosse invece deludente, o seguisse un andamento lento, potremmo vedere riaffiorare timori di recessione. Un altro rischio è legato al deterioramento del mercato del lavoro.
  2. Commercio. La tregua commerciale tra Stati Uniti e Cina potrebbe rivelarsi fragile, oppure Trump potrebbe aprire un nuovo fronte con l’Europa o con altre aree geografiche. I negoziati tra il Regno Unito e l’UE potrebbero non andare a buon fine data la scadenza ravvicinata.
  3. Presidenziali americane. Le prossime elezioni indicheranno la direzione intrapresa da Washington per i prossimi anni e, a seconda del candidato democratico, probabilmente alimenteranno alcune preoccupazioni del mercato.
  4. La liquidità sul mercato del credito. La liquidità sui mercati del credito si è fortemente ridotta dopo la crisi finanziaria, mentre il livello di debito ha continuato a crescere negli ultimi anni. Un qualsiasi “incidente” sul mercato del credito potrebbe innescare timori sistemici.
  5. Sorprese inflative. L’inflazione è attesa in lieve rialzo, ma una sorpresa significativa potrebbe mettere in discussione l’indirizzo accomodante della Fed e alimentare nervosismo sul mercato.
  6. La politica in Europa. I piani di transizione di Angela Merkel in Germania, una fragile coalizione in Italia, le proteste in corso in Francia e le negoziazioni con il Regno Unito potrebbero essere tutti aspetti all’ordine del giorno.
  7. Un picco del petrolio. Un aumento dei prezzi del petrolio potrebbe suscitare timori legati alla crescita e influenzare il sentiment di mercato.
  8. Un sell off sul tech. La tecnologia è stata uno dei settori trainanti, quindi una perdita dello status di settore leader o timori legati alle pratiche potrebbe avere un impatto su tutti i mercati.
  9. Agitazioni sociali. Tensioni sociali si stanno diffondendo in molti Paesi sviluppati e potrebbero avere un impatto sul sentiment di mercato.
  10. Tensioni in Medio Oriente. Le tensioni in Medio Oriente covano da tempo. Una brusca escalation e i timori di un intervento militare avrebbero un impatto sulla propensione al rischio.