Materie prime

Un asset per battere l’inflazione

-

Per l’oro il 2021 è iniziato all’insegna di elevate aspettative dopo un 2020 da record con il prezioso che ha messo a segno nuovi record storici toccando i 2.050 dollari l’oncia. Al contrario di quanto si aspettavano i più, il metallo giallo ha invece messo a segno la peggior partenza… Continua »


Il calo dell’oro non durerà a lungo

-

I rischi nel breve termine per l’oro sono al ribasso. Il recente irrigidimento della curva dei rendimenti USA e il miglioramento del sentiment di rischio hanno portato a un calo dei prezzi dell’oro, da 1.950 a 1.790 dollari l’oncia. Gli investitori hanno leggermente spostato i portafogli dall’oro verso asset a… Continua »



Argento: cosa c’è dietro l’impennata del prezzo?

-

L’argento è sotto i riflettori questa settimana, dopo che la famosa community WallStreetBets su Reddit ha evidenziato il valore fondamentale nell’acquisto di argento ai livelli attuali. I post online sono stati il catalizzatore dell’aumento dei flussi e della consapevolezza degli investitori retail. Lo scorso giovedì 28 gennaio, il popolare ETF… Continua »


Anno nuovo, stessi rischi a sostegno dell’oro

-

Durante le festività del Ringraziamento, il tentativo fatto dagli speculatori allo scoperto di portare il prezzo dell’oro al di sotto della soglia tecnicamente importante di 1.800 dollari l’oncia è fallito. Il 1° dicembre, infatti, l’oro è rimbalzato a 1.815 dollari l’oncia guadagnando 121,41 dollari (6,8%) e ha chiuso il mese… Continua »


Commodities: il successo di rame e soia

-

Dopo ferro ed alluminio, il rame è il terzo metallo più utilizzato al mondo. Il suo utilizzo è diffuso soprattutto in settori come il settore dei macchinari per la produzione industriale e quello delle costruzioni industriali. Proprio quest’ultimo rappresenta un’importante subcategoria dei cosiddetti settori ciclici, quei settori che cioè per… Continua »



Metalli preziosi, prospettive per il 2021

-

Nel 2021 l’oro continuerà a beneficiare di molti dei fattori che lo hanno spinto a toccare nuovi massimi storici nel 2020, superando circa 2.200 dollari entro fine anno. Questo è in linea con la futura crescita della massa monetaria M2 negli Usa e la politica monetaria dovrebbe continuare a essere… Continua »


Rame e oro, ecco perché mantenere una visione rialzista

-

Mentre assistiamo alla ripresa del mercato azionario, stimiamo che il settore delle commodities, in particolare dei metalli comuni, registreranno performance positive nel 2021. Tra i metalli industriali, sosteniamo che ci sarà una forte domanda per il rame negli Stati Uniti e in Europa, essendosi già verificato un aumento della domanda… Continua »


Può un vaccino togliere lucentezza all’oro?

-

Novembre ha portato notizie molto incoraggianti riguardo a diversi vaccini efficaci contro il Covid-19 che, si spera, preannuncino il ritorno a un modo di vivere più normale il più presto possibile. Il primo di questi annunci, fatto da Pfizer il 9 novembre, ha innescato un grande movimento “risk-on” sui mercati,… Continua »