Trend

Segnali contrastanti dai dati italiani sulla fiducia di giugno

-

L’ultima serie di dati sulla fiducia conferma che lo shock inflazionistico, i vincoli delle catene di approvvigionamento e l’effetto riapertura stanno colpendo l’economia italiana in modi diversi. Peggiora ulteriormente fiducia dei consumatori Il primo dato che emerge dalla pubblicazione di giugno è che le famiglie stanno sentendo sempre più il… Continua »


Siamo vicini a un superciclo delle materie prime?

-

Di recente i prezzi delle materie prime hanno registrato forti rialzi, facendo ipotizzare che potremmo trovarci nelle prime fasi di un cosiddetto superciclo, ovvero un periodo prolungato di crescita della domanda superiore all’offerta. I prezzi globali delle materie prime sono aumentati negli ultimi mesi, anche a causa di questioni geopolitiche.… Continua »


L’Europa si dimostra solida nonostante una BCE più falco

-

A maggio il mercato europeo ha registrato un andamento sostanzialmente piatto come rileva l’indice MSCI Europe. Nel corso del mese i titoli a media capitalizzazione (indice MSCI Europe Mid Cap) hanno sottoperformato le large cap (indice MSCI Europe) dell’1,6% in EUR, in un contesto dominato dalle notizie relative agli elevati… Continua »


Dai timori inflazionistici ai rischi di recessione

-

Nel supportare un’accelerazione dell’inasprimento dei tassi per combattere l’inflazione, Powell ha fortemente negato che la Fed voglia spingere l’economia statunitense in una recessione. Le proiezioni del FOMC sono coerenti con un atterraggio morbido o “piuttosto morbido” nei prossimi due anni. Tuttavia, la rapida stretta monetaria inasprirà ulteriormente le condizioni finanziarie… Continua »


Le aspettative di inflazione offrono qualche speranza

DWS -

“All’inflazione si tende, dall’inflazione tutto dipende, tutto! Ahimè, noi poveri!”. Mentre Johann Wolfgang Goethe potrebbe essere disturbato dal tono di questo frammento dell’opera teatrale “Faust”, in cui abbiamo scambiato “oro” con “inflazione”, gli economisti potrebbero essere contrariati dall’idea che il “tendere” e il “dipendere” sembrano avvenire in parallelo. I tempi… Continua »


Prospettive economiche globali, possibile stabilità, ma restano i rischi

-

Dopo la forte ripresa dei consumi nel 2021, si prevedeva che la crescita dell’economia mondiale rallentasse leggermente. Nella prima metà del 2022 in realtà l’economia mondiale ha affrontato importanti shock che hanno messo ulteriormente sotto pressione la crescita. Di conseguenza nel primo semestre l’economia globale ha rallentato più del previsto,… Continua »


Gamification, tutto diventa un gioco!

-

Gli incentivi e i premi per aver ottenuto un buon risultato hanno sempre fatto parte della nostra vita, dai distintivi da boy scout nei primi anni del ‘900 alle stelle d’oro guadagnate a scuola, fino ai premi fedeltà delle compagnie aeree ai dirigenti d’azienda che volano con frequenza. Praticamente, la gamification integra… Continua »


Siamo vicini al rimbalzo

-

Il mercato delle criptovalute ha subito un altro duro colpo dopo che Celsius – uno dei maggiori depositari del settore – ha annunciato che bloccherà i prelievi a causa delle condizioni estreme del mercato. Questa società gestiva oltre 11,7 miliardi di dollari dei vari utenti (dati aggiornati al 17 maggio… Continua »


Turbolenza da rischio di stagflazione: implicazioni per gli investitori.

-

Stiamo entrando in una fase difficile del cambio di regime, poiché i rischi sulla crescita economica si aggiungono al già caldo scenario inflazionistico. Ciò significa che i timori di stagflazione continueranno a guidare il mercato e gli asset rischiosi resteranno probabilmente molto volatili, in particolare le aziende più indebitate e… Continua »


Interessi negativi a rischio di estinzione

-

Per una volta, parlando di estinzione, non guardiamo alla biodiversità o alla tragica fine di qualche specie, ma di uno sviluppo positivo: i tassi di interesse negativi potrebbero presto tornare a essere solo un fenomeno curioso di una diversa era economica. Ciò è evidenziato dal numero di obbligazioni a rendimento… Continua »