Borse e mercati

Titoli bio-tech per cavalcare i rialzi azionari

-

In questa fase dei mercati, ci attendiamo sviluppi decisamente positivi sui listini azionari nei mesi a venire e un ampliamento strutturale delle valutazioni. Non c’è dubbio che nel lungo periodo le azioni siano l’asset class più redditizia. I mercati azionari stanno lentamente imboccando un trend rialzista. Fino all’inizio dello scorso… Continua »


I mercati emergenti beneficeranno della rotazione da growth a value

-

Negli ultimi venticinque anni l’universo d’investimento dei mercati emergenti è mutato radicalmente. A metà degli anni ’90 Messico e Malaysia avevano ancora un peso preponderante. Oggi la Cina gioca un ruolo dominante e l’Asia rappresenta quasi tre quarti dell’indice dei mercati emergenti, mentre l’America Latina è stata duramente penalizzata dal… Continua »



UniCredit: Titolo pronto all’assalto dei 13 euro

-

UniCredit la scorsa settimana ha realizzato un balzo notevole in Borsa. Il titolo da inizio anno segna un guadagno di oltre il 30%*, e da inizio mese di oltre il 12%*, sovraperformando sia il FTSE MIB sia l’indice bancario italiano. L’ultimo periodo è stato ricco di novità per la banca… Continua »


Azionario europeo, i settori da non perdere di vista

-

Il mercato azionario europeo ha messo a segno un rimbalzo vigoroso nella prima metà di quest’anno, che cela però ampie oscillazioni della fiducia e cambi di direzione provocati dall’incertezza legata al contesto commerciale, ai fondamentali economici e alle intenzioni della BCE. I rischi in aumento gettano un’ombra sulle prospettive All’inizio… Continua »


Nel terzo trimestre prevale l’allentamento monetario nei mercati emergenti

Franklin Templeton Investment Management Limited -

Una delle maggiori fonti di preoccupazione per gli investitori è rimasta negli ultimi mesi la guerra commerciale fra Cina e Stati Uniti, i cui governi hanno introdotto dazi reciproci sulle merci. Nonostante le continue tensioni destinate ad alimentare una persistente volatilità dei mercati, Franklin Templeton Emerging Markets Equity individua comunque… Continua »


Le chance di un fine 2019 orso? Praticamente zero

-

La possibilità che si ripeta quanto accaduto nell’ultimo trimestre 2018 è praticamente zero. Quest’anno sono stati molti i fattori che hanno messo alla prova la tenuta dei mercati, dalle tensioni commerciali al forte rallentamento del settore manifatturiero, dai tagli nelle previsioni degli utili all’inversione delle curve di rendimento, senza dimenticare… Continua »


Le condizioni sono propizie per un rimbalzo dei poco apprezzati titoli value europei

-

Gli investitori sono di recente stati turbati dagli sviluppi della regione europea, che ai loro occhi assomiglia sempre di più al Giappone del “decennio perduto”. Tuttavia, i motivi per essere ottimisti non mancano; noi guardiamo con favore alle azioni difensive, che a nostro avviso quotano attualmente su livelli troppo convenienti.… Continua »


Potrebbero essere cambiati i mercati, ma non i fondamentali

-

La recente diminuzione del rischio politico rappresenta un’inversione di tendenza degna di nota in un contesto di aumento quasi permanente. È molto probabile che la speranza di un prossimo accordo tra Stati Uniti e Cina così come la diminuzione del rischio di “hard Brexit” riflettano innanzitutto la volontà dei diversi… Continua »


Fusione FCA-PSA: nasce il 4° gruppo al mondo

-

Arrivato il break deciso dei 14 euro. La notizia tanto attesa alla fine è giunta: l’intesa tra FCA e PSA è stata trovata e i due gruppi marciano spediti verso la fusione. A beneficiarne è stato subito il titolo del gruppo italo-americano che in sole due sedute (30 e 31… Continua »