Borse e mercati

Il private debt assumerà un ruolo più significativo nei portafogli degli investitori nel 2021

-

Alla ricerca di opportunità di allocazione, gli investitori cercano alternative nello spazio del mercato privato in vista della continua volatilità dei mercati pubblici e per mitigare il potenziale impatto dell’aumento dell’inflazione e dei tassi di interesse. Il private debt è diventato il segmento in più rapida crescita nel mercato privato,… Continua »


Gli investimenti multi-asset sono ancora attuali

-

Nell’attuale contesto di bassi tassi d’interesse ed elevati ritorni azionari, alcuni investitori potrebbero essere spinti a rinunciare del tutto alla diversificazione e a investire solo in azioni. Per un investitore di lungo periodo, tuttavia, i prodotti finanziari multi-asset rimangono più indicati, nonostante il diffuso scetticismo sulle obbligazioni. Negli ultimi dieci… Continua »


L’azionario europeo alla prova dell’inflazione

-

Il dibattito oggi è dominato dall’inflazione. Da molti anni, e soprattutto in Europa, siamo in un contesto in cui l’inflazione è stata estremamente bassa: ci sono molte ragioni alla base di questo. La prima e più ovvia è il progresso tecnologico che abbiamo raggiunto. La tecnologia è deflazionistica, lo vediamo… Continua »


3 domande sui mercati globali

-

Troppo rumore intorno all’inflazione? Potremmo dire il focus dei mercati oggi si stia concentrando sulla paura della paura. L’elemento più importante è ciò che è attualmente già scontato ai livelli attuali. Quando guardiamo i dati sull’inflazione di qualche settimana fa negli Stati Uniti, notiamo che i Treasuries hanno avuto una… Continua »


Due piccioni con una fava?

Alger, società partner di La Française -

Ecco un indovinello per voi: cosa cresce più velocemente nella mezza età che in gioventù? Crediamo che la risposta siano le azioni a media capitalizzazione. Storicamente, le società mid-cap hanno prodotto risultati invidiabili rispetto alle società più giovani small-cap (cosìcome le società a larga capitalizzazione più mature).     Le… Continua »


Qual è l’ostacolo che farà inciampare i mercati?

-

I rendimenti dei Treasury si sono mossi leggermente al ribasso nell’ultima settimana, con l’affievolimento delle aspettative di inflazione sui mercati obbligazionari. Il contesto di mercato favorevole ha premiato gli asset rischiosi, con il restringimento degli spread sul credito, il calo della volatilità azionaria e l’allentamento delle condizioni finanziarie verso i… Continua »


Il gestore 2.0 non deve sapere solo come massimizzare l’alfa

-

Per avere successo nel mutevole contesto dell’asset management, i gestori devono reinventarsi continuamente. In passato, hanno dovuto affrontare la globalizzazione e l’avvento degli investimenti quantitativi, e attualmente sono interessati dall’uso dei big data e del machine learning. Adesso, gli sviluppi dell’investimento sostenibile richiedono al gestore del futuro di adattarsi ancora… Continua »



Il momento delle azioni “noiose”

-

Grazie agli stimoli monetari e fiscali derivanti dalla pandemia, il mercato azionario statunitense è salito a valutazioni molto più elevate rispetto alle medie storiche. Alla fine del primo trimestre, il forward P/E dell’S&P 500, misurato rispetto a una robusta ripresa degli utili nel 2021 e 2022, si trova a un altissimo 96° percentile rispetto ai dati… Continua »