Azzano Mella entra nel futuro della mobilità sostenibile con 2 nuove stazioni di ricarica targate FastWay

-

FastWay, uno dei principali Charge Point Operator (CPO) indipendenti italiani nel settore della ricarica ad alta potenza, ha avviato l’installazione di due nuove stazioni di ricarica fast e ultrafast ad Azzano Mella, in provincia di Brescia. La rete di Fastway sale così a 94 punti di ricarica installati che arriveranno a quota 250 nei primi mesi del 2024, grazie all’inteso piano di sviluppo che sta proseguendo secondo le previsioni.

La prima stazione di ricarica fast ad essere già stata attivata ad Azzano Mella si trova in Via Brede e, con una potenza di 50 kW, è principalmente pensata per i residenti che vogliono ricaricare l’auto in qualche ora, sfruttando il tempo della ricarica per svolgere attività presenti nella zona. La seconda, invece, in fase di attivazione, è situata lungo la SP IX in Via Giovanni XXIII e garantirà una potenza maggiore pari a 120 Kw sia per i residenti che per i viaggiatori di passaggio che hanno poco tempo a disposizione e necessitano di una ricarica ultra-rapida in soli 10-30 minuti. Le due diverse tipologie di colonnine, tutte accessibili 24/7 ed alimentate da energia 100% rinnovabile, offrono una soluzione veloce ed efficiente che accoglie le specifiche necessità di tutti gli utenti.

Come ha commentato il Sindaco Matteo Ferrari: “È ora attiva in Via delle Brede la nuova stazione di ricarica FastWay e presto saranno ultimati i lavori in Via Giovanni XXIII. Sosteniamo convintamente iniziative pubbliche e private che favoriscono la mobilità dolce e sostenibile e quest’opera è simbolo tangibile del nostro impegno nel promuovere una transizione efficace verso l’utilizzo di veicoli elettrici. Questo passo non solo enfatizza la rigenerazione urbana e l’uso responsabile del territorio, ma evidenzia anche la tempestività nella realizzazione di questo servizio. Siamo determinati ad adottare misure concrete per un futuro più verde e sostenibile per tutti.”

Massimo Trioni, CTO di FastWay, ha aggiunto: “Ringraziamo vivamente l’Amministrazione di Azzano Mella, che ci ha dato fiducia fin da subito e con cui abbiamo instaurato un ottimo rapporto di collaborazione. Azzano Mella è stato da noi individuato per la sua posizione strategica sull’asse Brescia-Cremona lungo la SP IX e per questo abbiamo proposto due stazioni differenti: una ultrafast proprio lungo la provinciale in zona commerciale, che attiveremo nelle prossime settimane, per offrire un servizio sia agli utenti in transito che ai residenti; una seconda da 50 kW in zona urbana per chi necessita di svolgere una ricarica in tempi più consoni allo sfruttamento di altri servizi offerti dal Comune. Entrambe le stazioni sono appunto in corrente continua per essere utilizzate alla massima potenza disponibile da tutti i modelli di veicolo elettrico sul mercato.”

Le stazioni di ricarica di FastWay sono facilmente accessibili tramite le app per smartphone dei principali fornitori di servizi di ricarica e dispongono di un ampio schermo che offre istruzioni dettagliate per l’utilizzo e fornisce aggiornamenti in tempo reale sulla sessione di ricarica in corso, garantendo un’esperienza utente ottimizzata. Questo display non solo facilita l’interazione con la stazione di ricarica, ma può anche fornire informazioni utili ai cittadini e ai visitatori, contribuendo così a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’utilizzo dei veicoli elettrici.