News

Usa, la crescita rallenta

-

Nel quarto trimestre il Pil è risultato in aumento dello 0,7%, meno delle previsioni. Nell’intero 2015 si registra un più 2,4% Un rallentamento era atteso, ma i dati sul Pil degli Stati uniti sono risultati, sia pure di poco, inferiori alle aspettative. Nel quarto trimestre dell’anno scorso la crescita degli… Continua »


Eurozona, lieve risalita dell’inflazione

-

A gennaio Eurostat stima +0,4% tendenziale contro +0,2% di dicembre. Il dato al netto di energia, cibo e tabacchi segna +1% dopo +0,9% del mese precedente La dinamica dei prezzi al consumo nella zona euro incomincia a dare qualche segno di ripresa, nonostante gli indici si mostrino ancora molto lontani… Continua »


Tokyo manda i tassi sotto zero

-

La manovra a sorpresa della Banca centrale nipponica prende i mercati in contropiede: tagliato a -0,1% il tasso di deposito per contrastare la deflazione Continuano le manovre monetarie delle banche centrali asiatiche per contrastare le turbolenze dei mercati finanziari e le difficoltà dell’economia.Stamattina è stata la Banca centrale giapponese (Boj)… Continua »


I salari battono l’inflazione: nel 2015 su dell’1,1%

redazione -

Ma la crescita riguarda solo il settore privato. In dicembre l’indice delle retribuzioni calcolato dall’Istat è rimasto invariato su novembre, ma è cresciuto dell’1,3% rispetto a un anno prima Nel 2015 le retribuzioni in Itali sono cresciute più dell’inflazione. L’indice calcolato dall’Istat segna infatti, nell’intero anno, un aumento della retribuzione… Continua »


Tagli alla produzione: il petrolio vola a 35 dollari

-

L’Arabia Saudita propone una riduzione fino a 5% dell’offerta da parte di ogni Paese a sostegno dei prezzi del greggio e le quotazioni si impennano Gran rialzo delle quotazioni del petrolio sui mercati internazionali dopo che si profila un’azione concreta per il taglio della produzione.I futures sul Brent del Mare… Continua »


Google, la Finanza contesta un’evasione di 227 miliardi

-

La somma sarebbe stata sottratta al fisco italiano tra il 2009 e il 2013 tramite una società controllata irlandese E’ di 227 milioni di euro la contestazione della Guardia di Finanza di Milano a Google, notificata questa mattina al big del web. La somma sarebbe stata evasa da Google tra… Continua »


Fed, tassi fermi. Rallenta l’economia Usa

-

La banca centrale Usa “sta monitorando” gli sviluppi a livello mondiale. Meno probabile un aumento del costo del denaro a marzo Il comitato di politica monetaria della Federal Reserve degli Stati Uniti, come previsto, ha confermato nella riunione di ieri i tassi di riferimento, che restano dunque nel range 0,25%-0,50%.… Continua »


Berlino: “Dobbiamo investire di più”

-

Così il governo tedesco dopo le stime sulla crescita economica che evidenziano un rallentamento nel 2016. Bene l’occupazione, giù il debito La crescita dell’economia tedesca quest’anno è prevista in lieve rallentamento rispetto alle previsioni rese note nello scorso ottobre.Il Pil di Berlino è infatti atteso a +1,7% nel 2016, limato… Continua »



“Bad bank”, accordo con la Ue. Ecco come sarà

-

Garanzie a prezzi di mercati su titoli ad alto rating, nessun rimborso per le tranche più rischiose. E non ci saranno oneri per l’erario Sarà presto disponibile la “Gacs” Garanzia cartolarizzazione sofferenze, messa a punto dal ministero del Tesoro e concordata con la Ue. Non è la “bad bank” di… Continua »